PDA

Visualizza la versione completa : [Banca] Le concediamo un prestito di 150k € ma deve fare un deposito di 150k €


lnessuno
18-04-2012, 09:50
http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2012/17-aprile-2012/licenziato-vende-casa-apre-azienda-assume-ex-colleghi-disoccupati-2004116286225.shtml

A parte il tizio, cui va la massima stima per aver preso una decisione del genere in un paese ostile con le persone oneste come il nostro....

Quello che fa sorridere (un sorriso simile a quando si digrignano i denti, per intenderci) è questo passaggio:

Per quanto riguarda le banche le dico questo: un istituto di credito mi ha chiesto un deposito di garanzia di 150 mila euro per darmi un prestito di 150 mila euro. Volevano da me la cifra che avrebbero dovuto prestarmi

Ma come si fa a lavorare così? :bhò: :dhò:

sparwari
18-04-2012, 09:57
è in realtà una SCUSA per non dare il prestito.

e, si badi, anche se sei una persona con buon conto in banca (magari la stessa banca in cui chiedi il prestito/mututo...) cmq otterrai pessime offerte con alti interessi al 9-10%.
ripeto: anche in caso di cliente che ha disponibilità di denaro la banca fa pessime offerte.

galz
18-04-2012, 10:02
Originariamente inviato da sparwari
è in realtà una SCUSA per non dare il prestito.
Di solito, generalmente, è meglio non andare dalla propria banca per avere un prestito, ma usarne una nuova

xxxfiles
18-04-2012, 10:10
Poteva sempre proporre, alla banca, di avere sul deposito un interesse superiore del 50%, come minimo, di quello relativo al prestito.

lnessuno
18-04-2012, 11:09
Originariamente inviato da sparwari
è in realtà una SCUSA per non dare il prestito.
Mi pare evidente. Fa sorridere (con le modalità di cui sopra) che oltre a non concedere più prestiti prendano anche per il culo, però.

Linkato
18-04-2012, 11:25
Originariamente inviato da lnessuno
Mi pare evidente. Fa sorridere (con le modalità di cui sopra) che oltre a non concedere più prestiti prendano anche per il culo, però.

Purtroppo non è una assurdità, in pratica la banca ti chiede che un amico, un parente, un finanziatore si prenda i rischi al posto della banca stessa.

Proprio stamattina mi è arrivata un documento di sintesi che mi ha ricordato che ho firmato una fideiussione della stessa intera cifra del mutuo aziendale che sto pagando.

Magari fosse solo una presa per il culo: è ancora peggio.

Brown
18-04-2012, 11:38
quello che preoccupa maggiormente è che hanno preso dei fondi pubblici proprio per agevolare i prestiti. Dal 2008 a oggi. :ecco:

... però tutti mmmuti :sadico:

Il Pazzo
18-04-2012, 11:42
Originariamente inviato da Brown
quello che preoccupa maggiormente è che hanno preso dei fondi pubblici proprio per agevolare i prestiti. Dal 2008 a oggi. :ecco:

... però tutti mmmuti :sadico:

me no male che monti c'è :incupito:

fmortara
18-04-2012, 16:16
Originariamente inviato da galz
Di solito, generalmente, è meglio non andare dalla propria banca per avere un prestito, ma usarne una nuova
Perché?

galz
18-04-2012, 16:22
Originariamente inviato da fmortara
Perché?
Perchè tu sei già un cliente, magari abbastanza fidelizzato e che sei lì da molto e quindi potrebbero non avere un grandissimo interesse a farti la miglior proposta, perchè sei già loro
Viceversa se vai da un'altra banca, che magari ha necessità di aumentare il numero di clienti, può essere che strappi condizioni migliori. Un pochino come il discorso dei gestori telefonici, insomma..

Inoltre è sempre più comodo avere un conto solo per pagare un mutuo e che carichi solo con i soldi necessari per il pagamento che uno con cui lavori normalmente e ricevi saldi e acconti :stordita: :stordita: :stordita:

Loading