PDA

Visualizza la versione completa : Sito visibile in Cina


twins96
20-02-2012, 09:48
Ciao,
un cliente deve rendere il proprio sito visibile sui motori di ricerca in Cina,
ma da lÓ ci dicono che per ottenere questo dovrebbe stare su un server in Cina,
pur considerati i limiti imposti dal mercato cinese Ŕ secondo voi realistico ?
Probabilmente potrebbe bastare che il provider faccia in modo che il sito stia su un mirror "certificato" dal governo cinese ?
:confused:

twins96
20-02-2012, 15:47
Mai sentito nulla ? :old:

malcom1972
20-02-2012, 18:35
Beh hai segnalato il sito al motore di ricerca principale cinese Baidu? E' un primo passo.

twins96
21-02-2012, 08:52
Ok grazie, ho fatto,
questo per˛ presumo non significa che il sito sarÓ visibile da utenti che navigano nella rete cinese,
hai conferme di questi limiti/imposizioni a livello di provider ?

malcom1972
21-02-2012, 08:56
Se vuoi visibilitÓ in Cina il sito deve essere scritto in cinese e possibilmente il dominio avere il relativo suffisso .cn; per˛ non capisco se vuoi avere visibilitÓ a livello internazionale o solo in quella determinata zona geografica.

twins96
21-02-2012, 09:10
Il sito esiste giÓ in versione internazionale ed a breve dovrÓ appunto essere riprogettato,
in vista di questo e l'accesso al mercato cinese, i nostri corrispondenti orientali (non tecnici) mi dicono appunto di queste limitazioni.
Mi pareva un po' strano e potrebbe anche essere che semplicemente sia necessario registrare un .cn ed ovviamente scriverlo in cinese.

75marika75
23-02-2012, 12:33
Oltre a quanto giÓ consigliato (dominio .cn, sito in cinese e segnalazione su Baidu), effettivamente ti consiglio di acquistare dominio e hosting in Cina (non credo sia difficile, basta cercare un provider cinese su Google o sullo stesso Baidu).

Se si fa posizionamento all'estero, in generale, un server locale Ŕ meglio, ovviamente non vitale (se cerchi nel forum se ne Ŕ giÓ parlato), a patto che la macchia sia performante.

Non so se in Cina, per il posizionamento su Baidu, la cosa sia indispensabile.

:ciauz:

twins96
23-02-2012, 12:47
Grazie,
ho per˛ verificato che vi sono importanti restrizioni alla registrazione di domini .cn,
solo se la societÓ ha una filiale sul territorio cinese Ŕ possibile avere un dominio intestato.
Risolto il problema della registrazione, se prendo anche l'hosting in cina come posso tenere il sito internazionale sincronizzato dal punto di vista dei contenuti con quello cinese se stanno su hosting e quindi sistemi diversi ?

passante
23-02-2012, 13:32
quest'ultima domanda Ŕ di carattere tecnico e forse andrebbe posta in un'altra sezione del forum.
comunque potresti gestire il tuo dominio aggiungendo un record dns che punta a un altro ip, in modo da avere due ip di due hosting diversi che funzionano contemporaneamente sullo stesso dominio, poi basta che aggiorni insieme i due hosting, collegandoti via ftp tramite i loro indirizzi ip (e non tramite il nome del dominio).

per˛ se c'Ŕ un forum per gli utenti, devi avere per forza un database in comune altrimenti non funziona. oppure devi avere il forum piazzato in un sottodominio, in modo da gestire il record dns del sottodominio in modo indipendente da quello del dominio.

twins96
23-02-2012, 14:26
Beh il problema pi¨ che per un forum potrebbe essere relativo al catalogo prodotti
o comunque se il sito Ŕ un CMS a tutto il db in generale,
dovrei tenerlo sincronizzato su pi¨ hosting e provider differenti.
Pare un po' strano che si debba rimanere legati ad una soluzione del genere ... no ?

P.S.: se sono OT riguardo a questo discorso dove mi posso rivolgere please ?

Loading