PDA

Visualizza la versione completa : la corsia speciale per l'articolo 18


olly2
12-02-2012, 12:22
http://www.corriere.it/economia/12_febbraio_12/articolo-18-corsia-speciale-baccaro_1e52b758-5551-11e1-9c86-f77f3fe7445c.shtml

Da questo articolo si evince che il governo è orientato a procedere non con un decreto ma con un iter legislativo che consenta una discussione in Parlamento.

In un trafiletto nella versione cartacea del corriere c'era un paragone tra la riforma iberica sul mercato del lavoro e gli assetti attuali in Italia.

Nella voce accordi decentrati, dove in Spagna i contratti aziendali hanno valenza prioritaria, in Italia c'è una controversia sulla prevalenza legale del contratto decentrato o di quello nazionale. La Cgil sostiene che ha più valenza il contratto nazionale.

Ma il famoso articolo 8 inserito in finanziaria, con accordi aziendali firmati dai sindacati più rappresentativi,non consente di derogare tranquillamente al contratto nazionale e alle leggi nazionali?

Prima di questo articolo un accordo aziendale oltre a dover rispettare le leggi nazionali poteva essere solo migliorativo rispetto alle norme del contratto nazionale.

olly2
12-02-2012, 12:40
Quello che il governo potrebbe produrre questa volta è un disegno di legge delega che indicherà più o meno dettagliatamente le linee generali del provvedimento. Al disegno di legge seguiranno i decreti delegati, più specifici, che dovrebbero ripassare in Parlamento solo per un parere di congruità rispetto alla legge-madre.

Ma io ricordo di aver studiato dei passaggi un po' diversi.....

La legge delega è una legge ordinaria approvata dal Parlamento e non dal governo che consente a quest'ultimo di legiferare su alcune materie.

La legge delega contiene delle indicazioni precise su cosa legiferare e il parere della commissione parlamentare non è vincolante

Il governo in base alla delega ricevuta emanerà un decreto legislativo o decreto delegato....

Loading