PDA

Visualizza la versione completa : Creare DISTRO, info & considerazioni


pexatar
17-09-2010, 12:25
Ciao,
mi chiamo Giuseppe e faccio il Web Designer di professione.

Mi sono avvicinato al mondo Linux qualche anno fa e da allora mi gira in testa la realizzazione di un progetto, per la precisione un Sistema Operativo, con delle caratteristiche ben precise (o quasi).

Sicuramente saprete rispondere (almeno spero) a questi miei quesiti che mi vagano nella testa e spesso la invadano.

Questo è quello che mi frulla nella mia testa molto più che bacata...
quanti programmatori, quanto tempo e quanti soldi ci vorrebbero per ralizzare questo:

FASE 1
* realizzazione da zero si un SO debian based
* realizzazione da zero di un DE da agganciare al SO sopracitato
* browser basato su WebKit ma che sia differente dai progetti presenti in circolazione
* gestore di posta che sia migliore di Thunderbird & Co.
* lettore multimediale potente come VLC ma con un'interfaccia grafica differente


FASE 2
* realizzazione di una suite Office che migliori e sostituisca OpenOffice
* realizzazione di un software per editing video basic simile a iMovie (per le feutures, s'intende)
* realizzazione di un programma che sostituisca GIMP (e derivate) e si allinei con i moderni software di fotoritocco (Photoshop, PaintShop, FireWorks, etc...)
* realizzazione di un programma che sostituisca InkScape (e derivate) e si allinei con i moderni software di grafica vettoriale (Illustrator, CorelDraw, etc...)

E tante altre piccole cosucce che ho in mente ma che non saprei come spiegarti...

Ciao e a presto.

PS: Spero di non generare un post ridondante e spero che quel che ho scritto non susciti le ire dei più anziani :)
PPS: Il mio intento è capire un po' di più e, se possibile, coinvolgere quante più persone è possibile in questa discussione per tirar fuori delle idee... e, se possibile, realizzare un team "di lavoro"

psykopear
17-09-2010, 12:35
Non ho capito, vorresti riscrivere da zero un de, un browser, una suite Office, un gestore di posta, un software di video editing, uno di image editing(credo di aver appena inventato un termine :D ) e un software di grafica vettoriale? Spero di aver frainteso io, altrimenti devi considerare che per ognuna delle cose che hai citato ci vogliono degli anni, non mi sembra una cosa realizzabile...

toraz
17-09-2010, 12:46
Originariamente inviato da pexatar
quanti programmatori

Decine.


Originariamente inviato da pexatar
quanto tempo

Anni.


Originariamente inviato da pexatar
e quanti soldi

Tanti quanti gli anni per il numero di programmatori per una costante K (che non saprei quantificare).


Originariamente inviato da pexatar
spero che quel che ho scritto non susciti le ire dei più anziani :)

Sicuramente una certa ilarita`... :)

pexatar
17-09-2010, 12:52
Originariamente inviato da psykopear
Non ho capito, vorresti riscrivere da zero un de, un browser, una suite Office, un gestore di posta, un software di video editing, uno di image editing(credo di aver appena inventato un termine :D ) e un software di grafica vettoriale? Spero di aver frainteso io, altrimenti devi considerare che per ognuna delle cose che hai citato ci vogliono degli anni, non mi sembra una cosa realizzabile...

Hai centrato perfettamente il mio discorso. Diciamo che la cosa più importante nella fase iniziale è il DE. Tutti i DE (GNOME, KDE, Explorer, Finder, Xfce, LXDE, etc...) ormai sono vecchi sia come struttura che come concetto. E nello specifico, per le distro Linux non esiste nemmeno una specifica per una distro con l'inevitabile conseguenza che chi realizza una distro spesso si ritrova ad attendere il lavoro degli altri. A qeusto si aggiunge il fatto che, almeno dal punto di vista estetico, tutte le distro che montano GNOME si assomigliano mossimo, tutte le distro che montano KDE si assomigliano tantissimo, e così via.

Quello che vorrei fare, o quanto meno mi piacerebbe fare, è creare una distro che faccia un significativo passo in avanti: una sorta di evoluzione.

Il resto poi vien da se. Se penso a OpenOffice, per quanto sia una valida alternativa a MS Office, mi vien da pensare a quanto ormai sia datato il progetto e quanto questo proceda a rilento. Idem per la maggior parte dei progetti GNU/Linux.

Avere un unico team (suddiviso per aree di sviluppo, ovviamente) porta enormi vantaggi e integrandolo col sistema collaborativo (proprio dell'open source) il risultato, IMHO, sarebbe eccezionale.

pexatar
17-09-2010, 12:53
Originariamente inviato da toraz
Decine.


Anni.


Tanti quanti gli anni per il numero di programmatori per una costante K (che non saprei quantificare).


