PDA

Visualizza la versione completa : [INFO] Tonsillite e problema alle adenoidi bimbo


kalosjo
21-02-2011, 01:10
Mio figlio di 3 anni a marzo soffre di tonsillite e adenoidi. Ma in maniera piuttosto violenta.
Premetto che ho già fatto tutte le analisi e tutti i consulti possibili qui a Palermo.

Il responso sarebbe (non ufficialmente): si, si dovrebbe operare, ma qui a Palermo hanno chiuso la rianimazione pediatrica e non lo opera nessuno a questa età e con questi valori nel sangue.

Ergo mio figlio ha una febbre ogni settimana, otiti, crescita rallentata e altri fastidi.

Vorrei trovare un centro specializzato al nord Italia, Roma compresa, per consulto ed eventuale intervento.

Chiedo a voi (oltre anche per altri canali ovviamente) conoscenze e/o esperienze dirette in centri di eccellenza.

Grazie, sono abbastanza confuso...

curson_floyd
21-02-2011, 07:06
Ciao premetto che non ho esperienza in merito a questi problemi specifici, ma a Roma potresti provare a sentire il Bambin Gesù che un ospedale solo pediatrico, oppure il Gemelli che ha tutti i reparti esistenti.

Auguri al tuo piccolo che ha la stessa età di mio figlio, spero possiate risolvere tutto al più presto

Patavio
21-02-2011, 09:18
ciao, mio figlio è stato operato l'anno scorso di adenoidi e tonsille, io ti consiglio di provare a sentire il burlo garofalo di trieste. è un centro specializzato per i bambini.
è sicuramente lontano da dove vivete, ma sicuramente in italia è uno dei migliori.

Alex80b
21-02-2011, 09:52
l'ospedale pediatrico Buzzi (uno dei maggiori centri italiani di pediatria) a Milano che può esserti comodo per eventuali trasferimenti in aereo!

kalosjo
21-02-2011, 10:15
Grazie per le risposte :)

Proverò ad informarmi su tutti e tre i centri, ovviamente Milano e Roma sono più raggiungibili, ma non sottovaluto l'ipotesi Trieste.

deleted_x
21-02-2011, 12:05
Originariamente inviato da kalosjo
Grazie per le risposte :)

Proverò ad informarmi su tutti e tre i centri, ovviamente Milano e Roma sono più raggiungibili, ma non sottovaluto l'ipotesi Trieste.

Trieste ha l'aeroporto a 30 km, autostrada e poi statale, per il Burlo basta seguire le indicazioni e ci arrivi in breve tempo.
Confermo anche io che il Burlo è veramente un ottimo ospedale specializzato proprio per i bambini, se ti serve cercherò maggiori info.

kalosjo
21-02-2011, 12:10
Originariamente inviato da Sanctis 410
Trieste ha l'aeroporto a 30 km, autostrada e poi statale, per il Burlo basta seguire le indicazioni e ci arrivi in breve tempo.
Confermo anche io che il Burlo è veramente un ottimo ospedale specializzato proprio per i bambini, se ti serve cercherò maggiori info.

Mi serve sapere qualcosa del reparto di otorinolaringoiatria.

L'operazione è ovviamente di routine, niente di grave.
quello che mi preoccupa è l'età e le condizioni generali di mio figlio, ma lì saranno loro a valutare dopo opportuna visita ovviamente.

Grazie mille

Patavio
21-02-2011, 12:32
http://www.burlo.trieste.it/

sotto contatti hai il numero verde.

come ti dicevo prima mio figlio è stato operato l'anno scorso (3 anni e mezzo), tra visita ed intervento abbiamo aspettato un po' ma prima di tutto non aveva grossa urgenza, di notte russava e aveva qualche piccolissima apnea, poi tendono ad aspettare l'arrivo della bella stagione
perché non devono essere raffreddati o avere la tosse, poi il mese prima dell'operazione l'unico farmaco che possono prendere in caso di necessità è la tachipirina (penso per via dell'anestesia)
sicuramente in caso d'urgenza qualcuna di queste fasi penso che la saltino.

ti consiglio di parlarne con il pediatra che sicuramente avrà un quadro della situazione migliore e ti saprà consigliare.

ps. x esperienza al burlo ci siamo trovati bene ed essendo vicini alla sera ci hanno mandato a casa. per chi viene da lontano è garantito il ricovero.

kalosjo
21-02-2011, 17:17
Originariamente inviato da Patavio
http://www.burlo.trieste.it/

sotto contatti hai il numero verde.

come ti dicevo prima mio figlio è stato operato l'anno scorso (3 anni e mezzo), tra visita ed intervento abbiamo aspettato un po' ma prima di tutto non aveva grossa urgenza, di notte russava e aveva qualche piccolissima apnea, poi tendono ad aspettare l'arrivo della bella stagione
perché non devono essere raffreddati o avere la tosse, poi il mese prima dell'operazione l'unico farmaco che possono prendere in caso di necessità è la tachipirina (penso per via dell'anestesia)
sicuramente in caso d'urgenza qualcuna di queste fasi penso che la saltino.

ti consiglio di parlarne con il pediatra che sicuramente avrà un quadro della situazione migliore e ti saprà consigliare.

ps. x esperienza al burlo ci siamo trovati bene ed essendo vicini alla sera ci hanno mandato a casa. per chi viene da lontano è garantito il ricovero.
Grazie mille. :ciauz:

Nuvolari2
21-02-2011, 17:24
Del Buzzi ho brutte esperienze da raccontare... ma naturalmente non dubito che altri si possano essere trovati magnificamente.

Parlando di Milano, consiglierei di più la Mangiagalli...

Loading