PDA

Visualizza la versione completa : RETE CON PROXY AUTODISCOVERY o CONNESSIONE CONDIVISA


gigi90
21-02-2011, 16:38
Salve a tutti vi espongo il mio problema:
Ho una rete con IP Statici ed utilizza una connessione Internet fastweb attraverso il Gateway 192.168.1.1, Fastweb ha il limite di far connettere al massimo 10 IP an internet.
Quindi a questo punto ho installato un Server DHCP su una macchina per abilitare l'assegnazione automatica di IP ad eventuali PC connessi alla rete ed un Server Proxy per la condivisione di Internet.
Volevo sapere se è possibile impostare il proxy in maniera tale che viene riconosciuto in automatico(senza configurare appositamente Internet Explorer), avevo sentito parlare di Proxy Autodiscovery, oppure far riconoscere dal server DHCP le impostazioni per l'accesso ad internet.

Aspetto vostre dritte. Grazie!!! :)

MatCap83
22-02-2011, 17:17
Considera che se utilizzi un proxy questo dovrà essere impostato correttamente in tutti i pc e in tutti i programmi che accederanno ad Internet... quindi non solamente IE, ma anche eventuali client di posta, programmi di IM, ...

gigi90
22-02-2011, 17:19
Eh si lo so....forse ho impostato la questione in modo sbagliato: come posso condividere internet su tutta la rete senza utilizzare il proxy? :ciauz:

MatCap83
22-02-2011, 17:28
Non so come è strutturata la tua rete, ma per l'accesso ad Internet basta un router, al quale tipicamente è collegato uno o più switch/hub, e ad essi i vari dispositivi. Se il router è abilitato per l'accesso a Internet, i vari pc possono navigare tranquillamente, senza la necessità di un proxy. :D

gigi90
22-02-2011, 17:40
Nel primo messaggio avevo specificato il fatto che ho fastweb che ha un blocco sul loro router: fa andare in internet solo i primi 10 indirizzi IP quindi da 192.168.1.2 a 192.168.1.11, quindi nel caso mio per cui sono connessi più di 10 pc mi sorge il problema!!!!

MatCap83
22-02-2011, 18:32
Strano che ci sia un blocco sul router... In questo caso comunque ti basta cambiare router :D , e reimpostare tutti i parametri di connessione! Credo che sia la soluzione migliore, anziché utilizzare un server DHCP interno, dal momento che già il router agisce da server DHCP. La soluzione alternativa, quella del server proxy, è allo stesso modo costosa, perché non basta mettere un semplice pc come proxy altrimenti avresti un collo di bottiglia.

Loading