PDA

Visualizza la versione completa : Dubbio burocratico su proprietÓ dominio, PEC, etc...


comas17
30-01-2011, 19:00
Un'amica ha aperto uno studio professionale "studiopippo" (persona giuridica "studiopippo" di cui lei Ŕ rappresentante legale) ed io, prima ancora che aprisse la societÓ, avevo registrato a nome mio il dominio "studiopippo" da un noto fornitore di servizi/hosting
Sono quindi io, persona fisica, il registrante di tale dominio e delle caselle di posta ad esso connesse

Ora ho chiesto l'attivazione (sempre a nome mio) di una casella PEC legata a tale dominio

Il dubbio Ŕ: lo studio "studiopippo" pu˛ utilizzare questa casella PEC (ad esempio nelle comunicazioni con la PA) pur non essendone propretario ? (perchŔ il registrante/proprietario sono io)
Oppure Ŕ necessario che chi utilizza tale casella ne sia anche il registrante/proprietario ? Vi Ŕ un qualche "controllo" da parte della P.A. che il proprietario della mail info@pec.studiopippo.it sia davvero "studiopippo" ?

Ho visto che si pu˛ fare (con un po' di scartoffie) il cambio di registante ma volevo capire se era necessario...

Grazie

rebelia
30-01-2011, 20:11
uhm... per la parte legale, dovrai aspettare qualcuno di piu' competente, pero' se fossi al posto tuo metterei in ordine i proprietari: non hai idea delle volte in cui mi si incasina la vita perche' le registrazioni risultano essere state fatte magari eoni prima a persone diverse da chi le utilizza :fagiano:

comas17
30-01-2011, 20:51
Purtroppo quando ho registrato il dominio, lo studio, come persona giudirica, ancora non esisteva; penso che alla fine faremo il trasferimento del registrante in modo da mettere ordine ma volevo capire se, essendo uno studio che avrÓ spesso a che fare con enti pubblici ed avendo quindi necessitÓ di avere/utilizzare una casella PEC, era OBBLIGATORIO che ne fosse il formale proprietario/registrante o no

Loading