PDA

Visualizza la versione completa : Le accise sul carburante sono troppe? No, ecco infatti l'aumento


debug
23-03-2011, 15:03
http://www.repubblica.it/politica/2011/03/23/news/rimpasto_forse_oggi_romano_ministro-13986651/

Il Consiglio dei ministri ha varato anche un decreto per il reintegro dei fondi destinati alla Cultura. E' stato abolito, ha annunciato ancora Letta, l'aumento di 1 euro Del biglietto del cinema. "Il tax credit per lo spettacolo - ha detto - era stato finanziato con l'aumento di 1 euro del biglietto di ingresso al cinema che aveva preoccupato gli esercenti cinematografici". "Abbiamo abolito l'euro di aumento e finanziato stabilmente il tax credit con parte di un modestissimo aumento delle accise della benzina", ha concluso.
Cioè, se prima si tassavano i biglietti del cinema per chi andava ... al cinema, ora si tassano i carburanti... ma che c'azzecc?? :dottò:

Ricordo le attuali accise: http://it.wikipedia.org/wiki/Accisa#Un_esempio:_le_accise_sui_carburanti_in_Ita lia

1,90 lire per il finanziamento della guerra di Etiopia del 1935;
14 lire per il finanziamento della crisi di Suez del 1956;
10 lire per il finanziamento del disastro del Vajont del 1963;
10 lire per il finanziamento dell'alluvione di Firenze del 1966;
10 lire per il finanziamento del terremoto del Belice del 1968;
99 lire per il finanziamento del terremoto del Friuli del 1976;
75 lire per il finanziamento del terremoto dell'Irpinia del 1980;
205 lire per il finanziamento della guerra del Libano del 1983;
22 lire per il finanziamento della missione UNMIBH in Bosnia Erzegovina del 1996;
0,020 Euro per il rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri del 2004.
:yuppi:


ciao!

scarmar80
23-03-2011, 15:07
ridicoli! siamo ridicoli! abbiamo ancora l'accise per la guerra di etiopia, facciamo ridere!

Angioletto
23-03-2011, 15:09
si, aggiungo che su queste accise paghiamo anche l'IVA : la tassa sulla tassa !

io sono al limite.

Nuvolari2
23-03-2011, 15:17
Originariamente inviato da scarmar80
ridicoli! siamo ridicoli! abbiamo ancora l'accise per la guerra di etiopia, facciamo ridere!

sì beh... almeno avessero la decenza di cambiare il nome...!

Poi è logico che le tasse/accise sulla benzina le mettono tutti (non è che in Italia la benza costi poi tanto di più che nel resto della UE...).

Il problema dell'Italia è che se si sommano tasse, accise e spremute varie, la pressione fiscale supera il 50%...

axsw
23-03-2011, 15:20
Originariamente inviato da Nuvolari2
sì beh... almeno avessero la decenza di cambiare il nome...!

Poi è logico che le tasse/accise sulla benzina le mettono tutti (non è che in Italia la benza costi poi tanto di più che nel resto della UE...).

Il problema dell'Italia è che se si sommano tasse, accise e spremute varie, la pressione fiscale supera il 50%...

Siamo già oltre il 57% :ciauz:

Nuvolari2
23-03-2011, 15:20
Originariamente inviato da axsw
Siamo già oltre il 57% :ciauz:

:dhò:

Angioletto
23-03-2011, 15:22
Originariamente inviato da Nuvolari2


Il problema dell'Italia è che se si sommano tasse, accise e spremute varie, la pressione fiscale supera il 50%...

se, domani.

supera abbondantemente il 65%, se non il 70%

considera ad esempio il bollo auto (che hanno tutte le famiglie), il canone rai, la tarsu che in campania costa un botto, l'irap, quello e quell'altro ancora.

fino al 22/23 del mese lavoro per lo Stato che tanto devo amare.

scarmar80
23-03-2011, 15:26
Originariamente inviato da Angioletto
se, domani.

supera abbondantemente il 65%, se non il 70%

considera ad esempio il bollo auto (che hanno tutte le famiglie), il canone rai, la tarsu che in campania costa un botto, l'irap, quello e quell'altro ancora.

fino al 22/23 del mese lavoro per lo Stato che tanto devo amare.

eccerto questa è il vantaggio nel vivere in italia, tante tasse e stipendi bassi, certamente l'italia non è il paese dove la benza costa di più, sono stato in Grecia a dicembre e lì avevano i prezzi + alti di quelli che abbiamo noi, tipo a 1.56 la benzina! però credo paghino meno tasse e lì un parlamentare guadagni 7K € al mese, qui + del doppio! beh come si fa a non dire viva l'Italia come dicevano tutti in tv il 17 marzo!

Nuvolari2
23-03-2011, 15:45
Originariamente inviato da scarmar80
eccerto questa è il vantaggio nel vivere in italia, tante tasse e stipendi bassi, certamente l'italia non è il paese dove la benza costa di più, sono stato in Grecia a dicembre e lì avevano i prezzi + alti di quelli che abbiamo noi, tipo a 1.56 la benzina! però credo paghino meno tasse e lì un parlamentare guadagni 7K € al mese, qui + del doppio! beh come si fa a non dire viva l'Italia come dicevano tutti in tv il 17 marzo!

mah... l'esempio della Grecia forse non è il più virtuoso... direi che stan peggio di noi.

Più che altro se si va in Germania o in Francia, la benza costa uguale, ma gli stipendi medi sono nettamente più alti... e la pressione fiscale è nettamente più bassa.

Aires
23-03-2011, 15:49
Originariamente inviato da Nuvolari2
mah... l'esempio della Grecia forse non è il più virtuoso... direi che stan peggio di noi.

Più che altro se si va in Germania o in Francia, la benza costa uguale, ma gli stipendi medi sono nettamente più alti... e la pressione fiscale è nettamente più bassa.
Si beh hanno gli stipendi piu alti vero però anche i costi sono piu alti. Vai a mangiarti un panino in Italia o in Francia, ci son quei 10 euro di differenza... Oppure via a fare la spesa in Italia o in Gran Bretagna

Loading