PDA

Visualizza la versione completa : partizione ottimale dual-boot


Peppe psp
12-08-2011, 10:32
salve ragazzi oggi mi arriverà il mio nuovo pc, su di essi installerò in dual boot windows 7 e ubuntu, ho un hdd da 500GB e utilizzerò windows solo per i giochi e per i programmi strettamente necessari non presenti su linux, mentre per il resto utilizzerò ubuntu. Avevo pensato ad una partizione del genere
50GB ntfs primaria WINDOWS 7
50GB ext4 primaria UBUNTU 11.04
5GB swap logica
45GB ext4 logica /home
350GB ntfs logica DATI

secondo voi, va bene, ho messo tanta swap per accedere all'ibernazione, sinceramente non ho capito perfettamente la funzione della /home e le varie primarie e logiche vanno bene?
grazie in anticipo, Peppe

bereshit
12-08-2011, 11:20
la home è dove si trovano tutti i file di configurazione dei singoli utenti, e se non hai una partizione apposita i dati salvati (es: il desktop, la cartella muscia etc)

in genere si fa perchè se devi formattare perchè hai imputtanato il sistema, reinstallando i vari programmi mantengono le configurazioni precedenti

secondo me puoi anche fare una unica partizione per ubuntu senza la separazione home

Loading