PDA

Visualizza la versione completa : consiglio lavoro in italia dove pagano bene


Kahm
01-12-2010, 13:58
salve atutti
ho finito proprio ora una lunga telefonata con una mia amica
era scesa un paio di settimane in italia per cercare lavoro
lei lavora a dublino, ma li non le piace pi, sia per il clima , sia per le persone (che a suo dire sono fredde) sia per il fatto che gi un anno che si fidanzata con un tipo italiano

guadagna 1.800 euro/mese ad indeterminato facendo la call-center
io l ho detto che in italia come call-center guadagnerebbe la met, e non penso proprio ad indeterminato! :bh:
lei diduciosa, ed disposta a cambiare lavoro...

ma CA**** le ho detto io :"ma che lavoro vuoi fare in ItaGlia" con quello stipendio?" e tu che non hai una qualifica?
ovviametne lei ha tanta esperienza ecco il motivo per cui la pagano bene

:bh: non so che dire..che fare
io volevo dirle di rimanere li, ma le ragioni che ha ovviamente hanno una base di apatia!
non ce la fa pi :bh:

Mashin
01-12-2010, 14:01
In itala fara' la fame. Meglio annoiarsi a pancia piena che essere super stressati e sull'orlo di una crisi di nervi ogni giorno.

Prospettagliela cosi'.


A meno di non andare a far la escort o trovare 1 uomo facoltoso da abindolare.

Kahm
01-12-2010, 14:04
Originariamente inviato da Mashin
In itala fara' la fame. Meglio annoiarsi a pancia piena che essere super stressati e sull'orlo di una crisi di nervi ogni giorno.

Prospettagliela cosi'.


A meno di non andare a far la escort o trovare 1 uomo facoltoso da abindolare.

ci crederai o no
lei ha lavorato in pescheria per 700/euro mese e 12ore al giorno
al mercato ortofrutticolo per anche di meno

infatti dopo se ne era andata per disperazione!!
fatto sta, destino crudele, incontra proprio li il suo attuale ragazzo!!!!!!

bootzenn
01-12-2010, 16:56
Originariamente inviato da Kahm
salve atutti
ho finito proprio ora una lunga telefonata con una mia amica
era scesa un paio di settimane in italia per cercare lavoro
lei lavora a dublino, ma li non le piace pi, sia per il clima , sia per le persone (che a suo dire sono fredde) sia per il fatto che gi un anno che si fidanzata con un tipo italiano

guadagna 1.800 euro/mese ad indeterminato facendo la call-center
io l ho detto che in italia come call-center guadagnerebbe la met, e non penso proprio ad indeterminato! :bh:
lei diduciosa, ed disposta a cambiare lavoro...

ma CA**** le ho detto io :"ma che lavoro vuoi fare in ItaGlia" con quello stipendio?" e tu che non hai una qualifica?
ovviametne lei ha tanta esperienza ecco il motivo per cui la pagano bene

:bh: non so che dire..che fare
io volevo dirle di rimanere li, ma le ragioni che ha ovviamente hanno una base di apatia!
non ce la fa pi :bh:

facciamo a cambio...io posso fare il call-center per italiani a dublino??

uovo rimbalzino
01-12-2010, 17:03
Da persona che lavora a dublino da 3 anni ti consiglio di dirle di rimanere qui (cio li a dublino :P).

Se vuoi ci parlo io e la convinco :D

hfish
01-12-2010, 17:06
un professore di scuola media dopo venti anni di lavoro non arriva 1800 netti

Kahm
01-12-2010, 17:20
Originariamente inviato da uovo rimbalzino
Da persona che lavora a dublino da 3 anni ti consiglio di dirle di rimanere qui (cio li a dublino :P).

Se vuoi ci parlo io e la convinco :D

tu che lavori e vivi a Dublino
dovresti capire a pieno la situazione :(

lei fidanzata! e lui per il lavoro cocopro che ha non si puo muovere! poi ha la campagnaquindi indaffarato anche il fine settimana per la raccolta

si, raga, non sto scherzando 1800 sono un miraggio perfino per me
anzi io non so neanche come sono fatti ad indeterminato questi soldi :eek:
ma vi giuro, lei li prende!

Mashin
01-12-2010, 17:22
visto che mi par di aver capito che la discriminante piu' grossa e' il ragazzo....dille di trovarne uno li' a dublino.

hfish
01-12-2010, 17:22
e non potrebbe andare lui di l?
non hanno che da guadagnarci entrambe

Kahm
01-12-2010, 17:28
Originariamente inviato da Mashin
visto che mi par di aver capito che la discriminante piu' grossa e' il ragazzo....dille di trovarne uno li' a dublino.

ma voi quando siete insieme ai vostri compagni /gne
a cosa pensate? all'amore oppure al vantaggio reciproco?

Loading