PDA

Visualizza la versione completa : Diventare Web designer da autodidatta


Arrenvs
29-03-2012, 18:29
Buongiorno a tutti, innanzitutto mi scuso se la sezione non è la piu idonea.
Vi spiego la mia situazione per avere dei consigli partendo dal presupposto che :

- Vorrei imparare il web design ad un livello tale da poterne fare la mia futura professione
- Parto da un livello pari allo zero (so però usare il pc in ambito generico e ho fatto un po di programmazione a scuola)
- Ho un diploma e 23 anni di età
- Devo studiare da autodidatta vista la scarsità di corsi seri in questo ambito (userei quindi il materiale fornitomi dalla rete quali guide e tutorial, eventuali libri ed ovviamente i forum come questo)
- Ho a disposizione 5-6 ore al giorno per studiare seriamente in quanto sono molto motivato (ma in completa autonomia)
- Ho e avrò passione per quello che studio

dato che io non ho esperienza nel settore non riesco ad avere un idea di quello che mi aspetta, a cosa sto andando incontro, capire se la mia idea è del tutto malsana o è fattibile (ovviamente con tanto impegno e sacrificio come in tutte le cose del resto).
Ora vorrei sapere da voi, in tutta onestà, si rischia di non combinare un tubo da soli o comunque di metterci un infinità di tempo oppure può essere una buona idea?
E ancora, a livello indicativo, quanto tempo dovrei mettere in conto di passare a studiare prima di aver raggiunto un livello tale da potermi proporre in una web agency (magari per uno stage) (mi rendo conto che il tempo sia variabilissimo in base ad un infinità di fattori, e che la mia domanda probabilmente non può avere risposta, ma giusto per avere un idea, si parla di mesi, anni?
grazie mille a chi mi risponderà :)

Alex80b
29-03-2012, 18:57
anni...

Nuvolari2
29-03-2012, 19:15
secondo me la passione e la dedizione alla "causa" fa sempre la differenza.

Se ti piace e sei determinato puoi imparare davvero tanto, e riuscire a fare di quella passiona la tua professione.

Da un punto di vista tecnico devi studiare come minimo php, sql, html, javascript. E tutti questi linguaggi necessitano di mesi e mesi di studio e poi di anni di affinamento (ma uno può intanto cominciare a fare qualcosa da prima).

Ma non basta. Se vuoi essere completo, è necessario che tu studi a fondo gli aspetti di grafica, estetica e usabilità dei siti web. Quindi ci devi mettere dentro lo studio di programmi quali Photoshop, per esempio. E di tecniche di web desing (inteso come gusto grafico, appunto).

Se hai passione, comunque, sarà anche divertente imparare e ogni progresso ti darà la forza di spingerti verso quello successivo. Alla fine passa il tempo, magari un annetto o due e uno si volta indietro e dice: "alla faccia, quanta strada ho fatto da quando ho aperto il primo libro a pagina 1 !". E poi ci si rimette sotto per migliorarsi ancora, e ancora, e ancora....

Comunque, per proporti a qualche Web Agency e non rischiare di finire a fare lo schiavo stagista o poco più, ti ci devi presentare bene. E per bene intendo:

- con ottime doti tecniche ed estetiche
- un buon portfolio clienti
- possibilmente la capacità di portare alcuni clienti in agenzia dove andrai

Se invece ti presenti a metà del tuo processo formativo, può andar bene... ma devi viverla come una seconda fase di apprendimento, dove ti faranno lavorare come un negro nelle piantagioni per due lire, però almeno potrai fare esperienza.

Comunque sia tu hai 23 anni, sei giovane e hai tutto il tempo da investire su te stesso. Piano piano la strada la trovi da te. Comincia col metterci passione e determinazione. E preparati a investire alcuni anni di fatica sulla tua crescita tecnica.

Nkosi
29-03-2012, 20:39
autodidatta? Pessimo modo per imparare le cose

rebelia
29-03-2012, 20:49
Originariamente inviato da Nkosi
autodidatta? Pessimo modo per imparare le cose

c'e' chi ci riesce :stordita:

@Arrenvs: e' stato piu' o meno il mio percorso, ma con meno ore al giorno da dedicarvi, pero' ci si riesce

http://www.html.it/ guarda nella colonna di sx, ci trovi tutte le guide che desideri, io ho cominciato cosi'; da li', tutto quello che ti serve e' tanta tanta tanta pratica, manuali, corsi di approfondimento su temi specifici da usare come lista per altri argomenti da approfondire e poi ancora pratica pratica pratica, fatta come se ogni lavoro fosse il piu' importante del mondo, in modo da imparare a essere bravo, veloce e flessibile

poi col tempo finirai per specializzarti in un settore piuttosto che in un altro, ma un'infarinatura generale ti serve comunque per sapere di che parlano le persone con cui ti interfacci

GhostFire
29-03-2012, 21:15
Originariamente inviato da Nkosi
autodidatta? Pessimo modo per imparare le cose

Naah, non credo.

