PDA

Visualizza la versione completa : Filtri acqua macchina del caffè


Neptune
10-09-2010, 15:30
Non credo sia da relegare in Hi-Tech una macchinetta del caffè, suvvia, quindi spero non mi banniate per un ot in ot :zizi:

Ho una macchina da caffè della delonghi, non so bene il nome ma guardando dalle foto su internet dovrebbe essere la EC200CD perchè sembra identica:

http://img.kijiji.it/92/a5/92a5381d54852d3d9ce769e232e914c9_big.jpg
(Poi non so se mi sto sbagliando e ne esistono più di una con quella stessa identica forma)

Il problema è che ha molti anni e credo si sia formato dentro molto calcare, il caffè infatti esce una schifezza, non bruciato, ma direi "quasi salato".
Mi è stato detto che "bisognerebbe cambiare i vari filtri interni", non riesco però a trovare nulla su internet perchè se cerco filtri mi escono "le cialde del caffè" o cose simili.

Vorrei riuscire a trovare qualcosa su internet anche per capire poi come si applicano e più o meno intorno a quanto si aggira il prezzo.

Voi avete mai cambiato i filtri alla vostra macchinetta? Credo che a questa il problema sia stato utilizzare l'acqua del lavandino, un pò troppo salata, invece che l'acqua in bottiglia.

nihil
10-09-2010, 15:48
Acqua del lavandino salata?

Io proverei a smontarla a mano e vedere di metterci mano, non credo sia un'impresa, anche perchè oltre al fatto che probabilmente non ritroverai i pezzi di cui hai bisogno, costerebbero quanto comprarne una nuova o giù di lì.

Neptune
10-09-2010, 15:55
Originariamente inviato da nihil
Acqua del lavandino salata?

Io proverei a smontarla a mano e vedere di metterci mano, non credo sia un'impresa, anche perchè oltre al fatto che probabilmente non ritroverai i pezzi di cui hai bisogno, costerebbero quanto comprarne una nuova o giù di lì.

Naaa per altre macchinette mi pare di aver visto qualcosa al supermercato nell'ordine dei 10-15 euro e questa macchinetta nuova ne costa una 80ina.

Mio fratello pare che l'abbia provata a smontare a mano (era sua) e di essersi accorto che servivano i filtri. Non trovnadoli rapidamente ed essendo svogliato ne ha presa un'altra.

Ora non so se l'ha smontata davvero o se si è scocciato prima, ma a me ha detto chiaramente che dovrei trovarmi sti filtri. Ora vedo se è facle da smontare gli butto un occhio.

Comunque non è che sia "salata" l'acqua del rubinetto, ma ha molto calcare perchè abbiamo l'autoclave e pare sia un prerequisito dell'autoclave accumulare calcare.

Il sapore, anche dopo aver fatto scorrere molta acqua bollente a vuoto (almeno 2-3 litri) è strano e a me da come "di salato" poi non so.

Magari provo a smontarla per saperne di più.

Angioletto
10-09-2010, 15:58
comprala nuova quando arrivano i soldi dell'edisu ! :D

mxa
10-09-2010, 16:00
quoto nihil.

Comprarne una nuova non costera' moltissimo.
Io qualche mese fa ho comprato negli USA da amazon questa: http://www.amazon.com/DeLonghi-EC155-Espresso-Maker/dp/B000F49XXG/ref=sr_1_1?ie=UTF8&s=home-garden&qid=1284126953&sr=8-1

pagandola tipo 59$, perche' costava 79$ e c'era 20 di mail-in rebate. Se l'ho pagata cosi' negli USA assumo che in Italia costera' da lo stesso a meno.

Molti anni per una macchinetta per l'espresso di fascia economica mi sembra una vita lunga.

vonkranz
10-09-2010, 16:26
se ha il serbatoio dell'acqua, mettici dell'aceto la fai partire in modo che la serpentina si riempia e la lasci li' per una notte. Il giorno dopo levi l'aceto dalla vaschetta e la riempi di acqua e la avvii in modo che l'acqua sostituisca l'aceto (che dovrebbe aver sciolto il calcare). Falle fare parecchi cicli in modo che si pulisca bene.

Se il tutto non funziona, con 70€ ne compri una nuova :fagiano:

Neptune
10-09-2010, 16:33
Originariamente inviato da vonkranz
se ha il serbatoio dell'acqua, mettici dell'aceto la fai partire in modo che la serpentina si riempia e la lasci li' per una notte. Il giorno dopo levi l'aceto dalla vaschetta e la riempi di acqua e la avvii in modo che l'acqua sostituisca l'aceto (che dovrebbe aver sciolto il calcare). Falle fare parecchi cicli in modo che si pulisca bene.

Se il tutto non funziona, con 70€ ne compri una nuova :fagiano:

Sai che non ci avevo pensato? Quindi l'aceto scioglie il calcare?

Perchè detersivi e robe simili avevo paura che mi avvelenavano ma l'idea dell'aceto non è malvagia.

Tu l'hai già provata? scrosta bene? e sopratutto poi si riesce a togliere il retrogusto dell'aceto? :D

Si comunque ha avuto una bella vita, si parla di almeno 3-4 anni di vita.

Neptune
10-09-2010, 16:34
Ho solo l'aceto di mele, fa uguale? :stordita:

Avevo pensato a metterci del bircabonato per uso alimentare (non so perchè ma me ne ritrovo una scatola stranamente) ma poi mi è venuto il dubbio che potesse andare ad ustruire i tubi.

Comunque l'ho aperta e non si intravede nessunissimo filtro.

Magari per quelle più costose esiste ma non per quelle economiche..

vonkranz
10-09-2010, 16:46
Originariamente inviato da Neptune
Sai che non ci avevo pensato? Quindi l'aceto scioglie il calcare?

Perchè detersivi e robe simili avevo paura che mi avvelenavano ma l'idea dell'aceto non è malvagia.

Tu l'hai già provata? scrosta bene? e sopratutto poi si riesce a togliere il retrogusto dell'aceto? :D

Si comunque ha avuto una bella vita, si parla di almeno 3-4 anni di vita.

si', l'aceto di vino scioglie il calcare, quello di mele non so' :fagiano: .. Al massimo i primi 7/8 caffe' li butti :D

no, non l'ho provato..quindi dimmi se funziona che poi lo faccio pure io :D

Neptune
10-09-2010, 16:50
Originariamente inviato da vonkranz
si', l'aceto di vino scioglie il calcare, quello di mele non so' :fagiano: .. Al massimo i primi 7/8 caffe' li butti :D

no, non l'ho provato..quindi dimmi se funziona che poi lo faccio pure io :D

Ok ho fatto un salto veloce al supermercaot, ho pure preso un aceto a maggiore acidità che magari ha più effetto.

L'unico mio dubbio infine è questo: Poi per farlo uscire l'unico modo è accendere la macchinetta del caffè che lo farà uscire bollentissimo. L'aceto non è infiammable vero? :dottò:

Loading