PDA

Visualizza la versione completa : Curriculum vitae.


vin diesel
30-10-2011, 15:08
Da quando sono entrato nel mondo del lavoro.. sono passati parecchi anni.. in questi anni sono riuscito a cambiare 9 lavori in vari settori (dipendenze, artigianato, commercio, imprenditoria).. mi chiedevo se fossi io una anomalia del mondo del lavoro.. o se in realtà è una cosa comune. :confused:

Non specifico i lavori in quanto sarei troppo riconoscibile. :fighet:

geppo80
30-10-2011, 15:30
beh se i tuoi cambiamenti sono voluti e atti ad un aumento di stipendio beh non sei un anomalia, semplicemente sei stato furbo.. (e intelligente, secondo me)

purtroppo in molti al primo lavoro si fermano..

vin diesel
30-10-2011, 15:42
Originariamente inviato da geppo80
beh se i tuoi cambiamenti sono voluti e atti ad un aumento di stipendio beh non sei un anomalia, semplicemente sei stato furbo.. (e intelligente, secondo me)

purtroppo in molti al primo lavoro si fermano..

Si generalmente sono volti ad un miglioramento.. anche se poi a volte non è così.
Certo è che ora se dovessi presentare il mio curriculum vitae cercherei di accorciarlo il piu possibile. :mem:

Vincent.Zeno
30-10-2011, 15:50
Originariamente inviato da vin diesel
Certo è che ora se dovessi presentare il mio curriculum vitae cercherei di accorciarlo il piu possibile. :mem:

perché in italia si pensa "tanti lavori = non lo vogliono / non sa farne neanche uno")
o c'è un motivo più intelligente?

in america sarebbe apprezzato: "voglia fare, non te ne stai ad oziare su quel che ti danno"

vin diesel
30-10-2011, 15:57
Originariamente inviato da Vincent.Zeno
perché in italia si pensa "tanti lavori = non lo vogliono / non sa farne neanche uno")
o c'è un motivo più intelligente?

in america sarebbe apprezzato: "voglia fare, non te ne stai ad oziare su quel che ti danno"

Il mio timore è che appunto si pensi... tanti lavori.. nessuno eseguito decentemente.
In realtà.. la maggiorparte dei lavori sono stati cambiati per cause di forza maggiore (tipo crisi di settore)... con conseguente fuga personale.
Ho la crisi che mi perseguita? :dottò:

Vincent.Zeno
30-10-2011, 16:10
per fortuna il concetto "conservatore" non è più così pressante nei cervelli degli imprenditori italiani

vai liscio: di la verità e fai vedere chi sei e cosa sai fare




EDIT

o meglio: presentarsi ad una società informatica e presentare come curriculum "addetto alle pulize del supermercato..." ovvio che non ha senso
le cose vanno un po' contestualizzate :D

vin diesel
30-10-2011, 17:08
Assolutamente si.. mai millantare conoscenze o virtù che non si posseggono.
Sinora se non ho mai mancato un giorno di lavoro è perchè grazie a lavori precedenti e vedendomi lavorare venivo direttamente contattato da altre aziende perchè si fidavano... senza richiedere credenziali.
Certo è che 9 lavori in circa 15 anni.... sono tantini. :nonlodire

todoroki
30-10-2011, 17:10
io invece ho sbagliato.al primo lavoro fisso mi sono fermato :dhò:

vin diesel
30-10-2011, 17:12
Originariamente inviato da todoroki
io invece ho sbagliato.al primo lavoro fisso mi sono fermato :dhò:

Ma se ti trovi bene..... non è sbagliata come scelta. :spy: Credo. :mem:

todoroki
30-10-2011, 17:13
Originariamente inviato da vin diesel
Ma se ti trovi bene..... non è sbagliata come scelta. :spy: Credo. :mem:

con i più tanti colleghi non parlo :jam:
e da quando sono arrivate le donne la situazione è peggiorata

Loading