PDA

Visualizza la versione completa : Generare Luce


Salvy95
07-08-2011, 15:14
Salve a tutti, ingegneri, studenti, medici chirurghi, e chi più ne ha più ne metta
avrei una domanda da farvi... conoscendo la frequenza elettromagnetica della luce, e la sua onda, è possibile generare magari luce, anzicchè onde wifi?
il fenomeno fisico alla base è lo stesso giusto?

miki.
07-08-2011, 16:06
quindi vuoi creare un qualcosa che generi un campo luminoso.

la chiamerai lampadina?

todoroki
07-08-2011, 17:17
:mem:

http://img89.imageshack.us/img89/9342/ziofester2.jpg (http://imageshack.us/photo/my-images/89/ziofester2.jpg/)

Uploaded with ImageShack.us (http://imageshack.us)

mamo139
07-08-2011, 17:43
Originariamente inviato da Salvy95
Salve a tutti, ingegneri, studenti, medici chirurghi, e chi più ne ha più ne metta
avrei una domanda da farvi... conoscendo la frequenza elettromagnetica della luce, e la sua onda, è possibile generare magari luce, anzicchè onde wifi?
il fenomeno fisico alla base è lo stesso giusto?

Geniale! Muoviti ad inventare tale astruso congegno elettrico così non dovrò piu usare la candela per leggere di sera :fagiano:

Ranma2
07-08-2011, 18:00
Originariamente inviato da Salvy95
Salve a tutti, ingegneri, studenti, medici chirurghi, e chi più ne ha più ne metta
avrei una domanda da farvi... conoscendo la frequenza elettromagnetica della luce, e la sua onda, è possibile generare magari luce, anzicchè onde wifi?
il fenomeno fisico alla base è lo stesso giusto?


Ma per luce intendi corrente elettrica? o proprio una fonte luminosa? La prima è stata brevettata per ricaricare le batterie dei cellulari senza filo, basta appoggiare l'apparecchio sopra ad un tappetino da alcuni Israeliani, la seconda ci ha pensato madre natura, e si chiamano "lampi".

Goo21
07-08-2011, 18:24
secondo me ha pensato a qualcosa tipo laser :mem:

hfish
07-08-2011, 18:30
non mi è molto chiara la domanda...

in ogni caso le onde del wifi domestico (~2,4ghz) e le onde della luce visibile all'uomo hanno frequenza MOLTO diversa.

in generale possiamo assumere che anche le onde radio abbiano un "colore", solo che non è visibile al NOSTRO occhio...

MItaly
07-08-2011, 18:31
Originariamente inviato da Salvy95
Salve a tutti, ingegneri, studenti, medici chirurghi, e chi più ne ha più ne metta
avrei una domanda da farvi... conoscendo la frequenza elettromagnetica della luce, e la sua onda, è possibile generare magari luce, anzicchè onde wifi?
il fenomeno fisico alla base è lo stesso giusto?
La "luce" è una radiazione elettromagnetica ad una certa frequenza: la luce visibile ha lunghezze d'onda convenzionalmente tra i 380 e i 760 nm (ordine di grandezza: 10^-7 m, ovvero 0,1 µm), ovvero di frequenza tra i 790 e i 400 THz (quindi siamo nell'ordine di grandezza dei 10^14 Hz).
Per fare un confronto, il WiFi lavora sui 2,4 e sui 5 GHz (ordine di grandezza: 10^9 Hz, quindi siamo sotto di 5 ordini di grandezza), ovvero lunghezze d'onda rispettivamente di 12,5 e 6 cm (ordine di grandezza: 10^-2 m).
Se stai chiedendo se si possa creare una "luce visibile" alle frequenze del WiFi, la risposta è no: le onde del WiFi sono già "la stessa roba" della luce (ovvero onde elettromagnetiche, naturalmente modulate in maniera particolare, eccetera), ma l'occhio è sensibile alle onde elettromagnetiche nel range di lunghezze d'onda 380-760 nm, e il WiFi è su lunghezze d'onda che non c'entrano niente. È comunque vero che il principio fisico è lo stesso (onde elettromagnetiche, ovvero alterazioni del campo elettrico e magnetico che si propagano nello spazio).

Salvy95
07-08-2011, 19:25
il punto è che volevo creare qualcosa di colorato e che cambiasse colore... aumentando e abbassando la frequenza a mio piacimento. Essendo il fenomeno fisico alla base lo stesso, dovrebbe essere possibile una cosa del genere overclocckando il router wireless, no?
capisco dai vostri commenti ironici che mi riteniate uno sprovveduto, magari lo sarò, ma è chiedendo che si acquisisce esperienza.
E comunque avete introdotto un altro argomento sempre relativo all'elettromagnetismo che mista a cuore. La lampadina produce luce bianca (Sbaglio?) attraverso una resistenza (Il filino che si spezza quando si fulmina la lampada). Bene, aumentando o diminuendo quella resistenza è possibile generare onde di diversa entità? (Ovvero, sempre elettromagnetiche, ma con frequenza diversa, ad esempio infrarosso, raggi gamma etc)
grazie per le risposte, e se la mia è una domanda banale, vi prego di fornirmi una risposta altrettanto banale che però soddisfi le mie curiosità

un sauto!

Goo21
07-08-2011, 19:31
Originariamente inviato da Salvy95
il punto è che volevo creare qualcosa di colorato e che cambiasse colore... aumentando e abbassando la frequenza a mio piacimento. Essendo il fenomeno fisico alla base lo stesso, dovrebbe essere possibile una cosa del genere overclocckando il router wireless, no?
no..l'hardware del router ha un suo limite fisico...

Loading