PDA

Visualizza la versione completa : tasse quando si lavora all'estero


mamo139
02-02-2011, 11:17
visto che qui c'è un po di gente che lavora in inghilterra vi chiedo un aiuto per quanto riguarda le tasse.

Questa estate vado a lavorare 2 mesi a londra. Io non ho nessun reddito e quindi questi 2 mesi di lavoro sarebbero l'unico reddito che prendo in tutto l'anno.

Come faccio con le tasse? Le devo pagare in italia? me le trattengono loro in uk? :confused:

grazie per le risposte

Gloglotto
02-02-2011, 13:05
in teoria dovresti pagare le tasse in italia in quanto non se residente all'estero:

http://denuncia-redditi.blogautore.repubblica.it/2008/03/13/lavoro-allestero-ma-residenza-in-italia-quali-regole-per-la-denuncia-dei-redditi/


Se fai un lavoro dipendente riceverai la busta paga con tutte le detrazioni, quindi in ighilterra non devi fare piu' niente

mamo139
02-02-2011, 13:29
Originariamente inviato da Gloglotto
in teoria dovresti pagare le tasse in italia in quanto non se residente all'estero:

http://denuncia-redditi.blogautore.repubblica.it/2008/03/13/lavoro-allestero-ma-residenza-in-italia-quali-regole-per-la-denuncia-dei-redditi/


Se fai un lavoro dipendente riceverai la busta paga con tutte le detrazioni, quindi in ighilterra non devi fare piu' niente

Non dovrò micca pagarle due volte vero?? :eek:

scarmar80
02-02-2011, 14:03
Originariamente inviato da mamo139
Non dovrò micca pagarle due volte vero?? :eek:

no, paghi in italia solo l'imposta sostitutiva ad es se in UK paghi il 19% di tasse ed in Italia il 23% devi pagare il 4% in più in Italia, essendo residente in Italia, un consiglio spassionato, non ritornare!

mamo139
03-02-2011, 10:28
Originariamente inviato da scarmar80
no, paghi in italia solo l'imposta sostitutiva ad es se in UK paghi il 19% di tasse ed in Italia il 23% devi pagare il 4% in più in Italia, essendo residente in Italia, un consiglio spassionato, non ritornare!

mhhh capito!! quindi pure per due mesi di lavoro non c'è scampo mi sembra di capire :(

gia che ci sono avrei un'altra domanda. Sono andato a londra un po di volte per dei colloqui di lavoro. Tutte le spese mi vengono rimborsate per un totale piu o meno di 1000 euro. 800 euro dei quali li ho ricevuti dopo il 1° gennaio e quindi non so se come entrate andrebbero sommate allo stipendio dei due mesi estivi. Anche questi soldi vanno tassati?? Mi sorge il dubbio che agli occhi dello stato vengano visti come guadagni e non come rimborsi spese :afraid:

scarmar80
03-02-2011, 12:16
Originariamente inviato da mamo139
mhhh capito!! quindi pure per due mesi di lavoro non c'è scampo mi sembra di capire :(

gia che ci sono avrei un'altra domanda. Sono andato a londra un po di volte per dei colloqui di lavoro. Tutte le spese mi vengono rimborsate per un totale piu o meno di 1000 euro. 800 euro dei quali li ho ricevuti dopo il 1° gennaio e quindi non so se come entrate andrebbero sommate allo stipendio dei due mesi estivi. Anche questi soldi vanno tassati?? Mi sorge il dubbio che agli occhi dello stato vengano visti come guadagni e non come rimborsi spese :afraid:

sicuramente vengono pagati come rimborso spese, quindi non sono assoggettabili a tassazione, comunque, se guadagni anche 5000€ in due mesi non eri soggetto ad imposta sostitutiva, visto che la no tax area è fino a 8.000€ l'anno, questi sono gli scaglioni irpef in vigore (è una vergona avere questi scaglioni, ma secondo alcuni Berlusconi ha abbassato le tasse :fagiano:) :

fino a 15.000 23%
da 15.001 a 28.000 27%
da 28.001 a 55.000 38%
da 55.001 a 75.000 41%
da 75.001 in poi 43%

mamo139
03-02-2011, 13:17
Originariamente inviato da scarmar80
sicuramente vengono pagati come rimborso spese, quindi non sono assoggettabili a tassazione, comunque, se guadagni anche 5000€ in due mesi non eri soggetto ad imposta sostitutiva, visto che la no tax area è fino a 8.000€ l'anno, questi sono gli scaglioni irpef in vigore (è una vergona avere questi scaglioni, ma secondo alcuni Berlusconi ha abbassato le tasse :fagiano:) :

fino a 15.000 23%
da 15.001 a 28.000 27%
da 28.001 a 55.000 38%
da 55.001 a 75.000 41%
da 75.001 in poi 43%

Ottimo almeno i rimborsi spese sono salvi :zizi:
Comunque hai perfettamente ragione, guardando gli scaglioni inglesi questi sono molto peggio
Basic rate 20% £0 - £37,400
Higher rate 40% over £37,400
Additional rate 50% over £150,000
almeno li i ricchi pagano di piu e le persone normali di meno.


Tornando a noi:
Su wikipedia ho trovato che il reddito non è di fatto tassabile solo fino a 7.500€ in italia...
ipotizzando che io lo superi mi tocca fare la dichiarazione dei redditi anche qui quindi... mi confermi? grazie mille per l'aiuto.

deleted_x
03-02-2011, 13:20
Originariamente inviato da scarmar80
... un consiglio spassionato, non ritornare!

Ma tu ci sei tornato però, deciditi una buona volta :mem:

miki.
03-02-2011, 13:53
Originariamente inviato da mamo139
Ottimo almeno i rimborsi spese sono salvi :zizi:
Comunque hai perfettamente ragione, guardando gli scaglioni inglesi questi sono molto peggio
Basic rate 20% £0 - £37,400
Higher rate 40% over £37,400
Additional rate 50% over £150,000
almeno li i ricchi pagano di piu e le persone normali di meno.


Tornando a noi:
Su wikipedia ho trovato che il reddito non è di fatto tassabile solo fino a 7.500€ in italia...
ipotizzando che io lo superi mi tocca fare la dichiarazione dei redditi anche qui quindi... mi confermi? grazie mille per l'aiuto.

In realta' non paghi le tasse su reddito fino a £6,475
http://www.hmrc.gov.uk/rates/it.htm

mamo139
03-02-2011, 15:08
Originariamente inviato da miki.
In realta' non paghi le tasse su reddito fino a £6,475
http://www.hmrc.gov.uk/rates/it.htm

Quindi funziona come in italia però con numeri diversi.. :)
Il problema è che sull'eccedente alla no tax area invece mi sa che devo pagarle. ma per quanto riguarda l'inghilterra non è un problema perchè sicuramente me li tratterranno dalla busta paga...

il problema è che in italia invece dovrò sbattermi e fare la dichiarazione dei redditi da me visto che qui le tasse sono piu alte e quindi dovrò versare l'eccedenza. :cry:

tu miki se non sbaglio lavori a londra vero? come fai con le tasse italiane? cioè presumo tu prenda lo stipendio in pound... con che tasso di cambio lo converti in euro per calcolare la somma da versare in italia?
grazie mille

Loading