PDA

Visualizza la versione completa : [legale] - il meccanico mi ha "sequestrato" l'auto :)


nicola75ss
09-08-2011, 23:53
Ciao, vi riporto la mia disavventura automobilistica degna di neptune. :nonlodire

Venerdì 29 luglio ho portato la mia auto da un meccanico con cui non avevo mai avuto a che fare in precedenza.
Venerdì scorso 5 agosto mi chiama alle 19 (previe promesse che la macchina sarebbe stata pronta) dicendomi di non aver risolto ancora nulla (nel frattempo siamo arrivati a 600 euro di spesa perchè pare stia procedendo a tentativi sostituendo pezzi ad cazzum) e che sebbene dovesse andare in ferie sarebbe stato costretto "a chiudersi in officina" (cit.) per finire il lavoro.
Il biglietto da visita lasciatomi riportava solo il numero fisso dell'officina.
Da ieri ho provato a chiamare diverse volte senza ricevere risposta. Sono quindi passato di persona e ho trovato un bel cartello che annunciava la chiusura per ferie dall'8 al 26 agosto. Per la cronaca il 26 è venerdì, il che significa che fino al 29 io non potrò nemmeno rientrare in possesso della mia auto per rivolgermi a qualcun altro almeno più serio.

Ci sono gli estremi per fargli causa o è loro diritto prendere la gente per il :ciapet: ?
Inoltre come mi devo comportare per la spesa inutile che già mi vorrebbe addebitare?
Posso pretendere che mi ripiazzi i miei pezzi originari e limitarmi a pagargli il "disturbo" visto e considerato che la sostituzione della catena di distribuzione e degli iniettori per sua stessa ammissione non hanno risolto una fava.

luca200
10-08-2011, 00:10
Io andrei dai Carabinieri

deleted_x
10-08-2011, 00:15
Originariamente inviato da nicola75ss
Ciao, vi riporto la mia disavventura automobilistica degna di neptune. :nonlodire

Venerdì 29 luglio ho portato la mia auto da un meccanico con cui non avevo mai avuto a che fare in precedenza.
Venerdì scorso 5 agosto mi chiama alle 19 (previe promesse che la macchina sarebbe stata pronta) dicendomi di non aver risolto ancora nulla (nel frattempo siamo arrivati a 600 euro di spesa perchè pare stia procedendo a tentativi sostituendo pezzi ad cazzum) e che sebbene dovesse andare in ferie sarebbe stato costretto "a chiudersi in officina" (cit.) per finire il lavoro.
Il biglietto da visita lasciatomi riportava solo il numero fisso dell'officina.
Da ieri ho provato a chiamare diverse volte senza ricevere risposta. Sono quindi passato di persona e ho trovato un bel cartello che annunciava la chiusura per ferie dall'8 al 26 agosto. Per la cronaca il 26 è venerdì, il che significa che fino al 29 io non potrò nemmeno rientrare in possesso della mia auto per rivolgermi a qualcun altro almeno più serio.

Ci sono gli estremi per fargli causa o è loro diritto prendere la gente per il :ciapet: ?
Inoltre come mi devo comportare per la spesa inutile che già mi vorrebbe addebitare?
Posso pretendere che mi ripiazzi i miei pezzi originari e limitarmi a pagargli il "disturbo" visto e considerato che la sostituzione della catena di distribuzione e degli iniettori per sua stessa ammissione non hanno risolto una fava.

Se non hai un qualcosa che indica quando dovrebbe essere riconsegnata l'auto non credo.
Potevi almeno farti fare un preventivo però, cambiare catena e iniettori per risolvere quale problema?
Vedi che genere di risposte ti dà alla riapertura, poi si, pure io insisterei nel farmi rimettere l'auto come stava pagare solo la manodopera e fuggire.

nicola75ss
10-08-2011, 00:19
Originariamente inviato da luca200
Io andrei dai Carabinieri

Ciao Luca. :)
E' lo stesso consiglio che mi ha dato un amico. Pensavo però di consultarmi prima con un avvocato.




Originariamente inviato da Sanctis 410
Se non hai un qualcosa che indica quando dovrebbe essere riconsegnata l'auto non credo.
Potevi almeno farti fare un preventivo però, cambiare catena e iniettori per risolvere quale problema?

Pienamente legittimo che vada in ferie per tutto il tempo che desidera ma se me l'avesse detto chiaramente sarebbe stata una mia scelta lasciargli o meno la macchina invece di fingersi martire salvo poi chiudere baracca e burattini. Ho una seat ibiza e si è accesa la spia arancione generica di problemi al motore. In pratica la macchina non va oltre i 50 km/h,arranca come se stesse andando a due cilindri anzichè a tre e fa puzza di bruciato dalla marmitta. Secondo la sua testa quando mi ha chiamato venerdì scorso il prossimo passo doveva essere la sostituzione della testata. :confused:

deleted_x
10-08-2011, 00:24
Originariamente inviato da nicola75ss
Ciao Luca. :)
E' lo stesso consiglio che mi ha dato un amico. Pensavo però di consultarmi prima con un avvocato.





