PDA

Visualizza la versione completa : Imprenditori Italiani che sono sul forum, spiegatemi


cope90/1
25-11-2011, 11:17
No, spiegatemi una cosa semplice (ma per me difficle da capire) nelle aziende dove si lavora tutti per lo stesso obbiettivo di crescere, quindi aumentare le vendite, perchè quando tutto va bene si vince tutti e quando c'è qualche problema la colpa è del commerciale?

geppo80
25-11-2011, 11:26
perchè se il prodotto funziona, il market analyst ha sancito che è vendibile e il commerciale ha approvato.. se il commerciale non lo vendo è colpa sua per ovvi motivi:

1) il prodotto non è vendibile e quindi ha cannato l'approvazione della stesso
2) il prodotto è vendibile ma lui non ci riesce.

Nuvolari2
25-11-2011, 11:31
Originariamente inviato da cope90/1
No, spiegatemi una cosa semplice (ma per me difficle da capire) nelle aziende dove si lavora tutti per lo stesso obbiettivo di crescere, quindi aumentare le vendite, perchè quando tutto va bene si vince tutti e quando c'è qualche problema la colpa è del commerciale?

Luogo comune.
Una spiegazione può essere quella data da Geppo80... ma può anche succedere - per esempio per un prodotto tecnologico - che il prodotto sia realizzato male, che dia mille problemi, o che sia fornita scarsa assistenza, etc... i motivi possono essere mille. E non è vero che la colpa "è sempre del commerciale" nè gli viene sempre attribuita.

E' però vero che una volta che il prodotto c'è, funziona, e viene fornito un servizio di livello medio nel mercato ad un prezzo medio di mercato, se non si vende la colpa non può che essere del reparto vendite (marketing e/o commerciale).

vin diesel
25-11-2011, 11:36
Originariamente inviato da geppo80
perchè se il prodotto funziona, il market analyst ha sancito che è vendibile e il commerciale ha approvato.. se il commerciale non lo vendo è colpa sua per ovvi motivi:

1) il prodotto non è vendibile e quindi ha cannato l'approvazione della stesso
2) il prodotto è vendibile ma lui non ci riesce.

E' anche vero che in tempo di crisi non si vende un tubo (neanche il prodotto buono).
E' il bello di fare il commerciale. :mame:

cope90/1
25-11-2011, 11:37
Originariamente inviato da Nuvolari2
Luogo comune.
Una spiegazione può essere quella data da Geppo80... ma può anche succedere - per esempio per un prodotto tecnologico - che il prodotto sia realizzato male, che dia mille problemi, o che sia fornita scarsa assistenza, etc... i motivi possono essere mille. E non è vero che la colpa "è sempre del commerciale" nè gli viene sempre attribuita.

E' però vero che una volta che il prodotto c'è, funziona, e viene fornito un servizio di livello medio nel mercato ad un prezzo medio di mercato, se non si vende la colpa non può che essere del reparto vendite (marketing e/o commerciale).

ok mi va bene, ma se poi io vendo e magari le vendite raddoppiano, il merito è di tutti?? può l'azienda pretendere i dati di un mercato da aggredire dal commerciale cercandoli solo su internet e non come fanno le aziende vere comprandoli da gfk o ac nielsen?

cope90/1
25-11-2011, 11:38
Originariamente inviato da vin diesel
E' anche vero che in tempo di crisi non si vende un tubo (neanche il prodotto buono).
E' il bello di fare il commerciale. :mame:

io sono commerciale e fortunatamente dal 2010 al 2011 le vendite per la mia zona (tutto il mondo tranne i mercati arabi) sono quasi raddoppiate

Nuvolari2
25-11-2011, 11:45
Originariamente inviato da cope90/1
ok mi va bene, ma se poi io vendo e magari le vendite raddoppiano, il merito è di tutti??


Sì, perchè senza il reparto tecnico che studia e progetta il prodotto, senza quello che lo realizza, senza quello che da assistenza, etc... non ci sarebbe nulla da vendere.

Per "vincere" occorre che tutti facciano la loro parte, e quindi si vince insieme... ma è anche vero che basta che un anello della catena si spezzi per poter individuare un responsabile di un particolare fallimento. Quindi se nel caso di specie tutto funziona a dovere ma il commerciale non riesce a vendere, la colpa alla fine non può che essere sua. (Poi per carità, qualcuno potrebbe dire che la colpa oltre del commerciale che non vende è anche di chi quel commerciale l'ha scelto e lo ha messo lì... e per certi versi non avrebbe tutti i torti a dirlo).

Ma come dicevo prima se invece non si vendesse uno spillo perchè il prodotto manco funziona, è ovvio che la colpa sarebbe del reparto tecnico....


Originariamente inviato da cope90/1
può l'azienda pretendere i dati di un mercato da aggredire dal commerciale cercandoli solo su internet e non come fanno le aziende vere comprandoli da gfk o ac nielsen?

Sono scelte. E poi Nielsen & C. sono ben lungi dal fornire sempre dati esatti su cui basare un intero business. A volte vale più l'intuizione di un'analisi sommaria, piuttosto che ricerche costosissime e che vanno strapagate.

Poi è ovvio che se al commerciale dicono: i dati di mercato son questi, non spendiamo un euro per approfondire quindi basati su quelli e stop... e poi quei dati che sono stati passati al commerciale sono sbagliati... beh! l'errore a monte è di chi ha fornito quei dati sbagliati obbligando a basarsi su quelli senza concendere la possibilità di approfondire ulteriormente.

Nuvolari2
25-11-2011, 11:50
Originariamente inviato da cope90/1
io sono commerciale e fortunatamente dal 2010 al 2011 le vendite per la mia zona (tutto il mondo tranne i mercati arabi) sono quasi raddoppiate

Dipende molto dal tipo di prodotto/servizio.

Se si vende benzina o comunque energia, per esempio, le vendite saranno sempre a salire. Se si vendono - per fare un esempio - beni e servizi per la ristorazione, non potrà che registrarsi una contrazione delle vendite attorno alla flessione che il settore sta facendo registrare negli ultimi anni...

panta1978
25-11-2011, 12:13
Originariamente inviato da cope90/1
No, spiegatemi una cosa semplice (ma per me difficle da capire) nelle aziende dove si lavora tutti per lo stesso obbiettivo di crescere, quindi aumentare le vendite, perchè quando tutto va bene si vince tutti e quando c'è qualche problema la colpa è del commerciale?
Io ho sempre visto il contrario. :dottò:

Un commerciale che porta un nuovo cliente e fa guadagnare soldi all'azienda ottiene da contratto un bonus.
Un tecnico che risolve un problema o propone una soluzione che fa risparmiare soldi all'azienda e/o apre nuove prospettive ha fatto il suo lavoro. Bene, bravo, grazie, stretta di mano.

Nuvolari2
25-11-2011, 12:20
Originariamente inviato da panta1978
Io ho sempre visto il contrario. :dottò:

Un commerciale che porta un nuovo cliente e fa guadagnare soldi all'azienda ottiene da contratto un bonus.
Un tecnico che risolve un problema o propone una soluzione che fa risparmiare soldi all'azienda e/o apre nuove prospettive ha fatto il suo lavoro. Bene, bravo, grazie, stretta di mano.

esatto, questo è verissimo ed è sì un problema.

Loading