PDA

Visualizza la versione completa : Ma esistono manuali di "secondo livello"?


Davon
11-08-2010, 16:31
Credo che questa domanda non riguardi la programmazione in se, ma il self-studying della stessa. Quindi, direi che esula dalla programmazione.
Come sapete, ho studiato VB.net sui manuali. Diciamo che ne ho comprati parecchi. Tuttavia, tutti (o, almeno, quelli che ho visto io) partono dal presupposto che chi compra un manuale "parta da zero" e studi la programmazione solo su quel manuale.
Risultato: Si parte sempre dai concetti base (dall' "hello world", per capirci) fino ad argomenti più complessi.
Ora: sappiamo che la programmazione è un argomento vasto per esaurirsi in un solo manuale. Quindi: molte cose non sono trattate, o sono trattate superficialmente. Potrei farvi bizzeffe di esempi, ma non voglio fare pubblcità (sia negativa che positiva) ad un autore.
Non ho trovato nulla, però, che possa essere definito una "prosecuzione" dei concetti appresi altrove.
Voi sapete indicarmi qualcosa?

Alhazred
11-08-2010, 16:39
Ci sono manuali di diversi livelli.
Ad esempio quelli editi da Apogeo o McGraw-Hill, nella quarta di copertina indicano a chi quel manuale è rivolto, se ne prendi uno rivolto esclusivamente a esperti di certo non si parte dall'hello world.
Se ne prendi uno rivolto a inesperti/mediamente esperti si partirà dalle basi e si resterà su tematiche blande.
Se invece ne prendi uno rivolto a tutti partirà dalle basi per arrivare a temi avanzati, ma probabilmente non addentrandocisi troppo.

URANIO
11-08-2010, 16:40
Ti consiglierei di proseguire con l'architetura di un applicazione.
Pattern e modelli architeturali in senso generale non legato al linguaggio.
Altrimenti potrebbe esserti utile studiare particolari strumenti della programmazione tipo ADO.NET o LINQ oppure uno studio più approfondito del framework.

Davon
11-08-2010, 16:51
Originariamente inviato da Alhazred
se ne prendi uno rivolto esclusivamente a esperti di certo non si parte dall'hello world.
Se ne prendi uno rivolto a inesperti/mediamente esperti si partirà dalle basi e si resterà su tematiche blande.
Se invece ne prendi uno rivolto a tutti partirà dalle basi per arrivare a temi avanzati, ma probabilmente non addentrandocisi troppo.
Forse hai ragione. Ma mi sembra che esistano:
1. Manuali per inesperti (i tipici "for dummies")
2. Manuali per "molto esperti"

Insomma: non sono considerati i "mediamente esperti"

Alhazred
11-08-2010, 16:59
Invece ci sono.
Ad esempio i manuali Apogeo (quelli rossi, perché mi sa che Apogeo fa anche collane che non hanno questo sistema), nella quarta di copertina, come detto prima, hanno un indicatore grafico con 3 caselle.
1 casella colorata = per inesperti
2 caselle colorate = per utenti medi
3 caselle colorate = per esperti

Davon
11-08-2010, 17:06
Originariamente inviato da Alhazred
Invece ci sono.
Ad esempio i manuali Apogeo (quelli rossi, perché mi sa che Apogeo fa anche collane che non hanno questo sistema), nella quarta di copertina, come detto prima, hanno un indicatore grafico con 3 caselle.
1 casella colorata = per inesperti
2 caselle colorate = per utenti medi
3 caselle colorate = per esperti
Vado contro i miei principi,ma ho bisogno di chiederti quest'informazione. Potresti dirmi titolo e autore di un manuale apogeo di livello 2?

Alhazred
11-08-2010, 17:22
Porcatrottola, intanto mi sono confuso, la collana di "manuali rossi" la fa la Hoepli, non la Apogeo.
Dirti un titolo mi viene difficile, come ti ho detto va guardata la quarta di copertina, io i manuali me li vedo in libreria, non sul sito dell'editore.
Comunque dovrebbe un po' capirsi anche dal titolo, ad esempio se vai sul sito della Hoepli, riguardo ad ASP.NET trovi
- Beginning ASP.NET
- ASP.NET guida per lo sviluppatore
- Professional ASP.NET
potrebbe trattarsi delle 3 aree di difficoltà, ma la certezza non posso dartela.

Loading