PDA

Visualizza la versione completa : Samsung Galaxy S connessione tramite Wi-fi


personalfreedom
27-03-2012, 00:06
Volevo chiedere un informazione,ho uno smartphone Samsung Galaxy S i9000 che non ha alcun abbonamento a internet,mentre in casa ho una rete domestica via cavo per accedere a internet.L'unica scheda wi-fi che ho cè l'ho sul portatile ed è una Realtek RTL8191SE Wireless Lan 802.11n PCI-E NIC.Il portatile è collegato a internet tramite cavo lan,posso collegare il mio cellulare alla scheda wi-fi presente nel portatile,per poter navigare con il cellulare su internet oppure mi tocca comprare perforza un router wi-fi?(il mio modem in casa non ha il wi-fi) :)

fivendra
27-03-2012, 08:21
Si puoi farlo, anche se non è comodissimo in quanto il oc deve rimanere sempre acceso. Se puoi ti suggerirei di comprare o un router wi-fi o un accesspoint da connettere al router

personalfreedom
27-03-2012, 10:39
Per il momento il router wifi vorrei evitare di prenderlo,sia perchè non ho necessità di avere una connessione wifi collegata in casa per molto tempo,la connessione via cavo va gia benissimo.La utilizzerei quel poco che basta per collegarmi al market di android,scaricare qualche programma e basta,non per un utilizzo continuo.

Il mio problema in ciò è che nonostante attivi il wifi sul samsung galaxy s non riesco a trovare la scheda wifi del portatile,anche se questa risulta attiva sul portatile,hai qualche suggerimento da darmi?

fivendra
27-03-2012, 10:41
devi creare una connessione ad hoc, non basta che la scheda wi-fi del portatile sia attiva, oppure trovare un software che trasformi il tuo pc in una sorta di hot spot wireless

personalfreedom
27-03-2012, 10:47
l'ho gia fatto,ho assegnato un ssid alla scheda wifi del portatile,ho addirittura anche disattivato la chiave di protezione per accedere alla rete wi-fi,non riesco a capire quale sia il problema perchè il mio cellulare rileva tutte le altre schede wifi presenti nel condominio e la mia no.Ho anche provato a impostare manualmente l'indirizzo ip sul cellulare.Puo essere che quella cheda wifi che ho scritto a inizio 3d sia incompatibile con il mio cellulare?oltretutto sai dirmi percaso come si puo assegnare un nome al cellulare per poterlo trovare dal portatile nella lista delle reti wifi? :confused:

fivendra
27-03-2012, 10:51
strano che non la veda, hai provato a forzare la connessione ad hoc inserendo direttamente l'ssid della scheda di rete nel cellulare?

personalfreedom
27-03-2012, 10:58
Originariamente inviato da fivendra
strano che non la veda, hai provato a forzare la connessione ad hoc inserendo direttamente l'ssid della scheda di rete nel cellulare?


Ho portato il portatile qui vicino,riprovo a fare la classica procedura,nel frattempo ti chiedo,che cosa vuol dire il termine "oc" che hai scritto qualche post fa?

p.s: si ho provato anche la strada di aggiungere una rete manualmente dal cellulare,ma invano non funziona cmq.Non so se sono io che sto sbagliando qualcosa o se proprio non funziona.

personalfreedom
27-03-2012, 11:36
Originariamente inviato da fivendra
strano che non la veda, hai provato a forzare la connessione ad hoc inserendo direttamente l'ssid della scheda di rete nel cellulare?

niente ho deciso,meglio scegliere altre strade,il pc portatile di mia sorella dove cè la scheda wifi è talmente incasinato che sicuramente cè qualche programma antivirus da riconfigurare.Ti chiedo una cosa,io sarei piu orientato a prendere una scheda wifi interna al mio pc fisso anzichè un router modem adsl + wireless,che ne pensi?a casa come gestore telefonico ho tiscali,solamente che ho un modem loro con tecnologia voip,di conseguenza ti chiedo: avendo uno switch se prendo un router della d-link e lo collego allo switch,posso accedere tranquillamente alle configurazioni di entrambi i modem(quello pirelli della tiscali e quello d-link che ho preso)configurando il wifi del d-link o cè il rischio che non funzioni nulla per qualche incompatibilità?

nelsonblu
27-03-2012, 11:48
Originariamente inviato da personalfreedom
Ho portato il portatile qui vicino,riprovo a fare la classica procedura,nel frattempo ti chiedo,che cosa vuol dire il termine "oc" che hai scritto qualche post fa?


Questa domanda fa capire che forse il procedimento consigliato da fivendra non è stato seguito.

Tu devi fare essenzialmente due cose.
La prima è condividere la connessione della rete lan. L'hai fatto? sull'icona appare la scritta "condivisa"?
La seconda creare la rete ad Hoc cha ha una procedura ben precisa. Cerca con google come si fa perchè è descritta migliaia di volte ovunque.

nelsonblu
27-03-2012, 11:57
Originariamente inviato da personalfreedom
Ti chiedo una cosa,io sarei piu orientato a prendere una scheda wifi interna al mio pc fisso anzichè un router modem adsl + wireless,che ne pensi?

Secondo me assolutamente no


a casa come gestore telefonico ho tiscali,solamente che ho un modem loro con tecnologia voip,di conseguenza ti chiedo: avendo uno switch se prendo un router della d-link e lo collego allo switch,posso accedere tranquillamente alle configurazioni di entrambi i modem(quello pirelli della tiscali e quello d-link che ho preso)configurando il wifi del d-link o cè il rischio che non funzioni nulla per qualche incompatibilità?

ci sono due opzioni valide.
- un nuovo modem-router-wireless ma perderesti le funzionalità voip incorporate di tiscali
- un Access Point normalissimo da collegare allo switch senza cambaire nulla

un altro router dopo il router modem della tiscali sarebbe controproducente ed inutile e renderebbe impossibile la gestione delle porte del virtual server

Loading