PDA

Visualizza la versione completa : [Agiaco] Manutenzioni, chi le paga?


wallrider
15-09-2010, 15:21
:ciauz:
a fine luglio un guasto elettrico (forse un fulmine, visto il megatemporale che c'è stato) ha fatto fuori la scheda principale della caldaia: 277 euro. Ho anticipato la cifra e ora vorrei riavere i soldi. Abbiamo esposto il fatto alla padrona di casa e lei sul momento ha provato a farla passare come manutenzione ordinaria. Le ho riferito che il tecnico ha detto che "o si cambia quella scheda o si compra la caldaia nuova, non c'è molto da fare". Quindi ha proposto di pagare 177 lei e 100 noi (siamo in tre). Nel "frattempo si informava se doveva pagare tutto lei". E' chiaro che vuole prendere tempo, o che comunque vuole rigirarsi la frittata come vuole, quindi vorrei documentarmi anch'io.
Mi servirebbe qualche coordinata per cercare il regolamento (o simile) che mi da ragione, perchè questa cosa che 'la sostituzione degli elettrodomestici la fa il padrone di casa, altrimenti se vai via che fai, ti porti via la caldaia?' l'ho sempre sentita dire ma non ho riferimenti

grazie

astro
15-09-2010, 18:10
Art. 1576 c.c Mantenimento della cosa in buono stato locativo

Il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico del conduttore (1609, 1621).
Se si tratta di cose mobili, le spese di conservazione e di ordinaria manutenzione sono, salvo patto contrario, a carico del conduttore.

La sostituzione seppur di una parte non mi pare nel tuo caso possa proprio esser "ordinaria", se si informa non dovrebbe aver dubbi neppure la padrona...

wallrider
15-09-2010, 18:17
uau, ottimo
grazie infinite

se a qualcuno viene in mente qualcos'altro suggerisca pure, più frecce ho al mio arco meglio è

astro
15-09-2010, 18:28
dato che spero lei non legga :fagiano: ti avviso che potrebbe rompere solo per il fatto che non l'avete avvisata prima
è chiaro che bisognerebbe far così, visto che paga lei...


'la sostituzione degli elettrodomestici la fa il padrone di casa, altrimenti se vai via che fai, ti porti via la caldaia?' l'ho sempre sentita dire ma non ho riferimenti Gli elettrodomestici sono proprio fuori discussione, o meglio, vale chiara chiara la regola ordinario/straordinario

Sul resto esistono anche delle cd. tabelle che esemplificano la normalità (in mancanza di patti contrari)
e ovviamente installazione e sostituzione di impianti di riscaldamento spetta al locatore
se poi lei ti fa dire dal tecnico che ogni 12 mesi va ordinariamente sostituita la centralina, paghi, :d56: se no nics ;)

wallrider
15-09-2010, 18:51
Originariamente inviato da astro
dato che spero lei non legga :fagiano: ti avviso che potrebbe rompere solo per il fatto che non l'avete avvisata prima
è chiaro che bisognerebbe far così, visto che paga lei...
è successo tutto agli inizi di agosto, erano giorni frenetici

Gli elettrodomestici sono proprio fuori discussione, o meglio, vale chiara chiara la regola ordinario/straordinario

Sul resto esistono anche delle cd. tabelle che esemplificano la normalità (in mancanza di patti contrari)
guarderò meglio sul contratto, ma non mi sembra di averle viste


e ovviamente installazione e sostituzione di impianti di riscaldamento spetta al locatore
se poi lei ti fa dire dal tecnico che ogni 12 mesi va ordinariamente sostituita la centralina, paghi, :d56: se no nics ;) :afraid: (non vedevo l'ora di usarla, 'sta faccina)

krakovia
15-09-2010, 19:11
una cosa del genere è a carico del proprietario, ma leggi bene il contratto che potrebbe esserci scritto il contrario, o che fate a mezzo, e a quel punto t'attacchi.

astro
15-09-2010, 19:36
Guarda che le tabelle non sono sul contratto, lì devi solo leggere le clausole

che ad agosto fossi in frenesia per ripristinare la funzionalità del riscaldamento, mi sa che non ti verrebbe molto concesso...
cmq se lei dicesse che avrebbe trovato una centralina a minor prezzo accetti un 30% in meno e sei a posto

poi che qualcuno possa dire che la centralina ha una durata di tot anni la vedo dura, molto dura... e poi ti dovrebbe fornire la garanzia, e relativa data certa, della centralina

tranquillo insomma, andrà peggio la prossima volta :unz:

Ciao Krakovia! ...nuovi amori?

kuarl
15-09-2010, 19:41
se non vi accordate quando te ne vai portati via la centralina :madai!?:

wallrider
16-09-2010, 08:46
Originariamente inviato da astro
Guarda che le tabelle non sono sul contratto, lì devi solo leggere le clausole

e allora dove sono? :confused:


che ad agosto fossi in frenesia per ripristinare la funzionalità del riscaldamento, mi sa che non ti verrebbe molto concesso...
cmq se lei dicesse che avrebbe trovato una centralina a minor prezzo accetti un 30% in meno e sei a posto
si beh più che il riscaldamento della casa ci interessava quello dell'acqua per fare la doccia :)
l'idraulico (segnalato dalla padrona di casa) ha detto che il prezzo a cui ha trovato il ricambio era anche un prezzo di occasione

poi che qualcuno possa dire che la centralina ha una durata di tot anni la vedo dura, molto dura... e poi ti dovrebbe fornire la garanzia, e relativa data certa, della centralina

tranquillo insomma, andrà peggio la prossima volta :unz:
ma no, dai! :biifu:

[COLO R=silver]Ciao Krakovia! ...nuovi amori?[/COLOR] :popcorn:

@ kuarl: ci puoi giurare

wallrider
16-09-2010, 08:48
la clausola del contratto che mi sembra più riguardi questo caso è questa
Per patto espresso delle parti sono interamente a carico del conduttore [noi che su paga l'affitto] le spese di ordinaria manutenzione e conservazione del bene immobile locato nonche' le spese relative dei servizi (luce...) presenti nell'unita' immobiliare condotta in locazione, la revisione annuale dalla caldaia alla fine della stagione invernale e quello delle parti comuni(spese condominiali): non provvedendovi il conduttore, [il proprietario pesca i soldi dalla caparra]

della straordinaria manutenzione non dice nulla, quindi vai col 1576 c.c :unz:

Loading