PDA

Visualizza la versione completa : connettersi automaticamente al wifi


iacoposk8
28-03-2012, 13:06
Ciao a tutti! ho un portatile con installato linux ubuntu 11.10 e, lo uso quando mi sposto in treno (tre ore al giorno quindi :)) e ogni tanto quando guardo le connessioni wi-fi, con una percentuale piuttosto alta ne trovo sempre una libera, solo che la vedo per poco siccome il treno si sposta, però appena ne va via una se ne presenta un'altra.
Secondo voi, si può fare in qualche modo che il mio portatile si connetti in automatico ad una rete appena ne trova di libere? e secondo voi si riuscirebbe a navigare sufficientemente bene?

sacarde
31-03-2012, 18:54
tipo questo?

http://www.guidalinux.com/wireless-in-roaming-mode-per-debian-e-ubuntu/

non ho sperimentato

iacoposk8
02-04-2012, 12:36
ma dove c'è scritto: "2) Configurare /etc/network/intefaces: aggiungere le seguenti righe."
in quel riquadro, in fondo, ci sono indirizzi ip e altre cose... non so che mettere, è vero che le posso ricavare, però le poche volte che ho modificato dei codici ho sempre fatto danni e ora ho un pò paura... da interfaccia non si può?

sacarde
02-04-2012, 12:42
quello e' u esempio..

se hai anche li il dhcp metti:


iface wifiwork inet dhcp



p.s.
da quello che ho capito qui devi conoscere le reti possibili
invece mi pare di capire che te vuoi un'altra cosa

iacoposk8
02-04-2012, 12:46
non so nemmeno se è possibile fare quello che voglio io... io andando in treno, ho visto che più o meno sempre c'è una rete libera in ogni punto del tragitto (che prende dalle case che costeggiano la ferrovia) io vorrei un programma che in automatico rilevi le reti libere e si conntetta senza che io faccia nulla :)

Reek Maah
02-04-2012, 15:10
con il network manager di ubuntu una volta connesso a una rete lui la ricorda e dovrebbe cercarla in automatico la prossima volta.
il problema quindi sarebbe la prima volta, per forzare la connessione; per le successive, una volta persa una connessione dovrebbe andare alla ricerca delle altre reti note.
considera che:
in molti paesi (e credo anche in italia) è illegale usare la rete di un altro senza il suo consenso;
tutto quello che viaggia in chiaro è facilmente sgamabile (per l'https avevo letto qualcosa ma non ho ancora approfondito) quindi occhio a password, ecc

iacoposk8
02-04-2012, 15:29
in realtà se la perde e la ricerca i tempi di connessione sarebbero talmente lunghi che appena si connette perderebbe gia il segnale... ci vorrebbe qualcosa che riesca a riconoscere una fonte e se è più potente prova a connettersi e solo quando ci riesce si disconnette...

Loading