PDA

Visualizza la versione completa : Spariamo ai barconi?


Nkosi
13-04-2011, 20:22
Ieri il viceministro (sigh) Castelli ha detto che non si può sparare agli immigrati "per ora", ma domani chissà..
Oggi Speroni, probabilmente invidioso per le prime pagine riservate a Castelli sull'argomento, ha rincarato la dose aggiungendo improbabili paragoni di hitleriana memoria. D'altra parte, l'ha fatto Zapatero e noi che aspettiamo? Vado a lucidare il Garand. E voi?
:popcorn:

wallrider
13-04-2011, 23:36
il problema è che c'è una fetta (anche se una sola persona, troppo numerosa) di italiani, mi vergogno che questa cosa ci accomuni, che la pensano allo stesso modo

agiaco
13-04-2011, 23:39
Io non ho capito la questione che sui barconi stanno sbarcando i nazisti, ma non erano terroristi?

Argent
13-04-2011, 23:39
La lega dice spesso cose che non avrà mai il coraggio di fare.
Certo, Speroni sembra fatto apposta per speronare le barche.
Scherzi a parte, una via per la soluzione sarebbe: a chi è contrario alla cacciata dei profughi, metterglieli a casa sua così non le sentirà su dalla Lega ma dai suoi vicini e poi gli si svilupperà meglio il cervello affinché giunga a decisioni più concrete e non sempre bla bla.

krakovia
13-04-2011, 23:53
Io non ho capito com'è che questo (http://it.wikipedia.org/wiki/Istigazione_a_delinquere) non è previsto per i leghisti.

Nkosi
14-04-2011, 07:17
Originariamente inviato da Argent
La lega dice spesso cose che non avrà mai il coraggio di fare.
Certo, Speroni sembra fatto apposta per speronare le barche.
Scherzi a parte, una via per la soluzione sarebbe: a chi è contrario alla cacciata dei profughi, metterglieli a casa sua così non le sentirà su dalla Lega ma dai suoi vicini e poi gli si svilupperà meglio il cervello affinché giunga a decisioni più concrete e non sempre bla bla.

meglio aiutarli a casa loro no?

debug
14-04-2011, 09:04
Originariamente inviato da Argent
La lega dice spesso cose che non avrà mai il coraggio di fare.
Certo, Speroni sembra fatto apposta per speronare le barche.
Scherzi a parte, una via per la soluzione sarebbe: a chi è contrario alla cacciata dei profughi, metterglieli a casa sua così non le sentirà su dalla Lega ma dai suoi vicini e poi gli si svilupperà meglio il cervello affinché giunga a decisioni più concrete e non sempre bla bla.
In queste occasioni vorrei tanto avere il potere di scambiare le vite di singoli individui.

Lo spiego per chi non ci arriva: se tu fossi nei loro panni (fossi tu un profugo) e leggessi una frase del genere (fora dai bal) saresti contento? Te ne torneresti a casa tua?


Ciao!

wallrider
14-04-2011, 09:10
Originariamente inviato da Argent
...
Scherzi a parte, una via per la soluzione sarebbe: a chi è contrario alla cacciata dei profughi, metterglieli a casa sua così non le sentirà su dalla Lega ma dai suoi vicini e poi gli si svilupperà meglio il cervello affinché giunga a decisioni più concrete e non sempre bla bla. hai ragione, il problema è che si otterrebbe l'effetto opposto a quello previsto dalla lega. Prendi il modello toscano: scaglionare le persone arrivate da Lampedusa e ospitarle in centri di accoglienza a piccoli gruppi. Risultato della convivenza forzata? Partite di calcetto

miki.
14-04-2011, 09:10
Per ora qual è il numero di immigrati?

agiaco
14-04-2011, 09:16
Originariamente inviato da miki.
Per ora qual è il numero di immigrati?

25mila...su 60 milioni di abitanti.

In Tunisia dalla Libia ne sono arrivati circa mezzo milione.

Loading