PDA

Visualizza la versione completa : Problema


Gianlu93
08-12-2011, 14:19
Salve ragazzi! :)

Mi sono appena iscritto sul forum perchè volevo sottoporvi un problema che mi è stato dato a scuola, ma che non ho capito ben bene come si risolve. Vi prego aiutatemi!! :)

Ecco il testo: ;)

Un'azienda già cablata, desidera ampliare la propria connettività aggiungendo un dispositivo wireless per permettere ad almeno altri 20 dispositivi mobili di connettersi.

1. Che tipo di dispositivo wireless conviene acquistare? Perchè? (inserire il link con le
caratteristiche del dispositivo scelto)
2. Che tipo di configurazione bisogna fare sul dispositivo wireless affinchè si connetta alla rete
locale (indirizzo di rete: 192.168.20.0 gateway predefinito: 192.168.20.1)
3. Che tipo di configurazione bisogna fare sui dispositivi mobili per poter accedere alla rete
aziendale?

Io penso che la risposta al primo quesito sia un router wireless. Perchè tra hub, switch e router, quest'ultimo è il dispositivo migliore e il più sicuro (la mia risposta sarà molto più approfondita nel compito, ovviamente..). La risposta al quesito 2 invece potrebbe essere la configurazione LAN, mentre quella al quesito 3 potrebbe essere la configurazione VPN. Secondo voi queste risposte cono corrette?? :afraid: :D

MItaly
08-12-2011, 15:03
La cosa più semplice è un banale access point che faccia da ponte tra rete cablata e rete wireless, avendo cura che il server DHCP (che suppongo essere già presente sulla rete) sia configurato per dare in lease gli IP su un range sufficientemente grande anche per i nuovi 20 dispositivi che si possono connettere.

Un router wireless andrebbe bene invece se si volesse tenere separata la subnet dei dispositivi mobili, ma a quel punto bisognerebbe fare in modo che quest'ultimo agisse anche da server DHCP per la nuova subnet (che potrebbe essere una 192.168.21.0/24). I dispositivi mobili acquisirebbero tramite DHCP 192.168.21.1 (il router) come gateway predefinito, il quale a sua volta avrebbe 192.168.20.1 come gateway.
A sua volta, al router 192.168.20.1 bisognerebbe aggiungere una route per girare il traffico destinato alla subnet 192.168.21.0/24 sul router wireless.
La VPN, se si parla di dispositivi mobili collegati sempre tramite questo router wireless, non c'entra niente.

Gianlu93
08-12-2011, 15:17
Ehm MItaly...Ti ringrazio intanto per aver letto il mio quesito e per aver risposto.. ;)

Devi sapere che noi, a scuola, abbiamo iniziato da pochissimo a realizzare il cablaggio di reti e la risoluzione di certi problemi, per cui ancora non conosco benissimo i termini tecnici, ammetto la mia ignoranza..

Ti dico questo perchè sinceramente dalla tua risposta non riesco a capire le effettive risposte ai 3 quesiti, se magari potessi essere un attimino più chiaro te ne sarei grato.. :)

Ho capito che si parla di WLAN...però vorrei capire quale configurazione si attua sul dispositivo di rete e quale sui 20 dispositivi mobili...

Ho parlato di VPN perchè pensavo potesse essere la configurazione che deve essere fatta sui dispositivi mobili per accedere alla rete locale, come richiesto dal terzo quesito...

teo1964
09-12-2011, 08:18
MItaly ti ha proposto due soluzioni diverse.

La prima è la più semplice, colleghi un Access Point alla rete cablata ed esso estenderà la rete in wifi a tutte le utenze richieste. Devi solo controllare nel router principale che il range di indirizzi ip disponibili sia sufficientemente grande da permettere il collegamento di tutte le utenze. A livello di singolo pc collegato in wifi dovrai solo impostare la chiave di protezione della rete wifi.

La seconda, è più articolata e prevede la creazione di due sottoreti, una per i collegamenti cablati ed una per quelli wifi.

Loading