PDA

Visualizza la versione completa : Stima di rientro investimento su un sito


gik25
10-02-2011, 22:37
Ho un sito di contenuti, ci ho investito più o meno 70 euro al mese da qualche anno, senza incrementarne la rendita, che tuttavia è rimasta costante. Inizialmente ho scritto circa 500 articoli che hanno contribuito molto più delle recensioni affidate ai collaboratori. Pagate circa 6€ ad articolo (recensioni).

Vorrei capire se valga la pena di effettuare un investimento consistente (per esempio 10.000 euro distribuiti per metà sul codice del sito, e per l'altra metà sui contenuti)

Voi che ne pensate?

mamo139
10-02-2011, 23:27
se non dici l'ammontare della rendita e non spari qualche dato sulle visite e sui trend come speri che ti sappiamo dire se 10.000 euro sono tanti o pochi???? :D

SuperMariano81
11-02-2011, 08:20
Originariamente inviato da gik25
Ho un sito di contenuti, ci ho investito più o meno 70 euro al mese da qualche anno, senza incrementarne la rendita, che tuttavia è rimasta costante. Inizialmente ho scritto circa 500 articoli che hanno contribuito molto più delle recensioni affidate ai collaboratori. Pagate circa 6€ ad articolo (recensioni).

Vorrei capire se valga la pena di effettuare un investimento consistente (per esempio 10.000 euro distribuiti per metà sul codice del sito, e per l'altra metà sui contenuti)

Voi che ne pensate?
devi fare base per altezza diviso 2.

gik25
11-02-2011, 11:34
Originariamente inviato da mamo139
se non dici l'ammontare della rendita e non spari qualche dato sulle visite e sui trend come speri che ti sappiamo dire se 10.000 euro sono tanti o pochi???? :D

La rendita attuale è di 150€/mese, e i visitatori intorno ai 2500. Il problema è che questo trend è rimasto invariato dal 2004. Mentre l'incremento di visitatori e rendita fu esponenziale nel primo periodo in cui lavoravo appieno ai contenuti (passando da 0 a 500 in un anno). Adesso aumentano di poche decine di unità all'anno.

Nescio
11-02-2011, 11:43
Originariamente inviato da gik25
La rendita attuale è di 150€/mese, e i visitatori intorno ai 2500. Il problema è che questo trend è rimasto invariato dal 2004. Mentre l'incremento di visitatori e rendita fu esponenziale nel primo periodo in cui lavoravo appieno ai contenuti (passando da 0 a 500 in un anno). Adesso aumentano di poche decine di unità all'anno.


se posso permettermi dovresti trovare un "grimaldello" per aprirti nuovi canali da dove possano arrivare i visitatori, e allo stesso tempo focalizzarti sull'area del sito che subisce meno la concorrenza di altri.


p.s
posso chiederti come fai col nostro amico fisco a guadagnare 150 euro al mese? Ti conviene aprire p.iva per cosi poco?

Linkato
11-02-2011, 11:51
Originariamente inviato da gik25
La rendita attuale è di 150€/mese, e i visitatori intorno ai 2500. Il problema è che questo trend è rimasto invariato dal 2004. Mentre l'incremento di visitatori e rendita fu esponenziale nel primo periodo in cui lavoravo appieno ai contenuti (passando da 0 a 500 in un anno). Adesso aumentano di poche decine di unità all'anno.

E' evidente che i tuoi contenuti sono migliori...

chumkiu
11-02-2011, 11:57
o più semplicemente sono aumentati i concorrenti diretti.

Occorre fare una analisi su chi sono i tuoi competitor e cosa hanno in più di te.
A volte basta veramente una sciocchezza tipo un "lascia il tuo commento", o una disposizione di links correlati azzeccata. La possibilità di lasciare commenti è una ottima cosa per fidelizzare i visitatori.

Sto parlando ovviamente a parità di qualità di contenuti.

gik25
11-02-2011, 15:26
Originariamente inviato da chumkiu
o più semplicemente sono aumentati i concorrenti diretti.

Occorre fare una analisi su chi sono i tuoi competitor e cosa hanno in più di te.
A volte basta veramente una sciocchezza tipo un "lascia il tuo commento", o una disposizione di links correlati azzeccata. La possibilità di lasciare commenti è una ottima cosa per fidelizzare i visitatori.

Sto parlando ovviamente a parità di qualità di contenuti.

Esatto. Al momento i miei competitor hanno molte funzionalità più di me, ma con un investimento di 10K sul codice penso di poter ribaltare nettamente la situazione.

Anche ammettendo di diventare il miglior sito come fruibilità, senza contenuti non potrei competere...

Quanto pagate in media per un articolo corto per il web, io penso che 6€, mi dispiace dirlo, siano quasi troppi, almeno per un sito amatoriale e per il ritorno che si ottiene da quegli articoli (40 minuti di lavoro, 700 parole, 4000 caratteri).

chumkiu
11-02-2011, 15:47
Originariamente inviato da gik25
Quanto pagate in media per un articolo corto per il web, io penso che 6€, mi dispiace dirlo, siano quasi troppi, almeno per un sito amatoriale e per il ritorno che si ottiene da quegli articoli (40 minuti di lavoro, 700 parole, 4000 caratteri).

Mi spiace ma non ho esperienza in merito...
ma piuttosto che pagare così poco chiederei collaborazioni gratuite in cambio di visibilità

Nkosi
11-02-2011, 16:16
Originariamente inviato da gik25
Quanto pagate in media per un articolo corto per il web, io penso che 6€, mi dispiace dirlo, siano quasi troppi, almeno per un sito amatoriale e per il ritorno che si ottiene da quegli articoli (40 minuti di lavoro, 700 parole, 4000 caratteri).

40 minuti di lavoro, 700 parole, 4000 caratteri... spero che tu non pretenda anche che chi scrive, scriva cose originali o in bella forma

Loading