PDA

Visualizza la versione completa : Presunte infiltrazioni mafiose nell'IDV...


Nuvolari2
13-06-2011, 16:40
...e il coordinatore cittadino dell'IDV, lascia l'incarico parlando di " 'Ndarangheta in casa ":

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/11_giugno_11/giulio-cavalli-dimissioni-idv-castaldo-190846702214.shtml



ps. notare il nome del secondo personaggio dell'IDV che risulterebbe coinvolto nell'indagine: Tromby Carmelo.

Ma neppure un assessore di Cetto La Qualunque si sarebbe mai potuto chiamare in quel modo! :eek: :malol:

lnessuno
13-06-2011, 19:35
Però Di Pietro li ha già assolti, mi ricorda qualcuno...

Nuvolari2
13-06-2011, 19:38
Originariamente inviato da lnessuno
Però Di Pietro li ha già assolti, mi ricorda qualcuno...

il motivo per cui Cavalli - evidenemente un uomo tutto d'un pezzo - si è dimesso, è proprio quello.

Infatti ha dichiarato che non gli interessa neppure sapere, a questo punto, se saranno giudicati colpevoli o innocenti. Gli è bastato constatare l'atteggiamento del partito nei loro confronti: assolti a priori. :bhò: :incupito:

MItaly
13-06-2011, 19:42
«Non si tratta ora di decidere (sulla base dei primi elementi a disposizione) se e quanto sia colpevole l’onorevole Porcino e l’Assessore all’Istruzione del Comune di Alpignano Tromby Carmelo negli atti dell’operazione antimafia Minotauro e negli incontri con il boss di Rivoli Salvatore Demasi: la differenza sta tutta nella reazione politica (e nell’intransigenza) di fronte a queste notizie. Perché gli elettori (anche i nostri) si sono stancati di sentire la favola che se succede a sinistra è una leggerezza e se succede a destra è l’emersione di un sistema e perché non fa bene all’antimafia strepitare per le ombre degli altri se non corriamo a dissipare le nostre (perché non posso che augurarmi che queste ombre siano presto dissipabili)».
Questa è una persona seria e ha tutto il mio rispetto.
Di Pietro avrebbe dovuto tacere e attendere i risultati delle indagini prima di assolverli a priori, questo atteggiamento nuoce sicuramente alla credibilità sua e del partito.

Davide
13-06-2011, 22:01
e l'onorevole Porcino? :dottò:

Nkosi
13-06-2011, 22:07
beh? Io mi aspetto infiltrazioni anche nel movimento di Grillo.

fred84
13-06-2011, 22:50
Originariamente inviato da Nkosi
beh? Io mi aspetto infiltrazioni anche nel movimento di Grillo. non mi sembra un buon motivo per non condannarle (e vedere di evitarle)

Nkosi
13-06-2011, 23:16
Originariamente inviato da fred84
non mi sembra un buon motivo per non condannarle (e vedere di evitarle)

le condanno fermamente ci mancherebbe. Ho mai detto il contrario? :dottò:

fred84
13-06-2011, 23:30
Originariamente inviato da Nkosi
le condanno fermamente ci mancherebbe. Ho mai detto il contrario? :dottò: e allora non comprendo il senso del tuo "beh?" visto che si critica Di Pietro per la reazione che ha avuto :fagiano:

Nkosi
14-06-2011, 00:05
Originariamente inviato da fred84
e allora non comprendo il senso del tuo "beh?" visto che si critica Di Pietro per la reazione che ha avuto :fagiano:

non mi riferivo a Di Pietro che ha totalmente sbagliato a sottovalutare questo fatto e, in generale, la possibilità che nell'Idv ci possano essere di questi episodi. Non è che l'Idv sia immune da corruzione, inflitrazioni mafiose o altro.
Intendevo dire che ogni partito, e soprattutto quelli nati recentemente, corrono più rischi di altri di vedersi infiltrati dalla criminalità e, proprio per questo, dovrebbero fare ancora maggiore attenzione a chi si mettono in casa. Pensare, come sembra faccia Di Pietro, di essere "geneticamente" immuni da tutto questo è sbagliato oltre che politicamente perdente.

Loading