PDA

Visualizza la versione completa : ubuntu continua a stupirmi, altro che windows!


pilovis
17-09-2010, 21:51
Ho Ubuntu 9.04, quindi non una release recentissima, ma continuo a stupirmi, ogni cosa che attacco al mio piccolo tablet viene vista subito senza necessita' di caricare drivers e molte volte senza nessuna configurazione da fare.
Ad esempio pennette 3G, telefoni 2 e 3G, smartphone, accessori piu' disparati su porta Compact-flash e molte altre cose funzionano subito appena collegate. :unz:
Altro che windows, che per ogni puttanata che gli attacchi, per quanto banale essa sia, devi caricarci drivers su drivers :ciapet:

E poi avete mai provato a cambiare la piastra madre ad un PC con windows gia' installato? Per il 99% dei casi dite addio al vostro vecchio S.O. e le sue configurazioni e preparatevi ad uno schermo blu e quindi dovete reinstallare tutto da 0 (badate bene, non sto parlando della riattivazione di windows conseguente ad una modifica hardware importante, ma solo di funzionalita' plug and play e capacita' di autoriconfigurazione del S.O.)
Avete provato con linux? Al 99% dei casi si riconfigura tutto da solo e nemmeno vi accorgete che e' cambiato qualcosa.

denis76
17-09-2010, 23:57
Buon per te che ne sei felice. Io che uso Debian invece riconosco che Linux, su certe cose, ha delle lacune serie che Windows non ha.

fermat
18-09-2010, 00:07
anche io usando debian sul desktop la pensavo un pò così.
la preferisco come server.
invece distro come ubuntu e suse hanno fatto molto in termini di usabilità.

francofait
18-09-2010, 00:20
Originariamente inviato da denis76
Buon per te che ne sei felice. Io che uso Debian invece riconosco che Linux, su certe cose, ha delle lacune serie che Windows non ha.

Le uniche lacune serie di linux che windiows non ha , per quel che mi risulta sono i virus e l' instabilità. Lacune Sante da conservare gelosamente
Il dover usare il cervello prima del Pc con Linux , non è lacuna , è anzi il suo più grande pregio.

denis76
18-09-2010, 00:29
Belle parole ma abbastanza inutili. Quando un cliente ti dice che lo trova macchinoso e per nulla intuitivo in certe cose c'è ben poco che si può fare.
Inutile dire che il cliente ha tutto il diritto di non voler perdere tempo ed impegnarsi a studiare una cosa che non gli interessa.

gio14
18-09-2010, 00:40
Originariamente inviato da denis76
Buon per te che ne sei felice. Io che uso Debian invece riconosco che Linux, su certe cose, ha delle lacune serie che Windows non ha.

Io uso Debian da diversi anni e non c'è stato problema che non sia riuscito ha risolvere, per non parlare della stabilità e della indistruttibilità della distro (figurati che su di una partizione ho ancora una Debian woody upgradata a lenny che funziona a meraviglia) mi è capitato diverse volte di spostare il disco fisso da una macchina ad un altra completamente diversa e cavarmela in pochi minuti, e quando mi capita di dover sistemare il pc di qualche amico con windows installato mi viene da piangere e mi rendo conto ancora di più di come è fatta bene la mia Debian

fermat
18-09-2010, 00:53
Originariamente inviato da denis76
Belle parole ma abbastanza inutili. Quando un cliente ti dice che lo trova macchinoso e per nulla intuitivo in certe cose c'è ben poco che si può fare.
Inutile dire che il cliente ha tutto il diritto di non voler perdere tempo ed impegnarsi a studiare una cosa che non gli interessa.
questo è un problema diverso.
sono gli utenti ai quali pesa il sedere imparare.
nn è linux macchinoso.
poi ovviamente il cliente ha sempre ragione e se vuole windows quello gli devi dare.
ma nn per questo linux è macchinoso.
io sempre dell'idea che se molta gente che dice avesse imparato direttamente con linux direbbe la stessa cosa di windows.

gio14
18-09-2010, 01:30
Originariamente inviato da denis76
Belle parole ma abbastanza inutili. Quando un cliente ti dice che lo trova macchinoso e per nulla intuitivo in certe cose c'è ben poco che si può fare.
Inutile dire che il cliente ha tutto il diritto di non voler perdere tempo ed impegnarsi a studiare una cosa che non gli interessa.

Purtroppo questa è una questione di abitudine e la mentalità di non voler cambiare, ma non succede solo tra Linux e windows ma in diversi ambiti, io lo vedo ad esempio sul lavoro, c'è gente che gli sostituisci un attrezzo con uno decisamente migliore ma per un certo periodo ti dirà che era meglio quello precedente

Meskalamdug
18-09-2010, 11:25
Linux ha vantaggi e svantaggi e così anche Windows.
Come tutte le cose.
Riguardo l'hw anche io preferisco 1000 volte Linux

Windows:compro la scheda DVB nexus-S(fuori produzione da anni ma tuttora considerata una delle migliori) ci metto i drivers...e contando che i drivers risalgono ai tempi di XP(ovvero 2001-3) potrei avere rogne con Seven o Vista.
Secondo come(mi è già successo) potrei andare incontro a schermate blu di difficile risoluzione..

Linux:metto la scheda,carico il firmware,riavvio(oppure do modprobe -r dvb-ttpci && modprobe dvb-ttpci) ed è fatta,e almeno non ci siano bachi nel kernel non avrò mai rogne.

Concordo anche sulla configurazione hw di windows(che crea una sorta di profilo hw rognoso,disordinato e difficile da gestire) davvero penosa.
Però abbiamo anche il rovescio della medaglia...
sotto windows raramente un programma fa cilecca,mentre sotto linux mi sono capitati più volte
programmi riluttanti a partire(provate a mettere su Vmware-Server su Slackware 13.1)
a causa della continua evoluzione e stravolgimento di librerie,etc..è il prezzo da pagare per un sistema sotto costante sviluppo.

In conclusione pure io preferisco Linux e non di poco.

p.s=va anche detto però che Linux ha fatto passi da gigante negli ultimi 7 anni riguardo le configurazioni automatiche dell'hw.
I più anziani ricorderanno il mitico sndconfig (aarggh!) di RedHat,il pnpdump,la configurazione
della stampante via linea di comando(davvero rognosa per i principianti) e il mount manuale dei dvd(sic!) rattoppato coi vari supermount,autofs(brrrr..),etc etc

bereshit
18-09-2010, 11:34
a me era toccato reinstallare xp dopo aver cambiato scheda grafica ..............................

Loading