PDA

Visualizza la versione completa : Berlusconi se ne va?


lnessuno
26-10-2011, 10:17
http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-il-banana-incassa-landata-in-pensione-a-67-anni-dando-in-pasto-a-31371.htm

Un patto per sopravvivere fino alla fine dell´anno. Dopo una giornata di trattative al limite della rottura, Berlusconi e Bossi ritrovano un´esile intesa per evitare le dimissioni e un governo tecnico. È un patto segreto. Un patto che garantisce a entrambi qualcosa. Il premier ottiene così di accelerare l´andata in pensione a 67 anni, dando in pasto ai partner europei un assaggio di riforma. In cambio il prezzo da pagare è alto: l´accordo prevede le sue dimissioni tra dicembre e gennaio e le elezioni anticipate nel 2012.
...
È Umberto Bossi, nel lungo vertice di ieri, a mettere il premier di fronte alla gravità della situazione: «È chiaro che hanno deciso di farti fuori. La regia è di Draghi: si stanno muovendo per sostituirti non l´hai capito? Se tocchi le pensioni noi rompiano e quelli ti fanno subito un governo tecnico. Dobbiamo invece arrivare insieme fino a gennaio». Parole che fanno breccia nel premier, portando la tensione ai massimi livelli. «Umberto - replica il premier - io ho preso impegni vincolanti domenica, un segnale sulle pensioni lo dobbiamo dare assolutamente».
PAOLO BONAIUTIPAOLO BONAIUTI

Così, sulle convenienze reciproche, matura l´accordo segreto.

:eek:
Ma quindi esiste un accordo segreto (che poi mi chiedo cosa ci sia di segreto visto che sta su Repubblica... c'hanno le microspie, segreto non lo è affatto, è totalmente una balla, o c'è un'altra spiegazione?) per tirare avanti fino a Natale e poi farci il regalo di dimettersi? :mame:


Sugli altri giornali, d'altra parte, non si parla proprio dell'accordo segretissimo di dimissioni... in compenso si legge qualcosa di più sull'argomento pensioni :madai!?:
http://www.libero-news.it/news/853745/Pensioni-mezzo-accordo--Lega-fa-muro-sull-anzianit%C3%A0.html

Dopo una giornata che ha lasciato il Paese con il fiato sospeso e l'incognita delle crisi di governo, nella notte è stato raggiungo un accordo tra il premier Silvio Berlusconi ed il leader della Lega Umberto Bossi. Nessuna apertura sulle pensioni di anzianità, ma il Sennatur ha detto sì all'all'innalzamento graduale dell'età pensionabile a 67 anni. L'ok anche all'innalzamento dell'età pensionabile per le donne a 67 anni come obiettivo da raggiungere nel 2026.

Viva l'informazione...

lnessuno
26-10-2011, 11:03
Flésc niùs! Anche La sampa ne parla :eek:
http://www3.lastampa.it/politica/sezioni/articolo/lstp/426554/


Quindi con questo patto "della prostata" (come li definisce Dago :D) Berlusconi ha di fatto "firmato" le proprie dimissioni? :eek: E la notizia passa in silenzio così? :eek:

debug
26-10-2011, 11:10
Ma cosa glie ne verrebbe alla Lega? Non ho capito :confused:


Ciao!

sparwari
26-10-2011, 11:12
se anche fosse vero, berlusconi è famoso per i cambi di idea ...ad insapuita dell'altro contraente.
pertanto se anche fosse vero, sicuramente ci sarà un motivo per cui berlusconi non terrà fede a questo patto...

anche perchè non ci si spiega altrimenti perchè non far cadere subito ora il governo ma attendere altri 2 mesi?
quali cose devono sistemare in questi 2 mesi? la sistemazione dei processi di b?

