PDA

Visualizza la versione completa : Juve assolta su calciopoli - Scudetti vinti sul campo.


Nuvolari2
07-02-2012, 14:12
Ed eccoci finalmente ad un primo giro di boa su cui poter ragionare su dati certi e fatti accertati.
Ieri sono state rese note le motivazioni della sentenza del processo di Napoli che ha visto condannare Moggi per alcuni capi d'accusa, assolverlo per altri, e soprattutto che ha visto assolvere in pieno la Juventus da qualsiasi responsabilità.

Si tratta di circa 500 pagine di pappardalla. Leggendo però i passaggi salienti, i giudici del processo hanno accertato e decretato che:

- I campionati di calcio in questione NON furono alterati in alcun modo.
- Nessun sorteggio arbitrale fu manipolato.
- Nessuna ammonizione o espulsione "comandata" è mai esistita.
- Nessuna partita è mai stata pilotata o alterata in alcun modo.
- Nessuna intimidazione arbitrale fu mai perpetrata da nessuno.
- Le sim svizzere non furono mai utilizzate per commettere alcun illecito sportivo.
- Le indagini su calciopoli (Auricchio & C.) furono condotte a senso unico e in modo parziale.
- Le colpe riguardano le telefonate agli organi abitrali che pure senza nessune frode, non si potevano comunque fare.
- Piaccia o non piaccia, tali telefonate non le faceva solo Moggi, ma parecchi altri alti dirigenti di altre squadre (Inter inclusa, per inciso).
- Moggi è stato condannato per comportamenti volti a favorire se stesso e la sua posizione più negli interessi della GEA che della Juventus (che infatti è stata appunto assolta).

Queste sono verità accertate da un processo serio, durato anni, basato su prove concrete, intercettazioni complete, con abbondanti testimonianze e con ogni possibilità di diritto concessa all'accusa e alla difesa.

Qualcuno adesso dovrebbe spiegare per quale motivo logico, visto che è stato accertato che nessun campionato di calcio in questione è stato alterato in alcun modo e in nessuna partita, per quale motivo diverse squadre sono state penalizzate (e la Juve retrocessa), e soprattutto per quale motivo alcuni scudetti sono stati scuciti da una maglia e non assegnati o peggio ricuciti ingiustamente su maglie altrui.

E per quale motivo, alla luce di queste evidenze oggi l'Inter non ammette che lo scudetto 2006 non è sportivamente e oggettivamente corretto che sia nella loro bacheca.

Se possibile vorrei impostare un discorso basato su fatti e sentenze, e non sui soliti e ignoranti "rosiconi qua, rosiconi là....".

Alla luce dei fatti la verità accertata è che la Juve i due scudetti incriminati li ha vinti sul campo e sono due scudetti effettivi, sportivamente validi al 100%

Chissà quando la giustizia sportiva ne vorrà prendere atto...

Infine ultima considerazione: alla luce di questa sentenza e soprattutto di queste motivazioni, forse la Juve ha ora in mano qualche carta in più per procedere con la richiesta danni (per centinaia di milioni di euro) alla Figc... penso ci saranno nuovi sviluppi in futuro, in questo senso...

deleted_x
07-02-2012, 16:15
Se dobbiamo basarci sulle sentenze io dico che torniamo al tempo in cui tutti dicevano che la Juve la aiutavano gli arbitri e gli juventini ribattevano che era solo invidia.
Almeno chi vorrà parlar di "calcio" avrà materiale da bar :D

Brown
07-02-2012, 16:22
Originariamente inviato da Nuvolari2

- I campionati di calcio in questione NON furono alterati in alcun modo.
- Nessun sorteggio arbitrale fu manipolato.
- Nessuna ammonizione o espulsione "comandata" è mai esistita.
- Nessuna partita è mai stata pilotata o alterata in alcun modo.
- Nessuna intimidazione arbitrale fu mai perpetrata da nessuno.
- Le sim svizzere non furono mai utilizzate per commettere alcun illecito sportivo.
- Le indagini su calciopoli (Auricchio & C.) furono condotte a senso unico e in modo parziale.
- Le colpe riguardano le telefonate agli organi abitrali che pure senza nessune frode, non si potevano comunque fare.
- Piaccia o non piaccia, tali telefonate non le faceva solo Moggi, ma parecchi altri alti dirigenti di altre squadre (Inter inclusa, per inciso).
- Moggi è stato condannato per comportamenti volti a favorire se stesso e la sua posizione più negli interessi della GEA che della Juventus (che infatti è stata appunto assolta).


il bello del calcio... :D questa situazione la paragono alla moviola in campo. Tutti concordano che sia giusto però, nel 2012 ancora non c'è. :bhò:

Quando chiesero a moratti di rinunciare allo scudetto di cartone rispose: ma che sei matto, ne avete vinti 20 voi cosi!!! :love: però è lo sport + bello del mondo...

