PDA

Visualizza la versione completa : Problema boot dopo installazione Windows 7


Pharanoise
05-12-2010, 10:56
Salve a tutti, ho un piccolo problema, spero qualcuno di voi abbia esperienza a riguardo e possa aiutarmi...

Ho un PC partizionato come si deve per ospitare Windows Vista, Fedora, e una piccola partizione per i dati,
ho deciso di sostituire Windows Vista con Windows 7, ma senza fare il semplice upgrade, installandolo da capo su una partizione, come partizione logicamente ho scelto quella assegnata a Vista.

Precedentemente avevo il dual boot di Fedora, che al momento sparito, visto che mi si presenta sempre e comunque Windows 7 all'avvio, pensando che il dual boot fosse sulla partizione di Fedora, l'ho impostata come attiva e ho riavviato, risultato: nessun sistema operativo.

La mia domanda : ho danneggiato in qualche modo Fedora facendo questa installazione nonostante fosse su una partizione differente? C' qualche modo per ristabilire le cose come dovrebbero essere?

Al momento non riesco nemmeno a far ripartire Windows 7, non sapendo come reimpostare la partizione come attiva, ho a disposizione solamente i cd di installazione di Fedora e di Windows 7.

Qualcuno saprebbe aiutarmi?
Vi ringrazio in anticipo

NOTA: Ho avviato il cd live di Fedora 13, e riesco ad accedere ai dati presenti sulla mia partizione con Fedora installato, i dati e il sistema operativo sono integri, il mio unico problema resta il dual boot, come lo risistemo?

bereshit
05-12-2010, 11:10
devi ripristinare grub , in rete ci sono nmila guide

Pharanoise
05-12-2010, 11:42
Originariamente inviato da bereshit
devi ripristinare grub , in rete ci sono nmila guide

Nelle varie guide, vengo rimandato sempre allo stesso procedimento, avviare live CD:

Aprire il terminale
Autenticarmi come super user
Lanciare il comando grub
lanciare il comando root(hd0,2)


Dopo aver montato la partizione (fatto), e avendo dato il comando (hd0,2) perch il mio unico disco identificato come hd0, e 2 la partizione (dev/sda2) con l'installazione di fedora.

Fatto st che mi viene dato sempre il seguente errore:

Filesystem type unknown, partition type 0xf

Che cosa significa/cosa dovrei fare?

ramy89
05-12-2010, 15:45
Ma quindi tu windows vista l' hai disinstallato prima di mettere 7?
Se si,come l' hai disinstallato?

Pharanoise
05-12-2010, 19:03
Originariamente inviato da ramy89
Ma quindi tu windows vista l' hai disinstallato prima di mettere 7?
Se si,come l' hai disinstallato?
Ho semplicemente indicato all'installer di utilizzare la partizione su cui era stato installato Vista per l'installazione di Windows 7, quindi eliminandolo.

In ogni caso, avevo fretta di ripristinare la situazione, e ho deciso di tagliare la testa al toro.
Ho scaricato Fedora 14 da un altro computer, masterizzato il cd live, inserito nel computer "incriminato", montato il file system del vecchio fedora che era rimasto integro, passato tutti i file importanti su una partizione dati, installato Fedora 14 dal live cd sopra la partizione su cui era rimasto il vecchio Fedora 13, con l'installazione stato ricreato il dual boot di Grub, e ho reinstallato/configurato i programmi oltre ad aver ricopiato i dati dalla partizione dati.

Grazie lo stesso per il tentato aiuto :)

gio14
05-12-2010, 20:27
Originariamente inviato da Pharanoise
Nelle varie guide, vengo rimandato sempre allo stesso procedimento, avviare live CD:

Aprire il terminale
Autenticarmi come super user
Lanciare il comando grub
lanciare il comando root(hd0,2)


Dopo aver montato la partizione (fatto), e avendo dato il comando (hd0,2) perch il mio unico disco identificato come hd0, e 2 la partizione (dev/sda2) con l'installazione di fedora.

Fatto st che mi viene dato sempre il seguente errore:

Filesystem type unknown, partition type 0xf

Che cosa significa/cosa dovrei fare?

Se hai installato il vecchio grub (non grub2) se la partizione di fedora sul primo disco ed la seconda partizione (dev/sda2) nel grub dovrebbe essere root(hd0,1)

Loading