PDA

Visualizza la versione completa : Linux + Qemu + FreeDos = problemi di accesso alle partizioni


marietto2008
16-08-2010, 22:19
Ciao a tutti,

ho installato qemu sotto linux. Questa la tabella delle partizioni :

Disk /dev/sda : 320 GB

/dev/sda1 NTFS
/dev/sda2 NTFS
/dev/sda3 Linux Swap
/dev/sda4 Linux

Disk /dev/sdb : 2000 MB

/dev/sdb1 FAT32


e poi ci ho infilato dentro freedos digitando il seguente comando :

qemu-img create -f qcow freedos.img 4000M

E ogni volta che avvio Freedos dall'immagine do questo comando :

qemu -hda freedos.img -k it -hdb /dev/sda1 -hdc /dev/sda2 -hdd /dev/sdb1 -cdrom /dev/cdrom -boot c

e lo stronzo mi dice queste cose :

qemu bios - build 06-28-08
options: apmbios pcibios eltorito rombios32

ata0 master : qemu hard disk ata-7 4000 mb
ata0 slave : qemu hard disk ata-7 100 mb
ata1 master : qemu hard disk ata-7 145 gb
ata1 slave : qemu hard disk ata-7 1929 mb

Sembra che vada tutto bene,invece no,perche' quando Freedos parte ho accesso solo al drive C: ,invece dovrei vedere anche il drive D , E , F ,com' ?

francofait
17-08-2010, 00:18
e da quando in qu freedos gestisce fs ntfs e linux per di pi su sata ?
Scontato che ti veda la sola sua unit virtuale creata da qemu sulla quale lo hai installato .

marietto2008
17-08-2010, 01:04
Hai ragione,mi sono confuso con dosemu,il quale funzionando in modo diverso ti permette di accedere automaticamente alle partizioni ntfs senza installare il driver in quanto sfrutta il fatto che gia' Linux le ha montate attraverso il suo driver ntfs-3g

Loading