PDA

Visualizza la versione completa : Domanda su conto poste on line


gielle1958
19-05-2010, 15:16
Ciao,

Vorrei aprirmi un CC alle poste e gestirlo via Internet.
Mi sono registrato a POSTE.IT ed ho dato un occhio a come funge e,mi pare, che all'apertura del conto diano anche un lettore,che serve per le varie operazioni.
Qualcuno ha idea di come funzioni sto' benedetto lettore?
Grazie.
:ciauz:

Eyescream
19-05-2010, 16:10
Ogni volta che fai una operazione ti viene dato un codice.
Inserisci la tua scheda nel lettore e poi immetti il numero di cui sopra + il tuo pin.
Ti viene così generato un altro numero da inserire nel sito per confermare l'operazione

gielle1958
19-05-2010, 16:14
Originariamente inviato da Eyescream
Ogni volta che fai una operazione ti viene dato un codice.
Inserisci la tua scheda nel lettore e poi immetti il numero di cui sopra + il tuo pin.
Ti viene così generato un altro numero da inserire nel sito per confermare l'operazione

Detta così è molto più semplice della demo di POSTE.IT.
Aggiungo solo una mia personale considerazione: va bene la sicurezza ma insomma.
Lettori + codici+pin....bhò...
Cmq grazie e ... :ciauz:

Angioletto
19-05-2010, 16:31
a me pareva lo spiegassero bene...

Eyescream
19-05-2010, 16:33
E' una rottura in effetti.. avrei preferito, come altri fanno, il generatore di codici one time senza dover inserire scheda (quindi il lettore è ingombrante) codice transazione e addirittura pin ..
ciao

gielle1958
19-05-2010, 16:35
Originariamente inviato da Eyescream
E' una rottura in effetti.. avrei preferito, come altri fanno, il generatore di codici one time senza dover inserire scheda (quindi il lettore è ingombrante) codice transazione e addirittura pin ..
ciao

Quoto e concordo e,meno male, che Poste Italiane è una Spa......
Ciao e grazie per le spiegazioni.

gielle1958
19-05-2010, 16:37
Originariamente inviato da Angioletto
a me pareva lo spiegassero bene...

Sarà che con l'età mi rincitrullisco :dhò: !
Ma a me ,la spiegazione, è parsa molto amicale ma poco chiara.......
Ciao....

Brown
19-05-2010, 16:47
... se ti vuoi bene lascia perdera. Ci sono banche che per meno costi ti offrono assistenza degna di un essere umano. Riporto il mio caso:

- Da fine gennaio non riesco + ad accedere al mio account;
- telefono all'assistenza (2 gg. per prendere la linea)
- Riesco a prendere la linea e mi dicono che ho sbagliato la password per 5 volte, quindi l'account si blocca automaticamente. Ma io non ho MAI sbagliato password 5 volte e... pare, a detta dell'operatore, che chiunque acceda pe rproposito e sbaglia la password 5 volte riesce a bloccare l'account!!! :confused: :confused: :confused:

- Però non è finita, perche debbo chiamare al n. verde con opzione 3 2, e contattare l'assistenza Internet; sempre occupato.... dico sono rimasto qualcosa come 3 settimane cercando di prendere la line ma niente.... infine... sfinito.... prendo la linea e mi assegnano un numero di pratica, col quale dopo qualche gg. mi avrebberpo contattato e sbloccato l'account.

- Maccchè, niente, mi riattacco al telefono per giorni e giorni ma niente, o occupato o trillava a vuoto... mi rompo le balle di brutto e chiudo il conto.

- Dopo la firma di tutte le carte (mi sono recato in agenzia 4 volte, ogni gg. mi chiamavano per dirmi che per colpe non loro ma di roma.... :madai!?: servivano altri fogli...)

- Qiualche gg. fa mi chiamano e mi invitano a recarmi in agenzia per rifare la pratica di chiusura, pare che sia trascorso troppo tempo e necessità rifare la pratica....

A oggi il mio caso umano è ancora con account bloccato (niente mail e poste pay) e non so ancora se il mio conto è aperto oppure no...


:unz:

gielle1958
19-05-2010, 17:20
Ciao Brown,

Io,per ora,con Poste Italiane mi gestisco solo la Postepay che uso per acquistare e vendere su Internet e non ho mai,dico mai, avuto problemi.
Anche io avevo pensato ad una banca,data la faccenda del lettore che complica un po' tutto.
Ma poi ho pensato che i costi sarebbero stati maggiori e,data l'esiguità della somma da versare,e vista la buona prova con postepay,ho pensato alle Poste Italiane.
Singolare davvero,e nel contempo preoccupante,il tuo caso.
Mi spiace.
Una domanda,se consenti: ma a te avevano dato anche il lettore?
:ciauz:

Brown
19-05-2010, 17:37
Originariamente inviato da gielle1958
Ciao Brown,

Io,per ora,con Poste Italiane mi gestisco solo la Postepay che uso per acquistare e vendere su Internet e non ho mai,dico mai, avuto problemi.
Anche io avevo pensato ad una banca,data la faccenda del lettore che complica un po' tutto.
Ma poi ho pensato che i costi sarebbero stati maggiori e,data l'esiguità della somma da versare,e vista la buona prova con postepay,ho pensato alle Poste Italiane.
Singolare davvero,e nel contempo preoccupante,il tuo caso.
Mi spiace.
Una domanda,se consenti: ma a te avevano dato anche il lettore?
:ciauz:

non ho fatto in tempo... grazie a dio.

Tieni conto che alle poste, per ogni pagamento ricevuto ti sgobbano Eu. 1,10... (dico ricevuto)

Loading