PDA

Visualizza la versione completa : Informatica o..?


valenorf
28-03-2012, 17:05
Salve ragazzi,posto qui perché sinceramente non so in che altra sezione scrivere :stordita: ...Sono al primo anno di economia e bè,per farla breve,mi sono accorto che ciò che studio non mi appassiona come speravo e credevo un tempo. E' cresciuta in me la voglia di cambiare facoltà a fine anno,seguendo il mio grande interesse che ho per i computer,l'informatica(anche se non ho mai toccato un linguaggio di programmazione),e la tecnologia...La mia scelta quindi è ricaduta su ing informatica ed informatica...non chiedo qui a voi le differenze,perché,bene o male leggendo tonnellate di topic un idea me la sono fatta!(la prima più lato hardware e teorica,la seconda più programmazione..sulla carta mi interesserebbero tutte e due...)..sono qui invece per chiedervi,sperando che fra di voi si celi qualche lavoratore nel campo,quale delle due lauree ti da più possibilità nel mondo del lavoro(non disdegno nemmeno l'idea di andarmene fuori dall italia un giorno )...Sono in piena crisi,alle mie preoccupazioni oltre al fatto di aver perso un anno della mia vita(ma va be,meglio che rimpiangere per sempre un errore)si aggiunge anche la paura del mostro ingegneria,e di dover alzare bandiera bianca o prolungarmi troppo negli studi(cosa che da fuori sede,gravando sui miei,non mi va proprio)

Grazie a chiunque mi voglia aprire la mente :unz:

VBNET79
28-03-2012, 17:34
In Italia l'informatico non è nessuno, salvo i casi in cui sei un guru o simile.
Quindi l'idea migliore sarebbe quella di emigrare.
Oppure restare in italia e mettersi in proprio.

Se l'informatica ti piace, allora segui il tuo sogno, sapendo che al momento però qui da noi gli informatici sono sottopagati.

Ciò non toglie che esistano comunque aziende che valorizzano bene i proprio dipendenti informatici..

io se potessi tornare indietro farei altre cose (non informatica), ma vista l'età non ho molte alternative...

valenorf
28-03-2012, 17:42
Purtroppo,fare qualcosa per cui non si ha interesse anche se remunerativa alla fine,è una purga nel vero senso della parola...Emigrare non mi dispiacerebbe come detto prima :) Per l'ingegnere informatico,le cose cambiano?Le prospettive di avanzamento di carriera,per lui,sono diverse?O tutti e due le figure si troveranno a programmare in uno stanzino fino alla morte celebrale?

ramy89
28-03-2012, 18:35
Se ti piace, ti consiglio di scegliere informatica al volo.
E' un privilegio poter fare quello che ci piace.
Se scegli una cosa che non ti piace saresti come un calciatore che gioca in una squadra dove lo pagano bene, ma sta sempre in panchina.Saresti sprecato insomma, non avresti il privilegio di dare il meglio di te.
Poi visto che a te emigrare all' estero sta bene, direi che faresti la scelta giusta.
Tutto questo assumendo che l' informatica ti piace, io ad esempio mi diverto a fare i programmi in C++ o in Objective-C, mi ci metto per conto mio a farli nel tempo libero, per puro divertimento.
Se hai già provato a programmare e ti piace, direi che è questa la tua strada.Diamo il nostro meglio quando qualcosa ci piace.

valenorf
28-03-2012, 18:37
Grazie del consiglio :D!!! Se qualche informatico/ing informatico ha tempo da perdere e vuole raccontare la sua "storia" lavorativa,mi darebbe una grossa mano!

goatboy
28-03-2012, 23:04
Io sto al primo anno di Ing. Informatica. Per il momento sono pochi i corsi stimolanti (Fondamenti di Informatica e Algoritmi e Strutture Dati) e gli altri sono un po' una palla, ma necessari. Si programma, ma si mette poca mano sull'hardware. Insomma, ci sono pro e contro, informati sui corsi, sugli argomenti che si fanno e in base alla tua inclinazione, scegli. Poi se sei bravo, il lavoro lo trovi.

geppo80
28-03-2012, 23:12
informatica e da autodidatta impara a sviluppare app per iphone e android.

Dubal
28-03-2012, 23:50
Ma basta con sta informatica, web, app e fuffologia varia!
Per vivere serve pane e acqua!

Impara un mestiere manuale!
Il settore terziario ha rotto!









... :stordita:

Portabile84
29-03-2012, 00:00
Ing. Informatica assolutamente :)

Ho studiato, meglio dire la verità... letto, quando ero in informatica ma vedevo solo parole senza riuscire ad andare oltre la programmazione, poi ho studiato Ing. Informatica.

Considerando che tutte e due ti insegnano le basi, essendo triennale è facile capire il perchè, direi Ing. Informatica dove almeno devi studiare a 360° in questo settore.

Poi però scappa, non per altro... ma almeno ho un concorrente in meno :D

Oppure se diventi abbastanza bravo vieni a bussare da me, se il Governo fa il suo (s?)porco lavoro magari è la volta buona che assumerò qualcuno :D

geppo80
29-03-2012, 00:24
Originariamente inviato da Portabile84
Ing. Informatica assolutamente :)

Ho studiato, meglio dire la verità... letto, quando ero in informatica ma vedevo solo parole senza riuscire ad andare oltre la programmazione, poi ho studiato Ing. Informatica.

Considerando che tutte e due ti insegnano le basi, essendo triennale è facile capire il perchè, direi Ing. Informatica dove almeno devi studiare a 360° in questo settore.

Poi però scappa, non per altro... ma almeno ho un concorrente in meno :D

Oppure se diventi abbastanza bravo vieni a bussare da me, se il Governo fa il suo (s?)porco lavoro magari è la volta buona che assumerò qualcuno :D

ho almeno 20 amici laureati in informatica che non si occupano di programmazione.

Ho un amico ingegnere che ha deciso di darsi alla programmazione (leggermente più a basso livello ma sempre programmazione è..)

In entrambi i casi (ing o informatica) dipende solo dalle passioni che uno ha. In entrambi i casi c'è tanta tanta (anche troppa teoria).

Loading