PDA

Visualizza la versione completa : avv. Giulia Bongiorno


sparwari
16-10-2011, 21:10
mettendo da parte il fatto che ha difeso (per motivi di professione) Andreotti e Sollecito, che considerazione avete dell' avv. Giulia Bongiorno?

considerando quel che dice, trovo spesso validi suoi discorsi.
almeno secondo i miei parametri.

e per voi?

vin diesel
16-10-2011, 21:26
Originariamente inviato da sparwari
mettendo da parte il fatto che ha difeso (per motivi di professione) Andreotti e Sollecito, che considerazione avete dell' avv. Giulia Bongiorno?

considerando quel che dice, trovo spesso validi suoi discorsi.
almeno secondo i miei parametri.

e per voi?

Non è una deficiente. :popcorn: IMHO:

deleted_29
16-10-2011, 22:19
scarsa sia giuridicamente che politicamente.

una mezza nullità

vin diesel
16-10-2011, 22:23
Originariamente inviato da franzauker
scarsa sia giuridicamente che politicamente.

una mezza nullità

Vuol dire che chi ha assistito fino ad ora era onesto?

31luglio
16-10-2011, 22:30
Originariamente inviato da sparwari
mettendo da parte il fatto che ha difeso (per motivi di professione) Andreotti e Sollecito, che considerazione avete dell' avv. Giulia Bongiorno?

considerando quel che dice, trovo spesso validi suoi discorsi.
almeno secondo i miei parametri.

e per voi?

E' un avvocato bravo, fa il suo lavoro

sparwari
16-10-2011, 22:34
Originariamente inviato da franzauker
scarsa sia giuridicamente che politicamente.

una mezza nullità

adesso però devi spiegare questo tua così negativa considerazione...

deleted_29
16-10-2011, 22:41
Originariamente inviato da sparwari
adesso però devi spiegare questo tua così negativa considerazione... professionalmente è partita come praticante di Coppi, il tipico schiavo di studio come ce ne son tanti tra gli avvocati.

poco dopo essere diventata avvocato ha iniziato a seguire il mitico processo ad andreotti, con l'ormai famigerata telefonata in diretta con piangiutina associata.

riguarda l'accertamento, prescritto, dell'associazione esterna mafiosa di andreotti fino agli anni '80.

in pratica ha costruito la carriera su una mezza sconfitta professionale, andreotti sarà tacciato di essere mafioso fino alla tomba, ed oltre
---
sulle ali di questa (mezza) vittoria è diventata nota, finendo sotto le ali di fini ( :zizi: ), con la solita aria di sparasentenze e cacasenno, tutte cose semplicissime quando sei all'opposizione.

peccato che fosse (almeno in teoria) al governo.

poi c'è stata la grandiosa sentenza del biondino: l'avrebbe ottenuta anche un ex-praticante cerebroleso, visto che ci hanno pensato i periti della corte d'assise a demolire il quadro accusatorio. per la serie "altro che vincere facile".
---
come presidente della commissione giustizia, in straclamoroso conflitto di interesse, in questa legislatura ha sempre parteggiato per i magistrati, paralizzando tutti i (timidissimi) tentativi di porre una pezza al disastro-giustizia italiano.

perfino mastella (... MASTELLA!!!) al suo confronto pare un titano della riforma giudiziaria.

valutazione globale: bah.

lovvatore
17-10-2011, 09:34
Ultimamente si è resa conto di essersi schierata dalla parte sbagliata:

video (http://www.youtube.com/watch?v=nB3L5zakwAI)

qualche punto l'ha guadagnato.. o cerca pure lei una scialuppa prima dell'affondamento??

gm
17-10-2011, 09:36
Originariamente inviato da franzauker
professionalmente è partita come praticante di Coppi,
No, ha cominciato a lavorare presso lo studio di Gioacchino Sbacchi, che faceva parte, insieme a Coppi, del collegio di avvocati che assisteva Andreotti

curson_floyd
17-10-2011, 14:38
Originariamente inviato da franzauker
professionalmente è partita come praticante di Coppi, il tipico schiavo di studio come ce ne son tanti tra gli avvocati.

poco dopo essere diventata avvocato ha iniziato a seguire il mitico processo ad andreotti, con l'ormai famigerata telefonata in diretta con piangiutina associata.

riguarda l'accertamento, prescritto, dell'associazione esterna mafiosa di andreotti fino agli anni '80.

in pratica ha costruito la carriera su una mezza sconfitta professionale, andreotti sarà tacciato di essere mafioso fino alla tomba, ed oltre
---
sulle ali di questa (mezza) vittoria è diventata nota, finendo sotto le ali di fini ( :zizi: ), con la solita aria di sparasentenze e cacasenno, tutte cose semplicissime quando sei all'opposizione.

peccato che fosse (almeno in teoria) al governo.

poi c'è stata la grandiosa sentenza del biondino: l'avrebbe ottenuta anche un ex-praticante cerebroleso, visto che ci hanno pensato i periti della corte d'assise a demolire il quadro accusatorio. per la serie "altro che vincere facile".
---
come presidente della commissione giustizia, in straclamoroso conflitto di interesse, in questa legislatura ha sempre parteggiato per i magistrati, paralizzando tutti i (timidissimi) tentativi di porre una pezza al disastro-giustizia italiano.

perfino mastella (... MASTELLA!!!) al suo confronto pare un titano della riforma giudiziaria.

valutazione globale: bah.

Professionalmente è un bravo avvocato, probabilmente meno della sua fama, quella é stata anche una questione di fortuna di ritrovarsi in processi di grande visibilità anche se con l'esito abbastanza scontato.

Ció non toglie che sia brava anche se parecchio antipatica, l'ho avuta come parte civile un paio di volte e professialmente mi è sembrata molto preparata

Loading