PDA

Visualizza la versione completa : Downgrade fiat


Il Pazzo
27-04-2012, 11:17
Qualcuno mi deve spiegare...
Proprio ieri e anche stamattina leggevo che la Crysler o come cavolo si scrive, ha addirittura quadruplicato gli utili, arrivando a circa 890...860 milioni di utili solo nel primo quadrimestre... Che a me sinceramente non mi sembrano bruscoletti!!!

Ora, forse la crysler non centra niente con la fiat e io sono ignorante e certe cose non le capisco...
Oppure, non capisco cosa effettivamente sia un downgrade...
Oppure ancora, non capisco a che gioco giocano e perchè nonostante il valore positivo delle vendite della crysler ci sia stato un downgrade per la fiat...
Oppure ancora ancora, qualcos altro!

Linkato
27-04-2012, 11:23
Infatti si riferiscono alla debolezza in Europa e comunque non mi risulta che le azioni FIAT incorporino quelle della Chrysler... (con l'h).

Nel comunicato stampa dell’agenzia di rating si può leggere che il downgrade è dovuto alla debole performance di Fiat in Europa ”Riteniamo che Fiat continuerà a soffrire della sovracapacità industriale e del sottoutilizzo dei siti produttivi europei nei prossimi anni”, afferma S&P. La decisione dell’agenzia di rating è giunta poche ore dopo la presentazione da parte di Fiat della trimestrale

Il Pazzo
27-04-2012, 11:27
Originariamente inviato da Linkato
Infatti si riferiscono alla debolezza in Europa e comunque non mi risulta che le azioni FIAT incorporino quelle della Chrysler... (con l'h).

Nel comunicato stampa dell’agenzia di rating si può leggere che il downgrade è dovuto alla debole performance di Fiat in Europa ”Riteniamo che Fiat continuerà a soffrire della sovracapacità industriale e del sottoutilizzo dei siti produttivi europei nei prossimi anni”, afferma S&P. La decisione dell’agenzia di rating è giunta poche ore dopo la presentazione da parte di Fiat della trimestrale

Potrei capire la decisione solo se ti risulta giusto... altrimenti non capisco perchè fare un downgrade a un'azienda che abbondantemente è in positivo, anche se forse "sperpera" dei soldi in europa.... :bhò:

Non è che è un modo per affossare ancora di più l'europa?

sparwari
27-04-2012, 11:32
Fiat è una cosa.
Chrysler è un 'altra cosa.

Fiat possiede azioni Chrysler ma fa anche auto ed ha altre attività.
probabilmente in questo momento Fiat (pur possedendo azioni Chrysler) non sa fare il suo lavoro (ricordiamo che il core business di fiat dovrebbe essere "costruire automobili da vendere")

Linkato
27-04-2012, 11:56
Originariamente inviato da Il Pazzo
Non è che è un modo per affossare ancora di più l'europa?

Questo è un discorso lunghissimo ed impervio... ed io non sono Nuvolari.

Accontentati della stringata affermazione.
:madai!?:

Goo21
28-04-2012, 09:03
Originariamente inviato da Il Pazzo
Qualcuno mi deve spiegare...
Proprio ieri e anche stamattina leggevo che la Crysler o come cavolo si scrive, ha addirittura quadruplicato gli utili, arrivando a circa 890...860 milioni di utili solo nel primo quadrimestre... Che a me sinceramente non mi sembrano bruscoletti!!!

Ora, forse la crysler non centra niente con la fiat e io sono ignorante e certe cose non le capisco...
Oppure, non capisco cosa effettivamente sia un downgrade...
Oppure ancora, non capisco a che gioco giocano e perchè nonostante il valore positivo delle vendite della crysler ci sia stato un downgrade per la fiat...
Oppure ancora ancora, qualcos altro!
di sicuro non tutti questi utili vanno alla fiat...
Crysler deciderà quanti di questi utili debbano essere distribuiti agli azionisti e fiat riceverà la parte di utili corrispondenti alle azioni possedute che dovrebbero stare intorno al 50% credo

Oltre a questo fanno parte del gruppo fiat tante altre aziende (magnetimarelli e tante altre) quindi è difficile per una persona non del settore valutare lo stato di salute dell'azienda

bootzenn
28-04-2012, 12:02
se sono 6 anni che non fa una macchina NUOVA a ben ragione

punto
nuova punto
punto 150
punto evo
punto sta minc@ia
panda
ri-panda
panda nuova

i due carrozzoni copiati da chrysler vecchi di 5o6 anni

che faccio continuo???

Mauz®
28-04-2012, 13:06
Ma infatti... Se il downgrade riguarda FIAT, che c'entra Chrysler?

Chrysler può vendere quanto vuole e può anche generare tutti gli utili del mondo, ma se FIAT negli altri settori perde (e non accenna a smettere), la situazione è comunque brutta.

