PDA

Visualizza la versione completa : istruzioni per l'uso...conoscenze base per acquisto moto


oronze
22-03-2012, 22:13
Ciao ragazzi, ho da un po' un'idea malsana di comprarmi una moto (anche per andare fuori città, strade extraurbane etc. etc.) per due ragioni
1) parcheggio
2) prezzo e assicurazione
Il punto è che non ho mai guidato nulla che avesse il manubrio e che non fosse un bici. A parte la questione tecnica che mi spaventa da morire, prima di fare un acquisto (che di certo sarà tra almeno un anno) vorrei capire meglio, almeno per sommi capi, quale moto si adatta meglio alle mie esigenze? Su che cilindrata orientarmi? esistono moto da pivelli e moto per guidatori esperti? Per la patente A, come faccio pratica? E per l'acquisto di una moto, si possono provare come le auto? :afraid: :afraid:
Ogni consiglio è ben accetto anche se tra un anno andremo tutti a cavallo che costerà molto meno in benzina!

fra7576
22-03-2012, 22:48
la pratica per la patente A la fai a scuola guida. puoi fare tutte le lezioni di pratica che vuoi.

non esistono a parer mio moto per esperti o pivelli, a parte le assurdità ipersportive..... potrebbe tuttavia facilitare prendere qualcosa di dimensioni e peso commisurati alle proprie.
in ogni caso tutte vanno guidate con prudenza e la medesima concentrazione tenendo ben presente che si è molto più vulnerabili che in macchina... soprattutto a causa di chi ci sta intorno.

le moto le fanno provare di solito agli open day dei concessionari. tuttavia, nonostante si firmi assicurazione e balle varie sono sempre molto restii a farle provare ai neopatentati....

deleted_x
22-03-2012, 23:08
Originariamente inviato da oronze
Ciao ragazzi, ho da un po' un'idea malsana di comprarmi una moto (anche per andare fuori città, strade extraurbane etc. etc.) per due ragioni
1) parcheggio
2) prezzo e assicurazione
Il punto è che non ho mai guidato nulla che avesse il manubrio e che non fosse un bici. A parte la questione tecnica che mi spaventa da morire, prima di fare un acquisto (che di certo sarà tra almeno un anno) vorrei capire meglio, almeno per sommi capi, quale moto si adatta meglio alle mie esigenze? Su che cilindrata orientarmi? esistono moto da pivelli e moto per guidatori esperti? Per la patente A, come faccio pratica? E per l'acquisto di una moto, si possono provare come le auto? :afraid: :afraid:
Ogni consiglio è ben accetto anche se tra un anno andremo tutti a cavallo che costerà molto meno in benzina!

Se hai occasione provane qualcuna in qualche strada isolata.
Generalmente la moto la prendi perchè ti piace, non hai una preferenza per delle custom piuttosto che per una naked?
Io credo di si, eventualmente provane una per vedere se anche l'utilizzo ti appaga.
Poi non esiste moto per esperti o meno, anche con una supersportiva sei sempre te che comandi al polso destro, per assurdo ti schianti sia con una tranquilla custom che con una supersportiva, l'unica differenza appunto è come comandi il polso, con una custom ti ci vuole un 10 secondi per arrivare ai 100 mentre con una supersportiva sei ai 200.

Io ti consiglierei di concentrarti sulla moto che ti piace, provarla e poi partire con una cilindrata non eccessiva, vedrai che come ne sentirai la necessità passerai gradualmente a cilindrate superiori, così come ti potrebbe andar benone anche una 400 e girarci con estrema soddisfazione per sempre.

Mauz®
22-03-2012, 23:52
Come cilindrata direi di non andare oltre i 650cc, ovviamente non una supersportiva, ma dalla Hornet in giù penso vadano bene un po' tutte...

La Hornet, oltre ad essere proprio bellina, mi dicono abbia parechi pregi... Ecco, tieni conto che sotto dovrebbe avere il motore di un CBR, quindi se apri un po' il gas ti risponde a dovere, ma se la tieni docile mi dicono che da guidare sia "una bicicletta". :D
Oltretutto non è una Ducati o una BMW, che se spacchi un pezzo ti devi svenare per i ricambi...


Per il resto... Che genere di moto ti piace?
Anche la Monster potrebbe andar bene... Non va praticamente un cazzo (quindi non rischi di andare a fare spericolatezze), solo che la posizione di guida è un po' strana, mi dicono.

Lars
23-03-2012, 00:22
c'e' solo da sapere una cosa con certezza: che presto o tardi assaggerai l'asfalto, e non e' un "forse", e' un "quando".

Mauz®
23-03-2012, 00:26
Vero... E 90 su 100 si tratta di una caduta da pirla! :D

Però un bel :argo: ce lo metto lo stesso! :D Anzi, facciamo due... :argo:

kuarl
23-03-2012, 00:30
Originariamente inviato da Mauz®
Per il resto... Che genere di moto ti piace?
Anche la Monster potrebbe andar bene... Non va praticamente un cazzo (quindi non rischi di andare a fare spericolatezze), solo che la posizione di guida è un po' strana, mi dicono.

per non va intendi non corre, ma la coppia ce l'ha ed è divertente da guidare, anche se non facile come una hornet.

Mauz®
23-03-2012, 03:35
Ok, ma non è certo catalogabile tra le moto veloci, a mio parere...
Tra le più belle sì, però! :D

hfish
23-03-2012, 08:58
qualsiasi 600 attuale è ampiamente alla portata di ogni guidatore, ormai...

cercati una bella suzuky sv 650... bicilindrica, motore affidabile, bassi costi di manutenzione, tanta coppia :)

hfish
23-03-2012, 09:00
Originariamente inviato da Mauz®
La Hornet, oltre ad essere proprio bellina, mi dicono abbia parechi pregi... Ecco, tieni conto che sotto dovrebbe avere il motore di un CBR, quindi se apri un po' il gas ti risponde a dovere, ma se la tieni docile mi dicono che da guidare sia "una bicicletta". :D


ho un cbr ed ho guidato diverse hornet di diverse annate. confermo che il motore è molto simile tra modelli della stessa annata (così come MOLTA altra componentistica, e in generale l'indole docile e sottomessa che alla bisogna si sveglia rapidamente...

una quattro cilindri ha però in generale costi di manutenzione non proprio bassi, e farsi prendere la mano far salire il contagiri è un attimo (consumi alle stelle)... per questo consigliavo anzi un bicilindrico come la sv

Loading