PDA

Visualizza la versione completa : Ubuntu 12.04. Primi test e impressioni


lnessuno
19-04-2012, 15:18
Dopo le precedenti versioni (http://forum.html.it/forum/showthread.php?s=&threadid=1478802) :D ecco le mie impressioni sulla nascente ubuntu 12.04 Precise Pangolin. Premetto che ormai la sto utilizzando in modo molto intensivo da due-tre settimane, quindi un'idea di massima me la sono fatta.

Installazione
Questa volta è andato tutto liscio. Ho preferito reinstallare tutto da zero (per tenere la 11.10 su un'altra partizione, da usare nel caso la 12.04 fosse stata ancora troppo instabile), l'installazione è stata come sempre semplice e veloce, inclusa l'installazione dei pacchetti della lingua. :)

Primo avvio
In ordine sparso: riconosce senza problemi il secondo monitor e imposta correttamente la risoluzione, unity è migliorato in qualche particolare, che lo rende più comodo ed usabile, riconosce la scheda audio (anche se non "vede" subito il sistema beats audio, che comprende una sorta di piccolo subwoofer integrato nel portatile per migliorare la qualità del suono ma sapevo già in quale file di configurazione mettere le mani.
Il software center funziona benone, ma questo lo sapevo già, ed installo quello che mi serve (in particolare tint2, la mia taskbar preferita) :zizi:

E il treddì??
Anche su questa versione faccio l'amara scoperta (http://forum.html.it/forum/showthread.php?s=&threadid=1504958): il driver closed di ATI mi incasina le funzionalità 3d, quindi mi ritrovo a scegliere se utilizzare comunque il driver closed, ma con unity 2d, oppure utilizzare il driver open source ma con temperarature del processore molto più alte (almeno 10°C in più) ed unity 3d. Alla fine opto per i closed source. :incupito:

Conclusioni
Devo dire che mi piace. Mi sono finalmente abituato a unity (che continuo a ritenere scomodo, almeno di default), per il resto non ci sono enormi differenze rispetto a prima... forse è leggermente più veloce all'avvio e la temperatura del processore è più bassa. Queste sono le principali differenze che ho riscontrato. :popcorn:

Direi che vale la pena aggiornare. Ma senza alcuna fretta... non ci sono differenze enormi, almeno per quanto, da utente, ho avuto modo di appurare.

emmebì
20-04-2012, 10:48
Questo invece è il commento estetico circa Unity del critico più in voga del momento:
http://www.youtube.com/watch?v=-Koe-L3LDGU

lnessuno
20-04-2012, 10:51
E direi che non ha nemmeno tutti i torti...

.... se solo mi funzionasse cinnamon... :cry:

xenofonte
20-04-2012, 19:36
@lnessuno
C'è la possibilità, in fase di installazione, di NON installare grub, come era fino a Lucid?

bereshit
20-04-2012, 20:22
cos'è che vi fa trovar male con unity?

paolino_delta_t
20-04-2012, 22:31
Però bisogna dire che nella 12.04 unity è stata parecchio migliorata. Dash e HUD si stanno rivelando ottime intuizioni.

mondiali_2010
21-04-2012, 09:31
Dovremmo giudicarlo anche in merito alla compatibilità o capacità di usare software e periferiche.
Per questo ho dovuto abbandonare Ubuntu (anche se a malincuore).

paolino_delta_t
21-04-2012, 12:44
Originariamente inviato da mondiali_2010
Dovremmo giudicarlo anche in merito alla compatibilità o capacità di usare software e periferiche.


??? ma chi? ubuntu o unity?

lnessuno
21-04-2012, 13:13
Originariamente inviato da xenofonte
@lnessuno
C'è la possibilità, in fase di installazione, di NON installare grub, come era fino a Lucid?
Non saprei... io l'ho installato sulla partizione di root e quello si può scegliere senza problemi, ma non installarlo del tutto non ne ho idea :bhò:

mondiali_2010
21-04-2012, 13:40
Originariamente inviato da paolino_delta_t
??? ma chi? ubuntu o unity?
Ubuntu.
:)

Ogni tanto riprovo ad usarlo ma poi rinuncio per problemi di trovare driver appropriati per tutte le periferiche o difficoltà a reperire applicativi che mi servono.
Per alcune cose è ottimo per altre ho queste difficoltà; lo dovrei lasciare solo una macchina.

Loading