PDA

Visualizza la versione completa : Benitez ed Inter hanno risolto il contratto


agiaco
23-12-2010, 14:13
Ora vai col totoallenatore.

Per me bisogna scegliere se puntare già su un nome a lunga scadenza, o su un traghettatore.

non ho grandi preferenze perchè a mio modo di vedere la stagione è compromessa, il ritardo troppo grande, e gli infortuni non finiranno a breve.

Nuvolari2
23-12-2010, 14:25
Originariamente inviato da agiaco
Ora vai col totoallenatore.

Per me bisogna scegliere se puntare già su un nome a lunga scadenza, o su un traghettatore.

non ho grandi preferenze perchè a mio modo di vedere la stagione è compromessa, il ritardo troppo grande, e gli infortuni non finiranno a breve.

è chiaro che avendone la possibilità, sarebbe meglio trovare subito il nome a lunga scadenza.
Il problema è che in giro di liberi ce ne sono ben pochi.

Se poi è vero che l'anno prossimo Mourinho potrebbe tornare... bhe... direi che la scelta del traghettatore è finirà con l'essere quasi obbligata.


In ogni caso, la vittoria della truppa contro il generale è sempre fortemente negativa per qualsiasi squadra. Vedo un Inter allo sbando dirigenziale.

Non vorrei essere nei panni del traghettatore... nè dell'uomo nuovo per la prossima stagione. In pratica, a parte Mourinho... non vedo allenatori che possano ristabilire l'ordine gerarchico Mister-Giocatori che dovrebbe essere alla base di ogni buon risultato.

Mou, da quel punto di vista, è più unico che raro... e di sicuro ormai ha pure credibilità da spendere, in aggiunta alle sue doti naturali di "condottiero".

agiaco
23-12-2010, 14:29
Anche io non vedo nomi a lunga scadenza immediatamente disponibili, ed il rischio dello scarso appeal del traghettatore a scadenza prefissata nei confronti dello spogliatoio è prossimo al 90% per me.
L'ideale sarebbe Capello, ma pare che a stagione in corso non ne voglia sapere.

Mourinho non torna per ora, è il suo solito schema del primo anno. Si farà due anni a madrid, poi andrà a manchester come ha sempre fatto capire di voler fare, poi forse tornerà, non ora.

Da una parte dico venga chiunque perchè non ho fiducia sulla stagione, dall'altra però dico che almeno l'obiettivo champions non può essere fallito e forse chiunque non basta.

Nuvolari2
23-12-2010, 14:36
Originariamente inviato da agiaco
Anche io non vedo nomi a lunga scadenza immediatamente disponibili, ed il rischio dello scarso appeal del traghettatore a scadenza prefissata nei confronti dello spogliatoio è prossimo al 90% per me.
L'ideale sarebbe Capello, ma pare che a stagione in corso non ne voglia sapere.

Mourinho non torna per ora, è il suo solito schema del primo anno. Si farà due anni a madrid, poi andrà a manchester come ha sempre fatto capire di voler fare, poi forse tornerà, non ora.

Da una parte dico venga chiunque perchè non ho fiducia sulla stagione, dall'altra però dico che almeno l'obiettivo champions non può essere fallito e forse chiunque non basta.

pare che Leonardo sia il nome più accreditato...

Io credo che fra tanti possibili traghettatori, possa essere il meno peggio. Bisogna solo vedere come lo accoglierà lo spogliatoio (ormai è chiaro che all'inter son tornati a comandare i giocatori).

L'errore di Moratti, nel portare all'esonero Benitez è stato doppio:

1 - Cambiare allenatore in corsa di solito porta più grattacapi che altro
2 - Ha creato nuovamente un precedente, legittimando di fatto lo spogliatoio ad alzare la cresta e concedendo un potere che a conti fatti dovrebbero avere solo dirigenti e presidenza.

ci sarebbe anche un terzo errore, se solo il fairplay finanziaro fosse qualcosa di più di una ridicola favoletta, al pari del limite sugli extracomunitari. Ma tant'è...