Pienamente legittimo che vada in ferie per tutto il tempo che desidera ma se me l'avesse detto chiaramente sarebbe stata una mia scelta lasciargli o meno la macchina invece di fingersi martire salvo poi chiudere baracca e burattini. Ho una seat ibiza e si è accesa la spia arancione generica di problemi al motore. In pratica la macchina non va oltre i 50 km/h,arranca come se stesse andando a due cilindri anzichè a tre e fa puzza di bruciato dalla marmitta. Secondo la sua testa quando mi ha chiamato venerdì scorso il prossimo passo doveva essere la sostituzione della testata. :confused:

E' un problema, non hai niente in mano che indichi quanto costa la riparazione e quando dovrebbe essere riconsegnata l'auto, credo che la miglior cosa è lasciar perdere avvocati e Carabinieri ed attendere il ritorno dalle ferie del meccanico, senti cosa ti dice, manifestagli il tuo disappunto e chiedi che rimetta tutto come stava e cosi chiudi il discorso.
Credo che di più tu non possa fare :bhò:

nicola75ss
10-08-2011, 00:32
Originariamente inviato da Sanctis 410
E' un problema, non hai niente in mano che indichi quanto costa la riparazione...

D'accordo. Ma se tu meccanico mi dici ho sostituito questo e quest'altro e non ho risolto una mazza permetti che anche a me ignorante in materia mi sorga il dubbio che quei pezzi non andavano cambiati. Quindi perchè mai dovrei darti 600 euro per ritrovarmi con la macchina inutilizzabile com'era quando te l'ho lasciata. :bhò:

deleted_x
10-08-2011, 00:41
Originariamente inviato da nicola75ss
D'accordo. Ma se tu meccanico mi dici ho sostituito questo e quest'altro e non ho risolto una mazza permetti che anche a me ignorante in materia mi sorga il dubbio che quei pezzi non andavano cambiati. Quindi perchè mai dovrei darti 600 euro per ritrovarmi con la macchina inutilizzabile com'era quando te l'ho lasciata. :bhò:


Appunto, vista la sua mancanza nel lasciarti senza auto per un mese cerca di concordare che te la rimetta come prima così tu vai altrove e siete pari.

nicola75ss
10-08-2011, 00:47
Originariamente inviato da Sanctis 410
Appunto, vista la sua mancanza nel lasciarti senza auto per un mese cerca di concordare che te la rimetta come prima così tu vai altrove e siete pari.

Sull'essere pari ci sarebbe da discutere, visto che a me ha scombussolato i programmi per le MIE ferie e mi creerà non pochi disagi quando tornerò a lavoro, subito dopo ferragosto :madai!?:

deleted_x
10-08-2011, 00:55
Originariamente inviato da nicola75ss
Sull'essere pari ci sarebbe da discutere, visto che a me ha scombussolato i programmi per le MIE ferie e mi creerà non pochi disagi quando tornerò a lavoro, subito dopo ferragosto :madai!?:

Si ma queste cose le devi concordare prima, oramai il danno è fatto, metterci di mezzo avvocati e Carabinieri mi sembra eccessivo, io cercherei di concluderla così, seccherebbe pure a me spendere soldi per i suoi tentativi.
Hai scoperto tardi che il meccanico non era il massimo della professionalità oppure che magari ci marcia sopra, cerca di rifarti rimettendo l'auto come prima e finita li.

Poi ovviamente la decisione è tua.

nicola75ss
10-08-2011, 01:03
Non essendoci niente di scritto, nè tempi di consegna nè il fatto che mi avesse promesso di finire il lavoro prima di andarsene in ferie temo che tu abbia ragione e non possa appigliarmi a nulla. Di certo lo chiamerò il 29 intimandogli di togliere le mani dalla mia auto prima che mi addebiti pure una testata e non gli darò i 600 euro senza battere ciglio.
Tornerò mestamente alla seat dove mi dissanguano ma almeno sanno lavorare. :dhò:

Ah, sul fatto di concordare mi aveva promesso la macchina riparata per il mercoledì successivo. Poi mi aveva chiamato per dirmi che era necessaria pure la sostituzione degli iniettori e, avuto il mio benestare, mi aveva assicurato che per venerdì la macchina sarebbe stata pronta. Più di questo cosa dovevo fare. :bhò:

Loading