PDA

Visualizza la versione completa : [Vai dal medico] Fitte al petto


strae
11-05-2011, 17:52
Dal medico ci vado, ho preso appuntamento per giovedì (prossimo, domani non ha tempo), nell'attesa vediamo se qualcuno sà di che morte devo morire :D

Da qualche anno ho alcune fitte alla parte sinistra del petto, in corrispondenza di cuore/polmone: per qualche secondo, quando inspiro sento come dei 'pizzichi', come se avessi degli aghi a pungermi da dentro nella zona cuore/polmone sinistro.. qualche secondo e passa tutto, e riprendo a respirare normalmente.


Ultimamente però queste fitte si fanno sempre più frequenti.. che potrebbe essere?

Merrill Stubing
11-05-2011, 17:57
Io al tuo posto, seriamente, avrei trovato il tempo questo giovedì, nella mia ignoranza in materia, non ho idea di cosa possa essere, comunque prima ti vede il medico meglio è per te.

Comunque:
http://www.zgeek.com/forum/gallery/files/6/3/2/not-lupus_original.png

indre
11-05-2011, 18:03
Originariamente inviato da strae
Dal medico ci vado, ho preso appuntamento per giovedì (prossimo, domani non ha tempo), nell'attesa vediamo se qualcuno sà di che morte devo morire :D

Da qualche anno ho alcune fitte alla parte sinistra del petto, in corrispondenza di cuore/polmone: per qualche secondo, quando inspiro sento come dei 'pizzichi', come se avessi degli aghi a pungermi da dentro nella zona cuore/polmone sinistro.. qualche secondo e passa tutto, e riprendo a respirare normalmente.


Ultimamente però queste fitte si fanno sempre più frequenti.. che potrebbe essere?

capitato anche a me, ma talmente raramente che non mi sono mai posto il problema.

Se per caso è sinonimo di morte violenta a breve fammi sapere che sputtano quei 30 € che ho da parte, grazie :zizi:

strae
11-05-2011, 18:06
Originariamente inviato da indre
capitato anche a me, ma talmente raramente che non mi sono mai posto il problema.

Se per caso è sinonimo di morte violenta a breve fammi sapere che sputtano quei 30 € che ho da parte, grazie :zizi:

Ok, se non senti niente entro una settimana datti alla pazza gioia :D

@Merrill Stubing: ieri mattina alle 7.30 c'erano già 30 vecchiette in coda, stamattina idem, domani (giovedì è l'unico giorno che riceve su appuntamento) era tutto occupato, l'unica possibile è giovedì prossimo, o accamparmi davanti allo studio alle 4 di mattina, manco fosse un iPad invece che un medico :zizi:

Domenix
11-05-2011, 18:20
Dolori intercostali. Sei mancino?

Nuvolari2
11-05-2011, 18:22
non sono un medico e parlo da perfetto cialtrone da bar :D

Secondo me sono banali dolori intercostali. A volte possono essere dettati da disidratazione, oppure da un colpo di freddo (tipico anche nella fase primaverile dove si suda ma poi si è anche esposti a colpi d'aria più fresca). Possono anche protrarsi a intermittenza per svariati giorni...

Se invece sei anche debole, stanco, ti manca l'aria (non solo per il dolore intenso nel presentarsi della fitta) e senti un peso al petto... beh... corri dal medico!

Davide
11-05-2011, 18:24
Può essere una fra queste

Angina pectoris
Infarto del miocardio
Pericardite acuta
Pleurite
Embolia polmonare
Dissecazione aortica
Reflusso gastro-esofageo
Spasmo esofageo
Affezioni muscolo-scheletriche

Oppure niente.

Ma tanto noi lo sapremo tre 8 giorni

Ciccio17
11-05-2011, 18:27
Originariamente inviato da Domenix
Dolori intercostali. Sei mancino?

Potresti approfondire? Che c'entra il fatto di essere mancini?

strae
11-05-2011, 18:28
Originariamente inviato da Nuvolari2
non sono un medico e parlo da perfetto cialtrone da bar :D

Secondo me sono banali dolori intercostali. A volte possono essere dettati da disidratazione, oppure da un colpo di freddo (tipico anche nella fase primaverile dove si suda ma poi si è anche esposti a colpi d'aria più fresca). Possono anche protrarsi a intermittenza per svariati giorni...

Se invece sei anche debole, stanco, ti manca l'aria (non solo per il dolore intenso nel presentarsi della fitta) e senti un peso al petto... beh... corri dal medico!

No stanchezza no, negli ultimi giorni però un 'peso' sulla parte sinistra del torace si.. poi se tipo mi piego verso sinistra mi dà un po fastidio...

Mancino nemmeno, a volte ho un pò di indolenzimento al braccio sinistro, ma mooolto raramente (e non in questi giorni dove le fitte aumentano di frequenza)

@Davide: mi metteresti un indice di pericolosità a fianco a ogni definizione? grassie :zizi:

Linkato
11-05-2011, 18:29
Originariamente inviato da Davide
Può essere una fra queste

Angina pectoris
Infarto del miocardio
Pericardite acuta
Pleurite
Embolia polmonare
Dissecazione aortica
Reflusso gastro-esofageo
Spasmo esofageo
Affezioni muscolo-scheletriche

Oppure niente.

Ma tanto noi lo sapremo tre 8 giorni

Anche cervicale C7... avevo dei dolori al petto sinistro che sembravano infarto...

Loading