Sicuramente una certa ilarita`... :)

Non pensavo che la cosa potesse creare ilarità. Perché crea ilarità?

fermat
17-09-2010, 13:01
dire che i DE che ci sono in circolazione sono vecchi mi pare molto azzardato!
si stanno aggiornando tutti.
kde poi ha fatto passi da gigante verso il futuro.
tra poco toccherà a gnome.

ilarità perchè tu praticamente vuoi rifare tutto ciò che esiste da anni e che ci sono voluti anni per fare.
hai idea di quanti sviluppatori cu sono dietro a OO.org e che orgnizzazione la sponsorizza??
per nn parlare poi dei vari DE.

ti auguro di riuscire nell'intento ma la vedo una pura utopia.

toraz
17-09-2010, 13:11
Originariamente inviato da pexatar
Perché crea ilarità?

Perche' la tua domanda (riassumendo) suona un po' cosi`:
"e` possibile radunare su un forum abbastanza gente in modo da riprodurre il lavoro che centinaia di persone hanno fatto in decine di anni, possibilmente in poco tempo e con poca spesa?"
L'ilarita` e` il modo educato di farti notare che stai dicendo (eufemisticamente) assurdita`.

cacao74
17-09-2010, 13:31
Anche tutte le auto si assomigliano...
tutte le punto, sembrano tutte uguali
tutte le yaris, sembrano identiche...

E' naturale che KDE standard assomigli ad un KDE standard.
E' il singolo utente che se vuole se lo paciocca fino a snaturarlo e trasformarlo completamente.
Se vuoi farlo tu, crea pure una nuova distro con questo nuovo abito, ma non ti servono i programmatori.

Quanto al discorso che le suite di ufficio, gli ambienti desktop e quant'altro ti passa per la testa sia vecchio...
qui mi fa semplicemente scassare dalle risate.

E meno male che non vuoi rifare il kernel, vecchio pure lui!

Comunque, buttando giu' due numeri.
Prenditi un centinaio di persone altamente preparate e specializzate e pagale uno sproposito per 10 anni almeno.
Dopo che avete raggiunto un'obiettivo stabile, ripresentati qui a mostrare i risultati. Immagino rilascerai questa distro con licenza GPL o quanto meno gratuita vero ? Oppure verresti immediatamente rifarti degli sforzi che hai affrontato per un decennio almeno ?!

ah... ovviamente quando avrai finito il tuo lavoro, ti accorgerai che e' irrimediabilmente vecchio e probabilmente "bacato" in quanto visto solo da una manciata di occhi...

se hai queste idee, unisciti a qualcuno dei progetti che sono attualmente in corso e distribuiti nel mondo con licenza opensource.

il tutto, ovviamente, imho.

pexatar
17-09-2010, 14:14
Originariamente inviato da fermat
dire che i DE che ci sono in circolazione sono vecchi mi pare molto azzardato!
si stanno aggiornando tutti.
kde poi ha fatto passi da gigante verso il futuro.
tra poco toccherà a gnome.

ilarità perchè tu praticamente vuoi rifare tutto ciò che esiste da anni e che ci sono voluti anni per fare.
hai idea di quanti sviluppatori cu sono dietro a OO.org e che orgnizzazione la sponsorizza??
per nn parlare poi dei vari DE.

ti auguro di riuscire nell'intento ma la vedo una pura utopia.

Ok :) Non pensavo fosse così complicato e così oneroso. Probabilmente per fare quello che ho in mente dovrei essere lo Zio Bill o Steve "MELA" Jobs o Mr Ubuntu Shuttleworth.
Per quanto riguarda OO.org so che c'era SUN ed ora c'è ORACLE (che più o meno ha fatto le mie stesse considerazioni). Sicuramente in ambito DE si sono fatti dei gran passi in avanti ma trovo assurdo, per esempio, che anche un semplice dragn&drop in gnome, utilizzando l'alt+tab per passare da una finestra all'altra, sia qualcosa che non si riesce a fare.

Di base, inoltre, la struttura è sempre identica: IMHO vecchia.
Guardi KDE e la struttura è qualla di Windows (da 95 in poi) guardi GNOME e sembra OS X...
Concettualmente sono strutture "vecchie".

Tornando all'esempio delle automobili non è assolutamente vero che tutte le auto si assomigliano: una Golf del 2010 non è possibile paragonarla ad un Maggiolone del 1980. Il concetto è il medesimo ma la struttura, i materiali utilizzati, la tecnologia impiegata ed il design non sono minimamente paragonabili.

Inoltre è vero che per arrivare fin qui ci è voluto del tempo, ma proprio perché altri ci sono arrivi (e quindi hanno spianato la strada) il tutto dovrebbe essere più facile.

Il servo sterzo elettronico prima era una cosa per poche auto e di fascia alta, ora anche la 600 del 2001 di mia madre ce l'ha (il che rende quell'auto mooolto pericolosa :D ). Questo perché all'inizio per sviluppare quella tecnologia ci voleva tempo e denaro (in più era una novità) ora quella tecnologia è assodata per cui è di facile realizzazione ed accessibile a tutti.

Dal mio punto di vista fare un tentivo potrebbe anche fare del bene... ovviamente non sono un programmatore (anche se ho delle micro-basi di Pascal e C++) per cui non posso sapere effettivamente quanto tempo e quanto denaro ci possano volere.

toraz
17-09-2010, 14:33
Originariamente inviato da pexatar
Concettualmente sono strutture "vecchie".

Solo per curiosita`, come dovrebbe essere strutturato un desktop enviroment "nuovo"?! :)

Loading