Per intenderci:


Fiat Loss in Europe Widens as Region’s Crisis Zaps Demand

Fiat SpA (F), the Italian carmaker that controls Chrysler Group LLC, posted a wider first-quarter loss in Europe as the automaker’s sales in the region plunged.

The loss before interest, taxes and one-time items in Europe nearly doubled to 207 million euros ($274 million), the Turin, Italy-based company said in a statement today. The shares fell as much as 5.7 percent.

Without Chrysler, Fiat would have reported a 6 million-euro trading loss in the period as the sovereign debt crisis and a lack of new models at the Italian automaker hit demand. Fiat’s deliveries in the region tumbled 20 percent in the first quarter, outpacing the industrywide 7.3 percent drop.

The loss in Europe “is not good and indicative of just how difficult it is to operate in the euro zone,” said David Arnold, a sales specialist at Credit Suisse Group AG in London.

Fiat fell as much as 23 cents to 3.71 euros and was down 5.1 percent as of 4:58 p.m. in Milan trading. Fiat is the second-worst performer in the 14-member Euro Stoxx autos and parts index after PSA Peugeot Citroen (UG) over the past 12 months.

Sergio Marchionne, chief executive officer of both automakers, is counting on Chrysler, which was consolidated into Fiat’s results in June, to propel the group’s profit. First- quarter trading profit more than tripled to 866 million euros from 251 million euros a year earlier on demand for Chrysler 200 and 300 sedans in the U.S. Revenue more than doubled to 20.2 billion euros.

Volkswagen Profit

Fiat owns 58.5 percent of Chrysler, and Marchionne, 59, plans to merge the two manufacturers to boost sales to more than 100 billion euros by 2014 to challenge Volkswagen AG. (VOW)

The German automaker today reported a 10 percent gain in first-quarter operating profit to 3.21 billion euros, beating analysts’ estimates. Sales rose 26 percent to 47.3 billion euros, boosted by demand for the Audi A6 and A8 luxury sedans.

Volkswagen’s performance contrasts with other European competitors. Peugeot, the region’s second-biggest carmarker, yesterday said sales fell 7.3 percent to 14.3 billion euros in the first quarter. France’s Renault SA (RNO) reported a 9 percent decline in revenue to 9.54 billion euros in the quarter.

Fiat, which shut down a factory in Sicily at the end of last year, froze new investment in Europe and postponed the introduction of new models because the company doesn’t anticipate a demand recovery until at least next year.

Painful Restructuring

Marchionne, 59, sees a ’painful’ restructuring needed for European carmakers, including plant closures and job cuts, to reduce an estimate 20 percent excess of capacity in the region, he said last month.

First-quarter profit in Latin America dropped to 235 million euros from 306 million euros “driven by price pressure from imports by other carmakers,” The Italian company. Fiat’s luxury brands, Ferrari and Maserati SpA, posted a 15 percent increase in trading profit to 71 million euros.

Net debt rose 300 million euros to 5.8 billion euros in the first three months of the year, surpassing the 5.4 billion-euro estimate by seven analysts surveyed by Bloomberg.

Fiat today confirmed its 2012 targets, “despite the lack of visibility regarding any bottoming out of the European market,” including as much as 4.5 billion euros in trading profit for the year.

To contact the reporters on this story: Tommaso Ebhardt in Milan at tebhardt@bloomberg.net
To contact the editor responsible for this story: Chad Thomas at cthomas16@bloomberg.net

fonte: http://www.bloomberg.com/news/2012-04-26/fiat-1q-result-template.html

sparwari
28-04-2012, 19:11
basta guardare l'alfa:
- mito
- giulietta
- 159 (fuori produzione. si può soltanto comprare iun unica motyorizzazione diesel e 4 colori)

secondo lo scienziato marchionne fiat non deve tirare nuovi modelli finchè la crisi non viene superata...

lanciafiamme
28-04-2012, 19:47
Bhè intanto FIAT auto si è separata dall'holding (=se finiscono in merda gli Agnelli se ne fregano).
Poi c'è una crisi spaventosa in europa, Fiat auto che già andava male, che volete che venda?
Niente.

Ci sono 100000 stabilimenti auto in europa, sufficienti per produrre il triplo delle auto che si vendono. E' chiaro che nel breve-medio periodo se ne chiuderanno almeno metà, per non dire due terzi.

Così come è chiaro che FIAT in Italia non venderà più (quasi) neppure uno spillo, il mercato è strasaturo, e se uno deve comprare un'auto per mostrare il... avete capito cosa... compra una tedesca.
Se vuoi risparmiare avendo ottimi modelli compra una coreana.

Marpionne non ha bisogno di un nobel per capire che in Italia la deindustrializzazione è in corso, e non sarà certo lui a fermarla

Loading