PDA

Visualizza la versione completa : Apertura P.I (sviluppo siti web)


Iron83
12-09-2010, 19:17
Ciao a tutti,

vorrei aprire la partita iva (domani dovrei recarmi presso l'ufficio delle entrate) e mi trovo davanti ad un grande dilemma, la scelta del codice attivitā.

Quello che mi appresterei a fare č sviluppo siti web (statici, dinamici, front side e back office, realizzazione grafica del layout, SEO, vendita spazi pubblicitari lato web come banner o vetrine) tutto quello che prevete lo sviluppo.

Secondo voi come dovrei registrarmi? Come programmatore (non ho trovato il codice..) o come consulente informatico?

Posso iscrivermi ai regimi agevolati o devo fare l'iscrizione alla CCIAA e iscrizione alla gestione commercianti INPS (che prevede il pagamento minimo di 2.600 euro di contributi all'anno anche se il reddito prodotto č pari a zero)?


Grazie :)

isAlreadyInUse
12-09-2010, 19:19
Originariamente inviato da Iron83
Ciao a tutti,

vorrei aprire la partita iva (domani dovrei recarmi presso l'ufficio delle entrate) e mi trovo davanti ad un grande dilemma, la scelta del codice attivitā.

Quello che mi appresterei a fare č sviluppo siti web (statici, dinamici, front side e back office, realizzazione grafica del layout, SEO, vendita spazi pubblicitari lato web come banner o vetrine) tutto quello che prevete lo sviluppo.

Secondo voi come dovrei registrarmi? Come programmatore (non ho trovato il codice..) o come consulente informatico?

Posso iscrivermi ai regimi agevolati o devo fare l'iscrizione alla CCIAA e iscrizione alla gestione commercianti INPS (che prevede il pagamento minimo di 2.600 euro di contributi all'anno anche se il reddito prodotto č pari a zero)?


Grazie :)
non č meglio un commercialista?

Iron83
12-09-2010, 19:21
regime dei minimi (non agevolati) sorry.

Anche tu hai ragione, era per avere qualche info instantanea dal forum, magari qualcuno che ce l'ha giā...

Loading