PDA

Visualizza la versione completa : [CHEBANCA] - Insistenti sul conto corrente


tecnolive
14-01-2012, 14:05
Ciao a tutti,

Circa 5 mesi fa ho fatto la carta prepagata "CheBaca!" (conto in tasca) + (conto deposito), devo dire che mi sono trovato molto bene (spendo solo 1 euro al mese).

Ogni mese sono andato in filiale a versare contanti, e per ogni mese in ogni filiale mi dicono sempre che è meglio che apro il vero conto corrente perchè ho tantissimi vantaggi in più (ma poi nemmeno così tanti).

Perchè mi vogliono far aprire per forza il conto corrente ? Li ho confrontati ed in effetti hanno gli stessi costi (non pagherei nemmeno l'imposta di bollo grazie alla nuova manovra fatta dallo stato).

Come vantaggi... mah non è che ci siano tutti questi vantaggi in più.... tutto quello che posso fare con il conto tascabile potrei farlo con il conto corrente...

Quello che non capisco è perchè vogliono a tutti i costi che io passi al conto corrente.

FerroFuso
14-01-2012, 14:34
Già che insistono non lo farei....

tecnolive
14-01-2012, 14:42
Originariamente inviato da FerroFuso
Già che insistono non lo farei....

Infatti...

lanciafiamme
14-01-2012, 15:20
Per poi "appoggiare" la domiciliazione delle bollette, i pagamenti carta di credito, bancomat etc.
In pratica le banche "torchiano" i correntisti con le spese dei CC, è normale che facciano pressione, visto che ci sono una caterva di banche pronte a farsi le scarpe per i clienti

Hysoka
16-01-2012, 10:59
il conto corrente CHEBANCA (a mio avviso) è una stupidata e lo dico con cognizione di causa.
Uno di loro un giorno mi ha fermato e gli ho detto:

io: ok, mi hai convinto, mi dai la carta di credito?
lui: NO!
io:ok, ma il libretto di assegni?
lui: NO!
io: allora perché dovrei lasciare MPS per te? Io ho bancomat, carta di credito e se lo chiedessi anche il libretto degli assegni
lui: perché devi avere una disponibilità fissa di almeno 3000€ o stipendio canalizzato
io: ok, ciao

loro vogliono convicerti per il motivo più vecchio del mondo: le banche vogliono i contanti dei clienti per fare girare i soldi e fare i prestiti (essendo del gruppo compass, che ti aspettavi?)

Sarà un'ottima banca, ma il tizio che la rappresentava era insistente e mi voleva convincere di cose allucinanti, tipo io pagavo per il mio conto giovani 120€ all'anno perché loro mi hanno dato la carta di credito.

Loading