Nuvolari2
07-02-2012, 16:47
la cosa che più conta, per me, comunque è che è stato accertato fuori da ogni dubbio e sulla base di precisi fatti appurati che il campionato in questione è stato regolare e non influenzato da Moggi o da nessun altro.

Dunque il verdetto del campo fu giusto e quindi lo scudetto della Juve vinto meritatamente.

Questo è il fatto.


L'inter non condannata e mai processata per prescrizione fa niente. La serie B in cui fu spedita ingiustamente la Juve fa niente. Quello ormai è passato e nessuno potrà rimediare a quello sbaglio della frettolosa giustizia sportiva.

Quello che invece conta è la genuinità di quella vittoria sul campo, che una volta per tutte è stata decretata essere regolare e meritata. In futuro è dunque auspicabile che i competenti organi sportivi (se saranno così onesti da ammettere i propri errori), decidano di prendere atto delle nuove evidenze restituendo alla Juventus i suoi scudetti vinti con merito sul campo di calcio.

Gli scudetti vinti dalla Juve è dunque accertato persino dalla magistratura che sono 29, il resto sono chiacchiere da bar.

goatboy
07-02-2012, 18:58
Rosiconi :D
(si scherza) :fagiano:

Lars
07-02-2012, 19:06
e quindi per quale motivo sarebbe stato condannato moggi?

e' un po' come se per i fatti del recente calcio scommesse condannassero solo doni e nessun'altro.
nessuna squadra, nessun calciatore... non e' esistito nulla, ha fatto tutto da solo... ma cos'ha fatto pero' se non c'e' stata nessuna azione "delittuale"?

e' il ridicolo della giustizia italiana, non solo sportiva... c'e' un colpevole, ma guarda un po' non c'e' piu' nemmeno il fatto di cui e' colpevole.

Nuvolari2
07-02-2012, 19:24
Originariamente inviato da Lars
e quindi per quale motivo sarebbe stato condannato moggi?

e' un po' come se per i fatti del recente calcio scommesse condannassero solo doni e nessun'altro.
nessuna squadra, nessun calciatore... non e' esistito nulla, ha fatto tutto da solo... ma cos'ha fatto pero' se non c'e' stata nessuna azione "delittuale"?

e' il ridicolo della giustizia italiana, non solo sportiva... c'e' un colpevole, ma guarda un po' non c'e' piu' nemmeno il fatto di cui e' colpevole.

te non hai letto nulla a riguardo, di la verità...

Moggi non è stato l'unico condannato infatti.
Se leggi la sentenza vedrai per cosa è stato condannato e per cosa è stato assolto.

Quello che interessa alla Juve è che non ci sono azioni fatte dal sig. Moggi che hanno agevolato le vittorie della Juventus nè che hanno in alcun modo influenzato il campionato di calcio in questione o nessuna delle sue partite.

Questo è quanto.

Lars
07-02-2012, 19:42
quindi moggi in realta' si riferiva al fantacalcio?

mentre invece le schede telefoniche svizzere servivano per scambiarsi le formazioni prima delle giornate di campionato.

ah, ho capito... vuoi vedere che l'ha fatto solo per vincere il campionato di fantacalcio della gazzetta?

dai nuvola... e' la stessa storia del doping giubentus.. :D
condannato il medico sociale, ma non ci fu nessun dopato :D con delpiero che da un'anno all'altro e' passato dal fisico di pinocchio a quello di hulk :D

curioso no? :D

goatboy
07-02-2012, 19:50
Anche io come Lars sono molto scettico.. d'altronde anche Berlusconi viene assolto :D

bootzenn
07-02-2012, 21:12
Originariamente inviato da Nuvolari2 procedere con la richiesta danni (per centinaia di milioni di euro) alla Figc...

rispondo solo su questo:

se tu società chiedi quella cifra stratosferica alla figc e per assurdo la figc (RIPETO ASSURDO :ciauz: ) te la deve pagare, vuol dire che decreti la FINE del calcio italiano con la morte stessa della figc che certamente non ha e non può darti quella cifra stratosferica

1- la cifra è stratosferica apposta provocazione

2- se tu società chiedi la fine (morte) della federazione stessa dove stai giocando, vuol dire che non credi nella federazione e non credi nemmeno nel campionato stesso che stai giocando, infatti nel tuo bellissimo stadio scrivi quello che vuoi e il numero di scudetti che vuoi non rispettando certamente l'albo d'oro figc (anch'io in cameretta ho la coppa del mondo e dico di averla vinta io di persona) quindi vai in sfizzera e vinci tutti gli scudetti che vuoi :mame:

Loading