PDA

Visualizza la versione completa : [tasse, contributi e affini]


soichiro
23-08-2011, 20:15
Salve a tutti esperti di tributi e lavoro di off topic ho un piccolo dilemma, qualche mese fa mi hanno proposto di fare il segretario nella compagnia barracellare del paese (volontariato) e mi hanno detto che hanno pochi soldi cazzi e mazzi e mi danno ben 100 euro lordi al mese, ora vorrei sapere come devo fare per le tasse, se sono soggetto o in quanto volontariato riesco a scapparne :P . nel caso posso fare la ritenuta d'acconto (due volte l'anno onde evitare casini ). Grazie a tutti e se mi date buone notizie vi offro un giro al bar se passate in zona da me :zizi: :zizi:

Angioletto
24-08-2011, 10:18
E' la tua unica fonte di reddito ?

lnessuno
24-08-2011, 10:20
Originariamente inviato da soichiro
Salve a tutti esperti di tributi e lavoro di off topic ho un piccolo dilemma, qualche mese fa mi hanno proposto di fare il segretario nella compagnia barracellare del paese (volontariato) e mi hanno detto che hanno pochi soldi cazzi e mazzi e mi danno ben 100 euro lordi al mese, ora vorrei sapere come devo fare per le tasse, se sono soggetto o in quanto volontariato riesco a scapparne :P . nel caso posso fare la ritenuta d'acconto (due volte l'anno onde evitare casini ). Grazie a tutti e se mi date buone notizie vi offro un giro al bar se passate in zona da me :zizi: :zizi:
Teneriiiiiiiiiiiiiiii ti propongono un lavoro a 100 euro al mese lordi, che carini :zizi: :zizi: :zizi: E vogliono anche che lavori per più di 4 ore al mese, magari? :zizi: :zizi: :zizi: :zizi:

Tatini, a calci nel culo avresti dovuto rispondergli :zizi:

Il Pazzo
24-08-2011, 10:57
Originariamente inviato da lnessuno
Teneriiiiiiiiiiiiiiii ti propongono un lavoro a 100 euro al mese lordi, che carini :zizi: :zizi: :zizi: E vogliono anche che lavori per più di 4 ore al mese, magari? :zizi: :zizi: :zizi: :zizi:

Tatini, a calci nel culo avresti dovuto rispondergli :zizi:

se è volontariato.... almeno così mi pare di aver capito... conosco volontari che neanche una lira prendono e forse è pure giusto così :bhò:

lnessuno
24-08-2011, 11:01
Originariamente inviato da Il Pazzo
se è volontariato.... almeno così mi pare di aver capito... conosco volontari che neanche una lira prendono e forse è pure giusto così :bhò:
Per il datore di lavoro è sicuramente non solo giusto, ma anche una figata.

Soprattutto quando il datore di lavoro sul tuo lavoro ci guadagna e/o è lo stato, che facendo leva sui sentimenti ha manodopera gratuita ed evita di dover assumere.

Il Pazzo
24-08-2011, 11:19
Originariamente inviato da lnessuno
Per il datore di lavoro è sicuramente non solo giusto, ma anche una figata.

Soprattutto quando il datore di lavoro sul tuo lavoro ci guadagna e/o è lo stato, che facendo leva sui sentimenti ha manodopera gratuita ed evita di dover assumere.

Quindi sei contrario al volontariato in generale?

lnessuno
24-08-2011, 12:29
Originariamente inviato da Il Pazzo
Quindi sei contrario al volontariato in generale?
No, sono contrario al volontariato che toglie posti di lavoro che altrimenti sarebbero pagati.

Il volontariato in un canile privato, per esempio, che viene gestito senza ricavarci alcunchè mi sta benissimo...

Mayfair
25-08-2011, 12:12
No, sinceramente io non la vedo così. Il volontariato manda avanti tantissime cose che altrimenti non ci sarebbero. Non è che i volontari tolgono posti di lavoro, i volontari fanno cose che altrimenti non sarebbero fatte nemmeno a pagamento. E' molto diverso.
E penso a tutti quelli che si occupano di cani, di animali abbandonati, che stanno in croce rossa, che partono volontari per l'Africa...
E se facessi 6 al superenalotto continuerei a fare volontariato e a realizzare progetti, visto che poi i soldi ce ne avrei a palate, perchè è una cosa di cui andare fieri, anche se si fanno cose piccolissime.

lnessuno
25-08-2011, 12:19
Per le cose per cui se non ci fossero i volontari non ci sarebbe nessuno mi sta benissimo, come dicevo prima.

Mi da fastidio (leggi: mi fa incazzare) quando qualcuno approfitta dei volontari per far fare gratis dei lavori che sarebbero comunque necessari e per cui dovrebbe pagare qualcuno, la croce rossa ne è un perfetto esempio.

Massimo rispetto per chi lo fa, beninteso, ma non ho alcun rispetto per chi approfitta della bontà altrui.

Loading