PDA

Visualizza la versione completa : (Dis)onorevole Calearo: allo schifo non c'è mai fine


caimano73
31-03-2012, 00:06
Ma perchè non lo si spedisce a calci in culo fino in slovacchia? Vergogna, e lo stato Italiano paga anche lo stipendio a gente del genere... che schifo di comportamento!

fonte Corriere (http://www.corriere.it/politica/12_marzo_30/calearo-parlamento-inutile-pago-mutuo-porsche-gay_ea51b6a0-7a96-11e1-aa2f-fa6a0a9a2b72.shtml)

Questa cosa non la concepisco. Se io mi rifiutassi di andare a lavoro, tempo una settimana ed il mio datore di lavoro mi spedirebbe a calci in culo fuori dall'azienda con una bella lettera di licenziamento.

Questo personaggio (non definibile in codesto loco pena ban), al di là delle non condivisibili o meno affermazioni su auto immatricolate all'estero e gay, afferma candidamente: "io non faccio il lavoro per cui sono stato eletto, ma lo stipendio me lo fotto lo stesso".

A noi niente articolo 18, a loro invece anche in situazioni del genere nulla di nulla.

Ma vaffancubo!!!! :nonlodire :nonlodire

fcaldera
31-03-2012, 00:12
gente indegna anche solo di girare per strada.

fmortara
31-03-2012, 00:17
Importa sistemi gps?
Quali?
Possiamo boicottare?

Kahm
31-03-2012, 09:26
ho letto l'articolo

si, classico parlamentare che ci rappresenta
rappresenta proprio la nostra mentalità italiana

non ho altro da aggiungere :fagiano:

Davide91
31-03-2012, 10:29
Originariamente inviato da Kahm
ho letto l'articolo

si, classico parlamentare che ci rappresenta
rappresenta proprio la nostra mentalità italiana

non ho altro da aggiungere :fagiano:

infatti...sotto sotto saran tutti così :)

sparwari
31-03-2012, 14:15
aggiungiamoci anche il comportamento di ebtrinotti e violante....

rebelia
31-03-2012, 16:50
io credo ci dovrebbe essere qualche automatismo di espulsione, in questi casi: non e' possibile sprecare le magre risorse per persone che non solo non fanno il loro dovere, ma implicitamente ci trattano pure da imbecilli [cit.]

@sparwari: se intendi per la storia dei benefici post-carica, secondo me il problema andrebbe risolto alla radice, cioe' togliendoli dopo un anno dalla fine del mandato

sarei per il toglierli al momento della nuova nomina, ma mettiamo che ci siano delle faccende in sospeso da sbrigare delle quali non sono al corrente per qualche mese dalla fine del mandato e prendiamoci anche abbondanti estendendo a un anno... ma poi basta, non c'e' davvero ragione di mantenerli!

sparwari
31-03-2012, 16:53
Originariamente inviato da rebelia
io credo ci dovrebbe essere qualche automatismo di espulsione, in questi casi: non e' possibile sprecare le magre risorse per persone che non solo non fanno il loro dovere, ma implicitamente ci trattano pure da imbecilli [cit.]

@sparwari: se intendi per la storia dei benefici post-carica, secondo me il problema andrebbe risolto alla radice, cioe' togliendoli dopo un anno dalla fine del mandato

sarei per il toglierli al momento della nuova nomina, ma mettiamo che ci siano delle faccende in sospeso da sbrigare delle quali non sono al corrente per qualche mese dalla fine del mandato e prendiamoci anche abbondanti estendendo a un anno... ma poi basta, non c'e' davvero ragione di mantenerli!

vero.
ma a volte il problema non è soltanto il benefit ma anche la IRRITANTE FACCIA TOSTA E LA SFACCIATA RROGANZA che contraddistingue le loro risposte.

a volte il silenzio è più decoroso ...ma loro proprio non ci riescono a stare zitti.

rebelia
31-03-2012, 17:02
Originariamente inviato da sparwari
vero.
ma a volte il problema non è soltanto il benefit ma anche la IRRITANTE FACCIA TOSTA E LA SFACCIATA RROGANZA che contraddistingue le loro risposte.

a volte il silenzio è più decoroso ...ma loro proprio non ci riescono a stare zitti.

ah, ma sono d'accordo! e quel che mi irrita di piu' e' che si accaniscono contro casini

voglio dire: casini e'... diciamo molto distante dal mio ideale politico, ok? e so che ha fatto la mossa di rinunciare in parte per buon cuore e senso civico (...) e in parte (ok, non percentualizziamo :D) per convenienza politica, per l'indubbio ritorno d'immagine

ma l'ha fatto

non vuoi prendere esempio? ok, nessuno ti obbliga, ma, come dici tu, stai zitto che fai piu' bella figura

lnessuno
02-04-2012, 01:42
Originariamente inviato da rebelia
ah, ma sono d'accordo! e quel che mi irrita di piu' e' che si accaniscono contro casini

voglio dire: casini e'... diciamo molto distante dal mio ideale politico, ok? e so che ha fatto la mossa di rinunciare in parte per buon cuore e senso civico (...) e in parte (ok, non percentualizziamo :D) per convenienza politica, per l'indubbio ritorno d'immagine

ma l'ha fatto

non vuoi prendere esempio? ok, nessuno ti obbliga, ma, come dici tu, stai zitto che fai piu' bella figura
Tra l'altro leggevo su fonti non più attendibili (spider truman) che è una rinuncia solo di facciata, visto che ha diritto agli stessi, pressochè identici privilegi anche in qualità di leader di partito, carica e privilegi a cui ovviamente non ha rinunciato... :bhò:

Qualcuno conferma/smentisce? Possibilmente, in entrambi i casi con qualche dato attendibile visto che ormai per qualunque cosa si legge tutto ed il contrario di tutto...

Loading