Nkosi
26-10-2011, 11:16
Originariamente inviato da debug
Ma cosa glie ne verrebbe alla Lega? Non ho capito :confused:


Ciao!

bossi è sotto pressione dal suo elettorato che non gli sta più perdonando un ormai definitivo "trasloco" romano, per scelte e mentalità. Giocandosi la carta del "Lo abbiamo fatto dimettere" forse spera di recuperare un po' di lustro. O forse qualcun altro del Pdl gli ha promesso qualcosa in cambio dell'elezione a premier di questo qualcun altro :spy:
sono solo ipotesi eh

lnessuno
26-10-2011, 11:18
Dubito che Bossi, nella condizione in cui è, possa/voglia ancora aspirare a diventare premier...

Credo punti proprio al "l'abbiamo fatto dimettere".

Nkosi
26-10-2011, 11:37
Originariamente inviato da lnessuno
Dubito che Bossi, nella condizione in cui è, possa/voglia ancora aspirare a diventare premier...


sono d'accordo. Non credo che Bossi sia interessato né che gli permettano di farlo. Ma qualcuno a lui vicino, magari anche non dello stesso partito, magari aspira a una crescita professionale

rebelia
26-10-2011, 11:50
Originariamente inviato da Nkosi
bossi è sotto pressione dal suo elettorato che non gli sta più perdonando un ormai definitivo "trasloco" romano, per scelte e mentalità. Giocandosi la carta del "Lo abbiamo fatto dimettere" forse spera di recuperare un po' di lustro. O forse qualcun altro del Pdl gli ha promesso qualcosa in cambio dell'elezione a premier di questo qualcun altro :spy:
sono solo ipotesi eh

non so se la carta sia quella del "l'abbiamo fatto dimettere" o quella del "sulle pensioni non abbiamo ceduto", cmq e' indubbio che si stiano preparando per la campagna elettorale: sanno gia' che il tonfo sara' notevole e stanno cercando di racimolare qualche trofeo da sventagliare sotto il naso dei loro elettori, frega sega come l'hanno ottenuto, per dirla in modo elegante

bossi invece ormai punta alla successione dinastica e cmq forse si sono resi conto che essere partito di parte non e' come essere partito di governo, posizione mooooolto piu' scomoda

Nkosi
26-10-2011, 12:01
Originariamente inviato da rebelia
non so se la carta sia quella del "l'abbiamo fatto dimettere" o quella del "sulle pensioni non abbiamo ceduto", cmq e' indubbio che si stiano preparando per la campagna elettorale: sanno gia' che il tonfo sara' notevole e stanno cercando di racimolare qualche trofeo da sventagliare sotto il naso dei loro elettori, frega sega come l'hanno ottenuto, per dirla in modo elegante

bossi invece ormai punta alla successione dinastica e cmq forse si sono resi conto che essere partito di parte non e' come essere partito di governo, posizione mooooolto piu' scomoda

il "non abbiamo ceduto" non credo sarà tanto credibile. Bossi pare abbia dato l'ok ai 67 anni. Lo voglio vedere come lo spiega ai suoi a Pontida. Che gli dice? Lo abbiamo fatto perché così non vi annoiate se andate in pensione a 65 anni :spy:

rebelia
26-10-2011, 12:06
Originariamente inviato da Nkosi
il "non abbiamo ceduto" non credo sarà tanto credibile. Bossi pare abbia dato l'ok ai 67 anni. Lo voglio vedere come lo spiega ai suoi a Pontida. Che gli dice? Lo abbiamo fatto perché così non vi annoiate se andate in pensione a 65 anni :spy:

boh, se la giochera' sull'abbiamo ceduto sulla lunga distanza, che ne so, cmq secondo me non ci sono dubbi che tutta 'sta manfrina e' perche' stanno cercando qualcosa da rivendersi in campagna elettorale

che poi, considerando che mr b non solo gli ha ripianato i debiti, ma e' pure proprietario del loro marchio, bossi e' tra due fuochi uno piu' rovente dell'altro :spy:

[ot]
una foto molto esauriente trovata su ilpost.it:

http://www.ilpost.it/files/2011/10/economiaitalia2-456x200.jpg

Loading