PDA

Visualizza la versione completa : Come tradurre in italiano certi termini!?!?


ldetomi
07-02-2012, 11:58
Ciao a tutti,
Non ho trovato sezioni apposite nel forum, quindi scrivo qui: recentemente ho tradotto un editor di codice dall'inglese ma come ben sapete, una cosa è tradurre e una cosa è localizzare.... e ancora di più, certi termini semplici e efficaci in inglese sono quasi intraducibili in italiano...... :confused:

Per esempio ho avuto qualche problema a tradurre "code folding" che da wikipedia, letteralmente, significa "ripiegamento del codice" ma che ovviamente fa schifo in italiano. Tanto più che non posso usare termini come "compressione del codice" perché poi le varie voci di menù sono "Expand code folded" , ecc... delle evidenti cacofonie.... :D

Ultimo consiglio... come tradurreste, in maniera diversa, "flagged items" e "marked items" ??? In italiano sarebbero entrambi "elementi contrassegnati" ma mantenere la differenziazione sarebbe naturalmente preferibile....... :ciauz:

Alex'87
07-02-2012, 12:52
Codice foldato :mem:
Elementi flaggati :mem:
Elementi marcati :mem:

:unz:

ldetomi
07-02-2012, 13:04
ma no dai...... possibile che non ci sia qualcosa di più professionale??? Ma vi immaginate un programma Office che usa questi termini?!?!?!? Se qualcuno ha Visual Studio per esempio... come traduce lui questi termini???

MItaly
07-02-2012, 13:19
Compatta/nascondi/raccogli codice? :spy:
In cosa si differenziano gli elementi marked da quelli flagged?

goatboy
07-02-2012, 13:27
Non tutti i termini stranieri si possono tradurre in italiano in modo "elegante", quindi tanto vale lasciarli in lingua originale :D

ldetomi
07-02-2012, 13:31
Originariamente inviato da MItaly
Compatta/nascondi/raccogli codice? :spy:
In cosa si differenziano gli elementi marked da quelli flagged?

Innanzitutto grazie! :)
Per quanto riguarda il Code Folding ho voci di menù tipo "Code Folding" con sotto-voci tipo "Expand Code folded" o "Collapse Code folded", quindi ci vorrebbe un termine generico che poi si adatti bene alle varie sotto-voci. La tua idea non è male, ma rimarrebbe in sospeso come tradurre una struttura come quella che ti ho scritto.

Gli elementi Marked sono per esempio elementi che vengono evidenziati nel codice dopo aver fatto una ricerca di un termine (in pratica la procedura evidenzia nel codice tutte le occorrenze di quel particolare termine), mentre i flagged sono invece elementi contrassegnati manualmente dall'utente, appunto con una bandierina, per poter poi tornarci velocemente grazie per esempio ad una finestra apposita che elenca tutti gli elementi flagged. Una specie di segnalibri insomma... il problema è che ci sono già dei "segnalibri" nella traduzione (visto che esistono i bookmark... :D ) Insomma... è un casino trovare termini univoci che non creino ripetizioni...

MItaly
07-02-2012, 13:42
Il code folding agisce su blocchi definiti dall'utente o su blocchi "naturali" del linguaggio? Perché nel secondo caso sarebbe sensato fare il menu "blocchi di codice"->"Contrai"/"Espandi".

Per "marked" metterei semplicemente "evidenziato", lasciando "contrassegnato" a "flagged".

ldetomi
07-02-2012, 13:46
Originariamente inviato da MItaly
Il code folding agisce su blocchi definiti dall'utente o su blocchi "naturali" del linguaggio? Perché nel secondo caso sarebbe sensato fare il menu "blocchi di codice"->"Contrai"/"Espandi".

Per "marked" metterei semplicemente "evidenziato", lasciando "contrassegnato" a "flagged".
Guarda, è principalmente un editor web, anche se riconosce moltissimi linguaggi diversi, compreso il C++. I blocchi di codice sono quindi automatici, per esempio da { a } per il codice css o da tagt di apertura a rispettivo tag di chiusura per l'html e così via....

Provo a tradurre le altre 2 cose come hai suggerito e vediamo come sta... intanto grazie :D

MItaly
07-02-2012, 14:19
:ciauz:

Loading