PDA

Visualizza la versione completa : [vignetta inside] Crocifisso negli edifici pubblici


debug
21-03-2011, 10:01
Molto carina:
http://st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2011/03/disegni-cricefisso.jpg


Ciao!

Il Pazzo
21-03-2011, 10:21
:bhò:
Parlo da non cattolico....

Io credo che l'Italia, seppur uno stato laico, è un Paese con una propria cultura, storia e TRADIZIONE... E secondo me il cattolicesimo si è ridotto a un cumulo di tradizioni...

Se c'è chi vuole appendere un crocifisso in un luogo pubblico che lo faccia pure.. Da non cattolico, non urta la mia sensibilità... Gli stranieri prima di tutto dovrebbero rispettare la cultura del paese ospitante... religioni a parte..

Noto invece una forma di intolleranza vostra nei confronti del cattolicesimo... Un pò come dire che il buo da del cornuto all'asino...

debug
21-03-2011, 10:23
Originariamente inviato da Il Pazzo
Noto invece una forma di intolleranza vostra
Vostra? :dottò:



Originariamente inviato da Il Pazzo
il buo
:madai!?:


ciao!

Il Pazzo
21-03-2011, 10:33
Originariamente inviato da debug
Vostra? :dottò:

Il "vostra" è molto generico... Mi capita spesso di leggere post contro le religioni... Come se fossero la causa di tutti i mali... Se sia vero o no, non è importante per il pensiero che ho esposto... Cioè, l'intolleranza verso le religioni... Quindi, in generale, non mi sembrate tanto diversi da chi ha una religione e (ingiustamente) è intollarante verso le altre...


Originariamente inviato da debug
:madai!?:


ciao!

:stordita:

bubi1
21-03-2011, 10:37
Non me ne frega niente, ma la vignetta e' bellissima, e hanno ragione: che li mettano tutti allora.

Oppure, se l'italia si considera uno stato laico, che faccia come la francia (che non mi pare piu' povera di tradizioni :madai!?: )

"Dans les écoles, les collèges et les lycées publics, le port de signes ou tenues par lesquels les élèves manifestent ostensiblement une appartenance religieuse est interdit."
Article L141-5-1. problem solved :ecco:

debug
21-03-2011, 10:37
Originariamente inviato da Il Pazzo
Quindi, in generale, non mi sembrate ...
Ma non ho capito con chi ce l'hai!


Ciao!

Il Pazzo
21-03-2011, 10:41
Originariamente inviato da debug
Ma non ho capito con chi ce l'hai!


Ciao!

non ce l'ho con nessuno... parlo in generale di quello che leggo su questo forum!

debug
21-03-2011, 10:43
Originariamente inviato da Il Pazzo
non ce l'ho con nessuno... parlo in generale di quello che leggo su questo forum!
Bè sai, quando si parla impersonalmente si parla in terzxa persona, con quel "avete" "voi" sembra che ti stia riferendo a me e a qualcun altro... :stordita:


ciao!

Il Pazzo
21-03-2011, 10:46
Originariamente inviato da bubi1
Non me ne frega niente, ma la vignetta e' bellissima, e hanno ragione: che li mettano tutti allora.

Oppure, se l'italia si considera uno stato laico, che faccia come la francia (che non mi pare piu' povera di tradizioni :madai!?: )

"Dans les écoles, les collèges et les lycées publics, le port de signes ou tenues par lesquels les élèves manifestent ostensiblement une appartenance religieuse est interdit."
Article L141-5-1. problem solved :ecco:

Allora...
che "li mettano tutti"... certo.. così a casaccio piglio un simbolo e lo metto... Un pò di ragionevolezza.... Se l'insegnante vuole il crocifisso in classe che si metta il crocifisso... Mica si deve mettere tutti i simboli del mondo...

Poi a mio avviso non ci sarebbe nulla di male se un alunno buddista si porta un buddha in classe... Se proprio vuole...

Lo stesso vale fuori dall'ambito scolastico...

PS.: Non so cosa hai scritto li in francese...

Il Pazzo
21-03-2011, 10:49
Originariamente inviato da debug
Bè sai, quando si parla impersonalmente si parla in terzxa persona, con quel "avete" "voi" sembra che ti stia riferendo a me e a qualcun altro... :stordita:


ciao!

Ma anche no :stordita: Non hai mai usato un "tu" impersonale? :eek:

Loading