PDA

Visualizza la versione completa : Berlusconi apprezza il posteriore della Merkel


sparwari
12-09-2011, 11:54
ma davvero avrebbe detto al telefono che la "Merkel è una culona inchiavabile" ??? (citazione doverosa ai fini della comprensione del quesito da me posto e che in alcun modo vuol ledere nè la persona del rpemier berlusconi nè del cancelliere tedesco merkel nè andar contro alla netiquette internazionale)

a tuttoggi se ne sa di più???

il web è pieno di riferimenti a questa cosa però io voglio avere certezza!

http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=%27%27Merkel%20culona%20inchiav abile%27%27:%20Berlusconi%20l%27ha%20detto%20davve ro?&idSezione=12191

http://www.dottorsalute.info/?p=9285


è la volta buona che la germania ci scarica e ci fa fallire :madai!?: :stordita:

ilgiovo
12-09-2011, 12:00
lungi da me difendere il berlusca, ma sono del parere che in un paese con libertà di pensiero, d'opinione e di parola (sic!) come il nostro, in una telefonata PRIVATA si possa dire quello che si pare, purchè non si compia alcun reato. Le intercettazioni dovrebbero servire a combattere il crimine, non a diffondere pettegolezzi.

sparwari
12-09-2011, 12:08
Originariamente inviato da ilgiovo
lungi da me difendere il berlusca, ma sono del parere che in un paese con libertà di pensiero, d'opinione e di parola (sic!) come il nostro, in una telefonata PRIVATA si possa dire quello che si pare, purchè non si compia alcun reato. Le intercettazioni dovrebbero servire a combattere il crimine, non a diffondere pettegolezzi.

di solito dopo le fughe di notizie, c'è sempre un'inchiesta in procura.
spesso non si da importanza all'esito delle indgini a riguardo ma il più delle volte sono talpe che si fan pagare dai giornalisti...

per cambiare il sistema magari si potrebbero digitilizzare tutti i tribunali (con enormi vantaggi economici e gestionali!) e criptare i documenti e tener traccia di chi accede ai files...
ma i più intelligenti propongono invece la legge-bavaglio

Sky
12-09-2011, 12:19
Originariamente inviato da ilgiovo
lungi da me difendere il berlusca, ma sono del parere che in un paese con libertà di pensiero, d'opinione e di parola (sic!) come il nostro, in una telefonata PRIVATA si possa dire quello che si pare, purchè non si compia alcun reato. Le intercettazioni dovrebbero servire a combattere il crimine, non a diffondere pettegolezzi.
Si dà il caso però che debba esserci il rispetto per i leader di un paese che lo merita, quale la Germania. Si può dire e pensare quello che si vuole, prendendosene le responsabilità però.

ilgiovo
12-09-2011, 12:25
Originariamente inviato da Sky
Si dà il caso però che debba esserci il rispetto per i leader di un paese che lo merita, quale la Germania.

Non è questo il punto: lo sappiamo tutti che genere di persona è il berlusca, ce l'ha dimostrato più volte.. Ma in questo caso la mancanza di rispetto è stata espressa privatamente ad un amico, e non è un reato, nemmeno se sei pdc. Anzi credo che sia reato l'uso improprio delle intercettazioni.

Aires
12-09-2011, 12:25
Complimenti ad entrambi B e il giornalista. Si pure questo che pur di fare lo scoop butta sterco sull'Italia.

Aires
12-09-2011, 12:26
Originariamente inviato da ilgiovo
Non è questo il punto: lo sappiamo tutti che genere di persona è il berlusca, ce l'ha dimostrato più volte.. Ma in questo caso la mancanza di rispetto è stata espressa privatamente ad un amico, e non è un reato, nemmeno se sei pdc. Anzi credo che sia reato l'uso improprio delle intercettazioni.
Son d'accordo. Già affermare eh si ma è un leader di un altro paese, cavolo centra, c'è libertà di opinione no?

debug
12-09-2011, 12:26
Originariamente inviato da ilgiovo
lungi da me difendere il berlusca, ma sono del parere che in un paese con libertà di pensiero, d'opinione e di parola (sic!) come il nostro, in una telefonata PRIVATA si possa dire quello che si pare, purchè non si compia alcun reato. Le intercettazioni dovrebbero servire a combattere il crimine, non a diffondere pettegolezzi.
Concordo in pieno.


Ciao!

MItaly
12-09-2011, 12:31
Originariamente inviato da Aires
Complimenti ad entrambi B e il giornalista. Si pure questo che pur di fare lo scoop butta sterco sull'Italia.
Sono d'accordo con te che era uno scoop che non si doveva fare, visto che privatamente uno si può esprimere come gli pare (finché ovviamente non si configura un reato, e ovviamente non è questo il caso), ilgiovo ha inquadrato perfettamente il problema.

Ma 'sta storia del "butta sterco sull'Italia" secondo me è un'idiozia, butta sterco su Berlusconi, proprio perché è una sua opinione espressa privatamente ad un amico; l'avesse detto nell'esercizio delle sue funzioni di PdC (come è invece capitato con altre gaffe - le corna nella foto, il Kapò, la storia della persecuzione della magistratura ad Obama, eccetera) allora forse se ne potrebbe discutere (non che me ne freghi comunque particolarmente della generica "reputazione dell'Italia all'estero", tanto molto più in basso di così...).

satifal
12-09-2011, 12:33
Tanto anche se lo avesse detto pubblicamente poi lo avrebbe smentito.

Loading