PDA

Visualizza la versione completa : problema con rete ufficio


Vinarelli
20-07-2010, 09:38
Salve a tutti,

Vi spiego la mia situazione: ho una linea adsl con router thomson tg784 collegato ad uno switch al quale sono connessi via ethernet alcuni pc ed un fritz box che gestisce alcune numerazioni voip. In un altra stanza difficilmente raggiungibile via wireless c'è un altro switch (collegato al primo via ethernet) al quale sono collegati altri pc. Tutto funziona

Adesso avrei la necessità di avere una wifi nella seconda stanza, quindi ho pensato di collegare al secondo switch un router-access point wireless (tplink TL-WR340G). Il problema è che il router thomson non assegna al tplink alcun ip e non sembra nemmeno che sia collegato. Ciononostante riesco ad accedere all'interfaccia del tplink all'indirizzo 192.168.1.1 (mentre il thomson è al 192.168.1.254 e tutte le altre periferiche della rete hanno un indirizzo del tipo 192.168.1.xx).

Comunque, riesco nel mio intento iniziale cioè collegarmi via wifi tramite il tplink, ma da quando è collegato quest'ultimo non riesco più ad entrare nel fritz (192.168.1.64, volevo entrarci perchè il voip ha smesso di funzionare).

Ci deve essere qualcosa che non va in questa enorme confusione. Tra l'altro, se nel tplink metto ip statico mi dice che LAN e WAN non possono essere nella stessa subnet (nonostante abbia impostato nella LAN 255.255.0.0 e WAN 255.255.255.0) :bhò:

k3asd
20-07-2010, 13:26
Ciao,

in teoria questa operazione non dovrebbe comprometterti l'utilizzo della tua rete.

Devi agire per step.
Stacca l'access point e risolvi i problemi con il VoIP.
Solo dopo collega l'access point e vediamo di configurarlo in modo che svolga la funziona per cui l'hai comprato.

Vinarelli
20-07-2010, 13:54
Ciao, grazie per l'intervento innanzitutto.

ok, stamattina ho già fatto quanto mi hai suggerito. Una volta che sono stato sicuro che tutto funzionasse senza il nuovo router l'ho collegato e provato varie configurazioni finchè non ho raggiunto un risultato accettabile. In generale ti posso dire quello che ho scoperto:

1. Devo necessariamente collegare il router tramite porta LAN. Se lo collego, come credo che sia giusto fare, da WAN non funziona (rimane sempre alla ricerca dell'indirizzo che il thomson non gli assegna)
2. Collegandolo alla porta LAN il thomson continua a non vederlo ma riesco ad accedere all'indirizzo 192.168.1.1 e collegare un portatile in wireless.
3. Questo portatile in wireless all'inizio riusciva solo ad entrare nella rete ma non a collegarsi ad internet. Poi ho risolto inserendo manualmente nel campo DNS l'ip del thomson (192.168.1.254)

ok fin qui tutto bene...

... poi succede che accendo un pc che è via ethernet nello stesso switch di questo router e fa lo stesso problema del portatile solo che come OS c'è ubuntu e non saprei dove mettere manualmente il DNS...

Stacco il router, ripristino la connessione del pc con ubuntu, riesce a collegarsi, riattacco il router e va tutto bene. Solo non vorrei dover fare questi passaggi ogni volta... che dici?

k3asd
20-07-2010, 16:08
Ovviamente rifare l'operazione ogni giorno e magari più volte risulta scomodo.
Per l'assegnazione del gateway del thomoson all'access point va bene, in modo che punta lì.

Per quanto riguarda ubuntu in alto sulla destra dovresti avere la possibilità di configurare gli indirizzi IP e i server DNS.

Altrimenti guarda qui:

http://wiki.ubuntu-it.org/InternetRete/ConfigurazioneRete/AbilitareConnessione

Io utilizzando archlinux imposto i server DNS da /etc/resolv.conf però su ubuntu non ricordo di averlo mai fatto a mano. Quando l'ho utilizzato in passato ho sempre usato la gui che c'è in altro sulla destra ( vicino all'orologio ) e ho impostato tutto da lì.


Fammi sapere.

Vinarelli
20-07-2010, 16:46
Grazie, proverò (penso domani) e ti farò sapere sicuramente! :ciauz:

Loading