PDA

Visualizza la versione completa : Tasse in inghilterra


FerroFuso
28-11-2011, 23:02
Qualcuno mi può spiegare quali sono le tassazioni per i dipendenti e i liberi professionisti in inghilterra ?

FerroFuso
28-11-2011, 23:21
Per i dipendenti ho trovato queste 3 fascie:

per un reddito annuo massimo di £ 2.440 e' applicata una tassazione del 10%.
per un reddito annuo massimo di £ 37.400 e' applicata una tassazione del 20%.
per un reddito annuo di oltre £ 37.400 e' applicata una tassazione del 40%.

poi leggo:

Ogni lavoratore inglese ha diritto, ogni anno, alla cosiddetta "Personal Allowance" che consiste nella somma che avete diritto a guadagnare prima di iniziare a pagare le tasse.
Per l'anno fiscale in corso, questa indennita' e' pari a £ 6.474.

Non ho ben capito questa Personal Allowance. Qualcuno me la spiega ? Rispetto all'Italia direi che è il paese dei balocchi...in pratica pagano meno della metà di noi.

uovo rimbalzino
28-11-2011, 23:23
Originariamente inviato da FerroFuso
Per i dipendenti ho trovato queste 3 fascie:

per un reddito annuo massimo di £ 2.440 e' applicata una tassazione del 10%.
per un reddito annuo massimo di £ 37.400 e' applicata una tassazione del 20%.
per un reddito annuo di oltre £ 37.400 e' applicata una tassazione del 40%.

poi leggo:

Ogni lavoratore inglese ha diritto, ogni anno, alla cosiddetta "Personal Allowance" che consiste nella somma che avete diritto a guadagnare prima di iniziare a pagare le tasse.
Per l'anno fiscale in corso, questa indennita' e' pari a £ 6.474.

Non ho ben capito questa Personal Allowance. Qualcuno me la spiega ? Rispetto all'Italia direi che è il paese dei balocchi...in pratica pagano meno della metà di noi.

Rispetto all'italia anche il terzo mondo e' il paese dei balocchi.

electric_g
29-11-2011, 09:57
http://listentotaxman.com/index.php

la Personal Allowance di cui chiedi tu é in pratica lo scaglione esentasse.

cope90/1
29-11-2011, 12:33
Originariamente inviato da uovo rimbalzino
Rispetto all'italia anche il terzo mondo e' il paese dei balocchi.

nulla di nuovo

vin diesel
30-11-2011, 11:38
Qualche problemino ce l'hanno anche loro... certo non ai nostri livelli... :D

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/11/30/visualizza_new.html_12107091.html

Darksky
30-11-2011, 12:32
ma nel 40% non è incluso eventuale deduzione a fini previdenziali, vero ?

Darksky
02-12-2011, 19:44
Rilancio la domanda perchè questa volta mi servirebbe davvero per valutare una offerta.

A parte le "tasse" cosa altro viene dedotto dallo stipendio? Infortunio sul lavoro, cassa malattia, previdenza sociale ? In che % queste cose vengono pagate dal dipendente deducendole dal lordo pattuito e che % aggiunge da parte sua il datore di lavoro (ammesso che sia previsto) ? Suppongo che il pension Scheme sia la parte di versamenti previdenziali fatti dal datore di lavoro...ma si tratta di un surplus o è previsto per legge e quindi tutti forniscono nel package questo pension Scheme ? Oppure è qualcosa di ulteriore ad eventuali versamenti previdenziali previsti da contrattazione e fatti dal datore di lavoro ?

Le allowance tipo quella per i pasti o l'auto, sono esentasse ? Se mi offrono, è un numero sparato a caso, 1000 sterline annue di indennità, su questo devo pagare le tasse ?

Mi confermate che in UK non c'è l'accantonamento fatto da parte del datore di lavoro di un 12 circa del netto annuo, ogni anno, in quello che è il TFR ? In altre parole, lasciando un'azienda, non si percepisce alcuna cifra, accumulata non spillando soldi dalla propria retribuzione pattuita. Chiedo perchè per comparare con paesi tipo Svizzera io nel calcolare il mio netto italiano devo anche tener conto dell'apporto del TFR.

Graaazie

FerroFuso
02-12-2011, 20:25
Sul TFR mi pare di aver sentito che esiste solo in Italia

electric_g
02-12-2011, 20:57
Il link che ho postato io è abbastanza accurato sul calcolo dello stipendio netto, sul mio si sbaglia di una decina di centesimi.
Quindi tutto quello che viene dedotto è scritto lì (se poi hai situazioni particolari non saprei).
Non c'è TFR, non c'è 13esima o 14esima, il lordo annuale viene diviso in 12 parti uguali.
Per la pensione dipende dalla ditta, non sei obbligato comunque a partecipare, alcune ditte danno il loro contributo, altre non lo danno.
Sulle indennità non so dirti :fagiano:

Loading