PDA

Visualizza la versione completa : Adozioni a distanza. quale scegliere


otrebor81
21-11-2010, 16:11
Ciao!

so che questo un argomento che gia' stato trattato...
spero non sia un problema se lo ripresento...

vorrei sostenere un bambino a distanza...ma guardando in google pieno di associazioni
e si sa che purtoppo pieno di truffatori o in ogni caso di associazioni che mandano una minima parte di soldi a destinazioni!

sapete aiutarmi su cosa scegliere, dove potermi fidare?

grazie

rebelia
21-11-2010, 18:27
io ho un'adozione aperta da 10-12 anni in sud sudan con upas san lorenzo http://www.upas-sanlorenzo.org/che opera in vario modo in giro per il mondo e mi sono sempre trovata bene, altrimenti prova a sentire nkosi e anche galz mi pare abbia un'adozione in piedi (e cmq fai una ricerca nel forum: come hai detto ci dovrebbe gia' essere qualche discussione sull'argomento e magari ci trovi indicazioni utili)

otrebor81
21-11-2010, 18:32
ok grazie delle informazioni
ora vedo il sito che mi hai mandato e provo a contattare i due utenti

ho aperto una nuova discussione non per pigrizia, ma perche' reputo questo un argomento delicato ed in continuo aggiornamento.
leggere solo post vecchi non mi sembrava opportuno, ma mi sembrava piu' giusto sentire nuove opinioni aggiornate

rebelia
21-11-2010, 18:38
Originariamente inviato da otrebor81
ho aperto una nuova discussione non per pigrizia...

no, ma va bene, non ti stavo rimproverando :)
era per dire che cmq un'occhiata io la darei, per un in piu'

otrebor81
21-11-2010, 18:41
non l'avevo preso con un rimprovero, pero' mi sembrava corretto nei confronti di chi tutti coloro che gestiscono il sito specificarlo...tutto qua!

ho contattato i due utenti che mi hai detto invitandoli a leggere questo post.

intanto grazie delle informazioni che mi hai dato

Tashunka Witko
21-11-2010, 18:47
ho una adozione a distanza con save the children, organizzazione seria

rebelia
21-11-2010, 18:47
se posso aggiungere un in piu', considera che se ti prendi un impegno simile devi avere in mente di portarlo avanti per un po' di anni, mentre se non sei sicuro di riuscirci, potrebbe essere altrettanto valido un progetto di tipo diverso (costruire una scuola, un ospedale, scavare dei pozzi d'acqua etc), inoltre - te la butto li' - in certe zone i ragazzi a scuola li mandano, mentre sono molto piu' penalizzate le ragazze, quindi - potendo scegliere - potrebbe essere interessante specificare che vorresti sostenere una bambina

considera anche che spesso si tratta di zone di guerra e - anche se fanno il possibile per mandarti notizie regolarmente - a volte passano mesi e mesi senza sapere nulla e li' devi fidarti e continuare l'adozione anche senza riscontri puntuali... mettilo in conto :)

otrebor81
21-11-2010, 18:55
io non mi considero una persona ricca, ma che vivo nella media e nell'arrivare giusto a fine mese...considero pero' che circa un 30 euro al mese non sono altro che una pizza con mia morosa in meno...ma una cosa importante per questo bimbo/a
l'unica paura che i soldi realmente non arrivino...ormai si sente di tutto in televisione
e questo mi darebbe fastidio perche' vorrei che almeno in parte i soldi arrivassero a destinazione

rebelia
21-11-2010, 19:03
Originariamente inviato da otrebor81
l'unica paura che i soldi realmente non arrivino...ormai si sente di tutto in televisione
e questo mi darebbe fastidio perche' vorrei che almeno in parte i soldi arrivassero a destinazione

eh, su questo devi scegliere un'organizzazione di cui ti fidi e poi... fidarti, non c'e' alternativa :fagiano:

maxstorio1
21-11-2010, 19:54
Originariamente inviato da Tashunka Witko
ho una adozione a distanza con save the children

Loading