In questo modo ora mi ritrovo a saper fare di tutto.

rsdpzed
29-03-2012, 21:41
Originariamente inviato da Nkosi
autodidatta? Pessimo modo per imparare le cose

purtroppo oggi un buon corso costa parecchi soldi e un percorso formativo è fatto da decine di corsi. A questo aggiungiamo che a fine corso sei al giorno 0 e che il miglioramento avviene con la pratica. Aggiungici anche che il nostro settore è caratterizzato da una "volatilità" troppo rapida per cui anche con dei corsi alle spalle (magari agli inizi) per forza di cose autodidatta ci diventi altrimenti per come è fatto il nostro mestiere dovremmo stare mezza giornata ai corsi e mezza a lavorare :D

Arrenvs
29-03-2012, 21:41
Originariamente inviato da rebelia
c'e' chi ci riesce :stordita:

@Arrenvs: e' stato piu' o meno il mio percorso, ma con meno ore al giorno da dedicarvi, pero' ci si riesce

http://www.html.it/ guarda nella colonna di sx, ci trovi tutte le guide che desideri, io ho cominciato cosi'; da li', tutto quello che ti serve e' tanta tanta tanta pratica, manuali, corsi di approfondimento su temi specifici da usare come lista per altri argomenti da approfondire e poi ancora pratica pratica pratica, fatta come se ogni lavoro fosse il piu' importante del mondo, in modo da imparare a essere bravo, veloce e flessibile

poi col tempo finirai per specializzarti in un settore piuttosto che in un altro, ma un'infarinatura generale ti serve comunque per sapere di che parlano le persone con cui ti interfacci
tu quanto ci hai messo?

Myaku
29-03-2012, 21:45
Originariamente inviato da Nkosi
autodidatta? Pessimo modo per imparare le cose

:d56:

mtt19
29-03-2012, 23:21
Originariamente inviato da Arrenvs
Buongiorno a tutti, innanzitutto mi scuso se la sezione non è la piu idonea.
Vi spiego la mia situazione per avere dei consigli partendo dal presupposto che :

- Vorrei imparare il web design ad un livello tale da poterne fare la mia futura professione
- Parto da un livello pari allo zero (so però usare il pc in ambito generico e ho fatto un po di programmazione a scuola)
- Ho un diploma e 23 anni di età
- Devo studiare da autodidatta vista la scarsità di corsi seri in questo ambito (userei quindi il materiale fornitomi dalla rete quali guide e tutorial, eventuali libri ed ovviamente i forum come questo)
- Ho a disposizione 5-6 ore al giorno per studiare seriamente in quanto sono molto motivato (ma in completa autonomia)
- Ho e avrò passione per quello che studio

dato che io non ho esperienza nel settore non riesco ad avere un idea di quello che mi aspetta, a cosa sto andando incontro, capire se la mia idea è del tutto malsana o è fattibile (ovviamente con tanto impegno e sacrificio come in tutte le cose del resto).
Ora vorrei sapere da voi, in tutta onestà, si rischia di non combinare un tubo da soli o comunque di metterci un infinità di tempo oppure può essere una buona idea?
E ancora, a livello indicativo, quanto tempo dovrei mettere in conto di passare a studiare prima di aver raggiunto un livello tale da potermi proporre in una web agency (magari per uno stage) (mi rendo conto che il tempo sia variabilissimo in base ad un infinità di fattori, e che la mia domanda probabilmente non può avere risposta, ma giusto per avere un idea, si parla di mesi, anni?
grazie mille a chi mi risponderà :)
Io mi trovavo nella tua stessa situazione pochi mesi fa, ho 21 anni.

Dalla fine delle superiori (ITIS informatico) avevo deciso di proseguire lo studio del web design ma nel frattempo pensavo che una laurea come scienze della comunicazione potesse essermi utile per apprendere meglio comunicazione visiva, semiotica, marketing ed altra roba.

Inutile a dirsi che ho lasciato perché la trovavo sterile e dunque mi sono dedicato full time allo studio autonomo. Secondo me bisogna avere una grande forza di volontà per proseguire senza delle vere e proprie linee guida e qualcuno che ti segua.

Io avrò letto decine di libri tra html5, css3, javascript, jquery, usabilità, responsive design, jquery mobile etc ma più vado avanti più mi rendo conto che ho bisogno di fare più pratica che teoria, ma sopratutto che l'ideale sarebbe lavorare in web agency perché ci sono campi in cui ho le basi avendo studiato alle superiori anche i linguaggi del web (xhtml, css, javascript, php, mysql) ma altri, come la grafica, dove non so come iniziare e da solo mi trovo completamente nella cacca.

Queste carenze mi stanno pure impedendo di avanzare con i progetti personali, quindi a breve inizierò in qualche web agency anche a costo di fare lo schiavo a zero euro, ciò che conta è l'imparare sul serio tutto il necessario, apprendendo da gente che fa questo lavoro da molto prima di me.

Spero di esserti stato utile, non demordere e se conosci l'inglese (indispensabile nel nostro settore) troverai centinaia di risorse utili, ad esempio sto amando i siti di video tutorial perché mi ero stufato degli ebook, tra Lynda, Thinkvitamin ed altri si trova tantissimo.

Loading