PDA

Visualizza la versione completa : Directory e link da forum e blog: sopravvalutati?


dueesseo
25-10-2011, 17:02
Ciao a tutti,

sempre più spesso sento dire che l'iscrizione del proprio sito nelle directory oppure l'inserimento del link al sito che ci interessa posizionare bene nella firma di post sui forum e commenti ai blog è ormai una tecnica che porta via tempo ma non restituisce grandi risultati.
Voi cosa ne pensate? Personalmente l'iscrizione del sito la faccio sempre, del resto è anche vero che ho un network di siti piuttosto consistente in cui inserisco i link da ottimizzare...

Grazie :)

NetMassimo
25-10-2011, 20:12
È da un pezzo che Google ha tolto le web directory dalle sue linee guida mentre una volta erano citate con DMOZ che era particolarmente considerata. Qualche anno fa le directory si sono moltiplicate come funghi per cui l'inflazione le ha fatte perdere di importanza. Se ti registri presso una web directory ben considerata da Google hai comunque un link però vale la pena di lavorare più sulla qualità che su una quantità che conta davvero poco.

I link nelle firme dei forum sono certamente poco considerate perché palesemente pubblicitarie per cui hanno senso più per attirare qualche click. :D

YouON
26-10-2011, 09:06
Quoto Massimo, diciamo che se lavori in un settore poco competitivo anche qualche linkettino scarso può aiutarti rispetto ai tuoi concorrenti che magari non fanno ottimizzazione, altrimenti è taaaaaaanta fatica e poooooochissimo risultato ;)

mondiali_2010
26-10-2011, 09:34
Bhe io non sono d'accordo. Secondo me anche su parole chiave competitive è bene avere link da tutte le parti possibili cercando di lavorare sulla diversity soprattutto in funzione IP e anchor text. Forum, directory sono molto importanti. Anche perché non vedo in quali altre parti si possa inserire un link...Per i commenti se sono nofollow non ne vedo una utilità a fini seo ma probabile che qualcosa facciano lo stesso.

dueesseo
26-10-2011, 10:42
Ecco, quello che mi lascia perplessa è proprio questo: da un lato, come dicono giustamente NetMassimo e YouON, google toglie le directory dalle linee guida ed esse stesse diventano troppo diffuse ed inflazionate; dall'altro lato, però, qualche tempo fa ho provato a fare segnalazioni su directory e qualche link su forum e blog per un sito di cui mi occupo che era un po' sceso e col tempo qualche posizione l'ha guadagnata. Certo non 20 posizioni, però qualcosa è successo ecco. Sicuramente non è del tutto sufficiente e ci vuole ben altro per ottimizzare al meglio, però alla fine penso che curare la reputation in generale del sito non possa che far bene come dice mondiali_2010. Certo bisogna avere il tempo di farlo...

YouON
26-10-2011, 11:28
Come dicevo dipende dai casi e dalla competitività delle keyword che stai cercando di scalare. Se ti posizioni per "produzione rondelle di ferro milano" ma mi sta bene che qualche link ripeto "scarso" faccia la sua funzione. Ma prova con keyword competitive "albergo roma" (tanto per esagerare) e vedi che puoi "spammare" tutti i forum del mondo con il sito in firma, ma stai tranquillo che le prima pagina di Google non la vedrai mai ;)

mondiali_2010
26-10-2011, 12:23
Originariamente inviato da YouON Ma prova con keyword competitive "albergo roma" (tanto per esagerare) e vedi che puoi "spammare" tutti i forum del mondo con il sito in firma, ma stai tranquillo che le prima pagina di Google non la vedrai mai ;)

Permettimi di contraddirti.
:)
Se usi solo questi link sicuro, hai pienamente ragione.
Tuttavia se oltre a questi (che tu definisci spam senza motivo perché dipende) fai una campagna di link popularity con articoli allora la loro utilità la fanno eccome.
Anche perché pensiamo un attimo i link da dove possono provenire: o da blog e siti (articoli) o da quelli che voi definite tipologie inutili (directory, forum, commenti). O sbaglio?
:D

YouON
26-10-2011, 12:30
Facciamo un esempio...
I tuoi link in firma "Guendalina Tavassi" fanno posizionare il tuo blog con quella chiave?

dueesseo
26-10-2011, 12:33
Ecco sì infatti, di sicuro non possono essere l'unica strategia che si mette in atto... Naturalmente per "albergo roma" non è sufficiente. Però ti posso dire che per mia esperienza la cura della reputation e della popularity in questo senso mi è servita anche per siti che ho posizionato su keyword molto competitive. Ovvio che questo deve essere un supporto a una strategia molto più incisiva, però ho trovato che possa servire... in effetti i link non è che possano venire da tanti altri posti come dice mondiali_2010.
Del resto non stiamo parlando di una scienza esatta :)

YouON
26-10-2011, 13:01
No ma infatti non dico di non farlo in maniera mirata e sapiente, però la domanda era se questa tecnica rispetto al tempo che porta via porta poi grandi risultati... ecco se abbiamo budget da investire per ricevere link da grandi network d'informazione, non sarà di certo un link da una directory "sfigata" a fare la differenza. Poi è vero che la maggiorparte dei clienti sono PMI (almeno i miei) e quindi conta tutto e difatti io lo faccio, ma se metto i link su 10/15 directory tra le più rinomate cerco di bilanciare anche con fonti di valore (anche semantico intendo)... Se uno apre un sito nuovo e si registra a 100 siti/sitarelli/directory beh allora io la contesto come tecnica... ma ovviamente nessuno di noi conosce l'algoritmo di Google e quindi che ognuno segua la sua via... il lato delle forza che preferisce... :98:

Loading