Con più acume, Moratti avrebbe fatto meglio a difendere a spada tratta il proprio allenatore a prescindere, facendo capire ai giocatori che con lui ci avrebbero dovuto convivere fino a fine stagione. In questo modo avrebbe forse evitato tante sconfitte e prestazioni smaccatamente sottotono quasi cercate e volute dai giocatori e l'Inter oggi non sarebbe così indietro in classifica.

bootzenn
23-12-2010, 14:37
Originariamente inviato da agiaco
la stagione è compromessa, il ritardo troppo grande, e gli infortuni non finiranno a breve.

appunto che senso ha cambiare benitez??! allora lo tengo e salviamo il salvabile :dhò:

Nuvolari2
23-12-2010, 14:41
Originariamente inviato da bootzenn
appunto che senso ha cambiare benitez??! allora lo tengo e salviamo il salvabile :dhò:

Moratti secondo me è un presidente ricco e capriccioso. Spesso non c'è senso logico e ponderato nelle sue scelte.

Ha i soldi per poter pagare anche 4 allenatori in una singola stagione. Se il giocattolo non gli piace, lo rompe o lo cambia.

I soldi di cui dispone sono al contempo il suo potere più grande e il suo limite più evidente. Attinge dal pozzo senza fondo delle proprie disponibilità economiche, ma proprio per questo non si rende conto che certe scelte andrebbero ponderate molto più attentamente.

bootzenn
23-12-2010, 14:44
Originariamente inviato da Nuvolari2
Ha i soldi per poter pagare anche 4 allenatori in una singola stagione. Se il giocattolo non gli piace, lo rompe o lo cambia.


certo, ma non vedo chi nell'immediato possa prendere il posto di benitez e portare evidenti miglioramenti

"il giocattolo non gli piace"?? 2 trofei su 3 vinti in 5 mesi scarsi!!

Nuvolari2
23-12-2010, 14:49
Originariamente inviato da bootzenn
certo, ma non vedo chi nell'immediato possa prendere il posto di benitez e portare evidenti miglioramenti

"il giocattolo non gli piace"?? 2 trofei su 3 vinti in 5 mesi scarsi!!

il giocattolo che ha vinto 3 trofei non esiste più da quando Mourinho ha detto Bye Bye... e questo Moratti lo sa benissimo. Per questo ora prova a cambiare di nuovo, visto che Benitez non è stato capace di ricostruirlo. (Anche per evidenti colpe dello stesso Moratti, secondo me...).

Poi è chiaro che nell'immediato sia difficile raddrizzare la situazione... ma Moratti è raro che faccia una scelta ponderata su basi logiche. Ci ha abituato a scelte azzardate e palesemente errate...

Se fosse stato furbo, avrebbe difeso sin dal primo minuto Benitez, invece di attaccarlo dando man forte alla fronda dello spogliatoio. Era ovvio che non poteva certo "redimersi" all'ultimo, e capire che non ha senso cambiare Benitez (gettando soldi al vento) per prendere un altro che comunque difficilmente potrà fare meglio di lui...

sempre senza contare tutte le sfighe che si tira addosso un presidente ad ogni cambio di allenatore in corsa, come dicevo nel post addietro...

bootzenn
23-12-2010, 14:53
ma poi dico io: se adesso arriva anche uno qualunque ad allenare e prendono pure 2o3 giocatori ma ca@@O tieniti benitez :dhò:

agiaco
23-12-2010, 14:58
non lo si poteva tenere comunque, ma stiamo scherzando, come si fa a tenere uno che in conferenza stampa va a dire che la società non lo supporta, che gli hanno mentito sul mercato, che i giocatori vanno in palestra di nascosto e che pretende 4 giocatori entro il 29 o si farà sentire tramite procuratore?

Ma siamo seri, avesse pure vinto tutte le partite da agosto ad oggi è assolutamente impossibile tenere uno che di fatto si autoesonera.

Loading