PDA

Visualizza la versione completa : Come controllare la bolletta dell'enel


Neptune
28-09-2010, 01:45
Essendomi arrivata una bolletta dell'enel inaspettata mi domandavo inazi tutto come lggere i dettagli della bolletta dell'enel.

Il primo dubbio che mi viene in mente è proprio che in una tabella chiamata "QUOTA ENERGIA (B)" vengono indicate come voci:

Quota energia vendita ore di punta (F1) e c'è una cifra bassisssima con periodi indicati dal 01/08 al 31/08 e dal 01/09 al 31/09;

Quota energia vendita ore non di punta (F2) e c'è una cifra bassisssima con medesimi periodi di sopra;

Successivamente c'è la voce "Quota energia" con periodi dal:

01/07 al 31/07, poi dal 01/08 al 31/08 ed infine dallo 01/09 al 13/09;

Ora mi domando, ma perchè vengono indicati a doppio dei periodi? Ed anche, se è la bolletta di agosto-settembre come mai nelle date c'è riportato anche luglio? Ora non mi ricordo minimamente se mi è arrivata o meno una bolletta maggio-luglio ma credo di si? o questa bolletta si riferisce a 3 mesi? Altrimenti cosa mi sfugge?

Neptune
28-09-2010, 01:58
La cosa che non mi torna per nulla è la cifra.

Bimestre scorso, in due, con mio fratello con tanto di condizionatore accesso, bolletta di 129 euro;

Questo bimestre sto da solo, niente condizionatore, addirittura un frigorifero in meno accesso, bolletta 140 euro.

Non mi tornano proprio questi conti.

JackBabylon
28-09-2010, 10:13
Controlla la bolletta precedente (magari questa comprende anche quella)
Controlla il reale consumo (magari era stata quella da 129 ad esser troppo bassa
I due periodi si riferiscono al differente prezzo dell'energia in base agli orari.
Controlla nel retro se ci sono voci una tantum

Goo21
28-09-2010, 11:57
Originariamente inviato da Neptune
Essendomi arrivata una bolletta dell'enel inaspettata mi domandavo inazi tutto come lggere i dettagli della bolletta dell'enel.

Il primo dubbio che mi viene in mente è proprio che in una tabella chiamata "QUOTA ENERGIA (B)" vengono indicate come voci:

Quota energia vendita ore di punta (F1) e c'è una cifra bassisssima con periodi indicati dal 01/08 al 31/08 e dal 01/09 al 31/09;

Quota energia vendita ore non di punta (F2) e c'è una cifra bassisssima con medesimi periodi di sopra;

Successivamente c'è la voce "Quota energia" con periodi dal:

01/07 al 31/07, poi dal 01/08 al 31/08 ed infine dallo 01/09 al 13/09;

Ora mi domando, ma perchè vengono indicati a doppio dei periodi? Ed anche, se è la bolletta di agosto-settembre come mai nelle date c'è riportato anche luglio? Ora non mi ricordo minimamente se mi è arrivata o meno una bolletta maggio-luglio ma credo di si? o questa bolletta si riferisce a 3 mesi? Altrimenti cosa mi sfugge? dal 1° liglio è diventata obbligatoria la tariffazione bioraria...
http://www.autorita.energia.it/it/schede/C/faq-biorarie2010.htm
...quindi può essere che nella bolletta precedente, quella di giugno/luglio ti abbiano applicato la tariffa monoraria per entrmbi i due mesi
Ed ora, nella nuova bolletta, ti hanno conteggiato i mesi agosto e settembre, + la differenza del mese di luglio tra quello che hai pagato con conteggio tariffa monoraria e quello che avresti dovuto pagare con la nuova tariffa bioraria

Neptune
28-09-2010, 13:57
Della tariffa bioraria lo sapevo, ma mi era entrava in vigore già dal bimestre prima, inoltre leggo comunque che hanno sottrato una 20ina di euro di credito (idem anche la bolletta scorsa) probabilmente per aver calcolato in surplus la bolletta scorsa (ho visto che ad esempio alcuni giorni hanno la dicitura "stimata".

Ad ogni modo ho controllato pure le cifre dal contatore e sembrano essere veritieri i numeri.

Io però davvero non mi raccapcito di aver speso di più questo bimestre da solo, che non il bimestre scorso con condizionatore accesso, secondo frigorifero in funzione e mio fratello per casa con altro pc accesso per lavoro.

Tra l'altro sento le cifre delle altre persone, e vi parlo di famiglie di 4 persone nella mia stessa zona con tanto di stiracapelli, lavatrici sempre in funzione e quant'altro e hanno cifre di gran lunga inferiori della mia. Per la serie che nessuno di loro è mai arrivato a superare i 100 euro, con una famiglia di 4 persone.

Mio padre mi stava per facendo notare che forse quelle cifre si riferiscono anche a luglio (risultando nelle date) e quindi io in realtà sto pagando luglio - agosto e metà settembre, e forse per quello è che è così alta perchè risulterebbe il mese in cui mio fratello è stato con il condizionatore accesso.

Nella bolletta precedente infatti compare Maggio - Giugno e metà di Luglio con la metà di luglio "come prezzo stimato". E poi in ogni bolletta ci sono una 20-30 euro di detrazioni varie.

Evidentemente ti fanno pagare i due mesi precedenti e stimano metà del mese corrente, poi in quella dopo ti fanno i calcoli effettivi del mese corrente per intero ed eliminano quella somma stimata.

Così mi tornerebbe il perchè di quella cifra da capogiro. Difatti nel bimestre prima ancora che era ancora freddo e quindi non c'era nessun condizionatore accesso la bolletta è stata di 80 euro, praticamente la metà di quella attuale.

Ora vedremo se ho ragione il prossimo bimestre, se tutto torna pagando settembre-ottobre e metà di novembre, senza mio fratello in casa, senza condizionatore accesso e con un frigo inmeno dovrebbero arrivarmi molto ma molto meno di 80 euro. Anzi con un frigorifero in meno ed una persona in meno spero che almeno una 30ina di euro in meno arrivano.

Certo è che se mi arriva un'altra bolletta da pià di 100 euro mi tocca dargli via il culo :fagiano:

Loading